In arrivo novità da Apple?

In arrivo novità da Apple?

Pare che la compagnia sia prossima a rilasciare un aggiornamento per i sistemi Mac mini e iBook. L'annuncio forse già martedì

di pubblicata il , alle 09:48 nel canale Apple
Apple
 

Apple computer pare ormai prossima all'annuncio di un nuovo prodotto "consumer-oriented". Secondo le indiscrezioni pubblicate da Appleinsider, pare che già il prossimo martedì venga presentato questo nuovo prodotto, anche per essere in linea con i tempi della prossima stagione "back-to-school".

Secondo le voci di corridoio, martedì prossimo verranno presentati i nuovi modelli di Mac mini e con grossa probabilità l'annuncio di questi nuovi sistemi sarà accompagniato dall'introduzione di modelli aggiornati di iBook.

Pare inoltre che i part number di tre nuovi modelli di Mac mini e due nuovi modelli di iBook siano apparsi nel retail database di Apple. I tre nuovi Mac mini dovrebbero essere commercializzati al prezzo di $499, $599 e $699, mentre i nuovi iBook dovrebbero essere commercializzati al prezzo di $999 e $1299.

Nessun ulteriore dettaglio o specifica tecnica dei sistemi sono emersi, eccezion fatta per alcuni rumor precedenti i quali vorrebbero il nuovo modello di iBook 14 pollici equipaggiato con display widescreen.

Fonte: Appleinsider

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

82 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vince 1522 Luglio 2005, 10:27 #1
Io sono molto ansioso di vedere quel tablet con touch-screen di cui si accennava tempo fa....

Cmq io ripeto quello che ho sempre detto... i mac sono buoni, il SO è magnifico, ma io non ho intenzione di spendere tutti quei soldi per poi essere limitato nel solo uso di un mac.
prova22 Luglio 2005, 10:36 #2
Ho sempre ritenuto che 1000 dollari per un Ibook fossero un'esagerazione.

E lo penso ancora.
falabrac22 Luglio 2005, 10:41 #3
Lungi da me accendere flame, ma in cosa l'utilizzo del mac è limitato? forse i giochi? autocad?

iBook troppo caro? a cosa e con quali caratteristiche viene paragonato?
SilverXXX22 Luglio 2005, 10:48 #4
Non sono un fan mac, ma un ultraportatile (dato che l'ibook cade in quella categoria) con scheda non integrata che fa 6 ore di funzionamento esiste negli x86? per quella cifra?
zabe22 Luglio 2005, 11:04 #5

ritornando al topic

non ci credo, è dal WWDC che ogni martedì si ipotizza l'uscita dei nuovi ibook e macmini

secondo me il prossimo martedì non uscirà un bel nulla

ritornando OT, il mac è il massimo, non ti limita in nulla
rutto22 Luglio 2005, 11:06 #6
anche io non sono ASSOLUTAMENTE un mac-fan ma... datemi un'alternativa x86 al power 12" a quel prezzo! no, davvero, sono curioso
GiovanniGTS22 Luglio 2005, 11:15 #7
"""""""""il mac è il massimo, non ti limita in nulla""""""""""""

che sia il max e' una tua opinione personale

cerco di interpretare Vince 15 quando dice

""""""""essere limitato nel solo uso di un mac"""""""""""

forse voleva dire che esistono pochi programmi freeware, GPL o a basso costo per mac! quei piccoli programmini che a volte ti salvano anche nel lavoro d'ufficio!

è una questione di diffusione del SO! quindi no flame please!

falabrac22 Luglio 2005, 11:20 #8
Originariamente inviato da: GiovanniGTS
forse voleva dire che esistono pochi programmi freeware, GPL o a basso costo per mac! quei piccoli programmini che a volte ti salvano anche nel lavoro d'ufficio!

è una questione di diffusione del SO! quindi no flame please!


tanto per giocare in casa
scorpionkkk22 Luglio 2005, 11:21 #9
Originariamente inviato da: GiovanniGTS

forse voleva dire che esistono pochi programmi freeware, GPL o a basso costo per mac! quei piccoli programmini che a volte ti salvano anche nel lavoro d'ufficio!

è una questione di diffusione del SO! quindi no flame please!


Considerando che si ha a disposizione quasi tutta la gamma dei programmi open source disponibili,alcuni funzionanti direttamente su osx,altri tramite fink e altri da ricompilare...la faccenda freeware gpl mi sembra una forzatura grande come una casa.

La mia interpretazione di quello che è stato detto(essere limitati) è semplice:non si ha la minima idea dell'argomento di cui si parla,come nella maggior parte dei casi.
Mastromuco22 Luglio 2005, 11:27 #10
Prima di dire che per OSX c'è poca roba free, date un'occhiatina a www.versiontracker.com. Certo non siamo ai livelli della enormità di programmi windows, ma le liste sono di tutto rispetto imho.

Per il momento io ho sempre trovato il programma che mi serviva, e onestamente non pensavo di riuscirci

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^