Iliad pronta a vendere gli iPhone di Apple. Ecco l'accordo con la casa di Cupertino

Iliad pronta a vendere gli iPhone di Apple. Ecco l'accordo con la casa di Cupertino

Sul sito Iliad sono apparsi i nuovi iPhone XS e XR di Apple sintomo che l'operatore nel breve periodo inizierà a vendere anche gli smartphone. Rate con anticipo o altre tipologie di pagamento. Ecco i dettagli.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Apple
Iliad
 

Gli iPhone XS e XR verranno venduti molto presto anche con Iliad. La novità arriva direttamente dall'operatore che ha inserito nel proprio portale web alcuni banner che pubblicizzano appunto l'arrivo della vendita degli iPhone di Apple. Una novità importante per gli italiani ma anche per Iliad che dunque realizza effettivamente il primo passo verso la vendita anche di smartphone proprio come avviene oggi con gli altri operatori nazionali.

Al momento purtroppo non ci sono indicazioni sui prezzi di vendita in base agli abbonamenti o a delle eventuali rateizzazioni ma è possibile che le offerte possano variare sulla falsa riga degli altri operatori e dunque permettere agli utenti di comprare gli iPhone XS e XR magari con un anticipo e poi in varie rate mensili con un bundle di traffico dati, chiamate ed SMS inclusi.

Cliccando sulla voce Scopri di più in fondo alla pagina l’utente viene indirizzato su una pagina di presentazione del dispositivo, dove vengono riassunte tutte le principali caratteristiche e dove è possibile anche visualizzare il confronto tra i vari modelli. In questo caso si viene rimandati ad una specifica in cui, oltre a visualizzare tutti i modelli di iPhone, catalogati come In arrivosi possono trovare anche i due modelli iPhone 8 e iPhone 7. Probabile che dunque anche questi, a breve, possano essere disponibili per l’acquisto con l’operatore Iliad.

Iliad: quali saranno gli abbonamenti?

Guardando in Francia dove è già possibile acquistare gli smartphone in abbonamento tramite Iliad è possibile farsi un'idea di quello che l'operatore potrebbe, e ripeto potrebbe, fare anche in Italia. In questo caso in Francia è possibile acquistare lo smartphone direttamente online durante la registrazione oppure successivamente in una sezione dedicata della propria area personale tramite pagamento in un'unica soluzione o rateizzando l'acquisto.

Possibile optare per una rateizzazione da 4 slot con un pagamento al momento dell'ordine della prima rata e poi i successivi 30, 60, 90 giorni con addebito su carta di credito. Presente anche il classico pagamento a 24 rate. Possibile anche noleggiare lo smartphone con Iliad Francia attraverso la sottoscrizione di un contratto di 24 mesi con una rata mensile e un anticipo a seconda del modello di device.

Nel caso di iPhone XR 64GB in Francia con Free Mobile è possibile pagare 3 rate da 209 euro più 212 euro di anticipo, arrivando così al totale del prezzo di listino di 839 euro senza maggiorazioni né costi extra. In alternativa è possibile pagare 24 rate da 22 euro al mese con un anticipo di 229 euro. Stesso discorso anche per gli iPhone XS: per esempio iPhone XS 64GB da 1.139 euro può pagare in tre rate da 284 euro più l’anticipo di 287 euro. Oppure in 24 rate da 26 euro con anticipo di 399 euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inkpapercafe27 Novembre 2018, 10:33 #1
Piuttosto, io speravo avessero attivato il roaming sulle antenne ex-Telecom intanto.
Saturn27 Novembre 2018, 10:51 #2
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Piuttosto, io speravo avessero attivato il roaming sulle antenne ex-Telecom intanto.


Magari, nella mia zona sarebbe stata una vera e propria manna dalla cielo.
Per quanto riguarda il melafonino non sono interessato, abitazione e automobile a parte, per me vale il discorso di evitare finanziamenti e rate come la peste nera.
Figuriamoci per comprare il telefono griffato. Con Iliad poi, ho visto come gestiscono i rimborsi quando va qualcosa storto nel prelevamento dalle carte di credito per le sim...
Atarix7127 Novembre 2018, 11:14 #3
grazie al cavolo, apple non vende piu' un accidente e le azioni sono (ahime') crollate, pur di risollevarsi farebbe accordi anche con i venditori di cocco sulle spiagge...
Portocala27 Novembre 2018, 11:19 #4
Originariamente inviato da: Atarix71
grazie al cavolo, apple non vende piu' un accidente e le azioni sono (ahime') crollate, pur di risollevarsi farebbe accordi anche con i venditori di cocco sulle spiagge...


tu si che ne sai
Rinha27 Novembre 2018, 11:21 #5
Originariamente inviato da: Atarix71
grazie al cavolo, apple non vende piu' un accidente e le azioni sono (ahime') crollate, pur di risollevarsi farebbe accordi anche con i venditori di cocco sulle spiagge...


Fumato roba buona?!!?

https://www.apple.com/it/newsroom/2...uarter-results/

Andandosi a vedere per il reparto telefoni i dati del Q4 2018 a confronto con il 2017, hanno venduto lo stesso numero di unità circa 47 milioni, ma con un aumento del fatturato del 30%... praticamente una favola per qualunque azienda!
songohan27 Novembre 2018, 12:17 #6
L'altro giorno stavo facendo una telefonata via Whatsapp con un mio amico che stava usando Iliad a Sacrofano, fuori Roma. Non si riusciva a parlare. La connessione cadeva ogni pochi secondi. Messa su una sim Tim, tutto ok. E' un peccato che la lore rete non sia all'altezza, al momento.
Rinha27 Novembre 2018, 12:24 #7
Originariamente inviato da: songohan
L'altro giorno stavo facendo una telefonata via Whatsapp con un mio amico che stava usando Iliad a Sacrofano, fuori Roma. Non si riusciva a parlare. La connessione cadeva ogni pochi secondi. Messa su una sim Tim, tutto ok. E' un peccato che la lore rete non sia all'altezza, al momento.


Bhè penso siano problemi di gioventù che vadano considerati. Ricordo la 3 i primissimi anni e fuori dalle grandi città era davvero una tragedia.

Comunque sono contento dell'iniziativa. Anche a me i finanziamenti non fanno impazzire ma se sono davvero a tasso zero... perchè non pensarci?!?!
al13527 Novembre 2018, 12:43 #8
Originariamente inviato da: Atarix71
grazie al cavolo, apple non vende piu' un accidente e le azioni sono (ahime') crollate, pur di risollevarsi farebbe accordi anche con i venditori di cocco sulle spiagge...


che bello poter dire la propria senza capirci niente. w la democrazia
tolwyn27 Novembre 2018, 13:17 #9
si chiama ironia...poi vabeh non ha messo faccine, ma ogni tanto possiamo pure immaginarcele
tallines27 Novembre 2018, 13:25 #10
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/apple...tino_79388.html

Sul sito Iliad sono apparsi i nuovi iPhone XS e XR di Apple sintomo che l'operatore nel breve periodo inizierà a vendere anche gli smartphone. Rate con anticipo o altre tipologie di pagamento. Ecco i dettagli.

Se è stato fatto l' accordo, si vede che Iliad ha una certa importanza....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^