Guerra di AD tra Microsoft Surface e iPad, qual'è il migliore per lavorare?

Guerra di AD tra Microsoft Surface e iPad, qual'è il migliore per lavorare?

È guerra di comunicazione tra Microsoft e Apple, entrambe impegnate a promuovere i proprio tablet mostrando le capacità lavorative delle rispettive soluzioni

di pubblicata il , alle 14:29 nel canale Apple
AppleMicrosoftiPadSurface
 

La guerra di marketing tra i grandi produttori del mondo della tecnologia è sempre molto viva. Nelle settimane passate Microsoft ha provato a promuovere il proprio Surface Pro 3 diffondendo una serie di mail nelle quali il prodotto veniva definito come "l'unico in grado di sostituire il vostro laptop". In una delle sue pubblicità, invece, Apple definisce il proprio iPad come una soluzione portatile impreziosita da fantastiche applicazioni e "che si avvale di cose che solo iPad può fare".

In questa serie di advertising Apple ha sottolinea come la propria suite iWorks si trovi preinstallata gratuitamente al momento dell'acquisto di un nuovo iPad. Utilizzando iCloud, sottolinea Apple, è possibile cominciare un progetto su iPad e concluderlo sul proprio Mac.

Apple mostra inoltre anche la suite Office per iPad che consiste in una collezione di tre app freemium: Excel, PowerPoint e Word, cercando senza nemmeno troppo nasconderlo, di convincere gli utenti che quello che fa Surface Pro 3 può essere fatto anche con iPad. Ovvimanete per godere di tutti i servizi e gli strumenti di Office per iPad è necessario un abbonamento completo Office 365.

Anche senza la promozione di Apple gli utenti sembrano aver risposto positivamente al lancio della versione per iPad di Office. In poco meno di 50 giorni dal lancio, infatti, è stata raggiunta la cifra di 27 milioni di download dell'app che combina Word, Excel e PowerPoint.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo12 Agosto 2014, 14:38 #1
Ma che cazzo di paragone é?
Il surface pro é un ultrabook travestisto da tablet, l'ipad é un tablet, punto.
Semmai si puo' discutere sulla base Surface pro vs MB air e Surface RT vs ipad.
La stessa microsoft ha fatto delle campagne grottesche di "rottamazione" degli ipad per passare a surface RT ed ultimamente offrivano fino a 650$ pe passare da Macbook a Surface Pro 3, quindi non create inutili battaglie basate sul nulla paragonando cavoli con albicocche.
frankie12 Agosto 2014, 14:43 #2
Va beh è come dire ad un trasportatore: è meglio un fiat ducato o una mercedes SL?
alexdal12 Agosto 2014, 14:50 #3
Il 98% delle persone che usano Ipad lo usano solo per internet, qualche mail
e giocare a candy qualcosa.

Il Surface e' un PC che ci puoi fare di tutto
acerbo12 Agosto 2014, 14:53 #4
Originariamente inviato da: alexdal
Il 98% delle persone che usano Ipad lo usano solo per internet, qualche mail
e giocare a candy qualcosa.

Il Surface e' un PC che ci puoi fare di tutto


il 98% delle persone hanno un ipad
Bluknigth12 Agosto 2014, 15:03 #5
Concordo che siano due strumenti differenti.

E se utilizzi le tradizionali applicazioni PC senza dubbio è meglio il surface.
In realtà quest'ultimo è per me una via di mezzo.

Un discreto pc portatile, ma di sicuro non per lavorare 8 ore al giorno.
un discreto tablet

Il problema io credo che stia proprio in questo.
Se vuoi un tablet forse l'iPad per semplicità d'uso e parco software è il migliore che puoi trovare. Con una longevità notevole.

Se vuoi un portatile ci sono ultrabook migliori del Surface pro.
E la gente non ha capito questo dispositivo.

Un'ultima riflessione:
un tempo era il mondo enterprise a guidare il settore dell'informatica, mentre ora è il mondo consumer.
E quest'ultimo ha scelto il tablet come strumento di tutti i giorni relegando il PC ad ambiti più specifici.


omerook12 Agosto 2014, 15:04 #6
migliore per il lavoro? non significa niente se non si definisce il tipo di lavoro. right tool for right job. per esempio un ingegnere edile che lavora al cad potrebbe considerarli entrambi dei giocattoli.
Dreadnought12 Agosto 2014, 15:28 #7
Ma se invece dicessi che per lavorare non va bene nè uno nè l'altro non mi pare di essere eretico!
Tasslehoff12 Agosto 2014, 15:50 #8
We Dread, tutto bene?

Originariamente inviato da: Dreadnought
Ma se invece dicessi che per lavorare non va bene nè uno nè l'altro non mi pare di essere eretico!
Su questo io ho avuto la fortuna di osservare alcune casistiche piuttosto interessanti.

Riguardo ai tablet puri (senza sostanziali differenze tra iOS e Android) ho osservato persone che trionfalmente dichiaravano di poter abbandonare il proprio laptop e vivere di solo tablet.
Ovviamente come possiamo immaginare i sogni di costoro si sono presto tramutati in incubi ("Mi fai un cortesia? Se ti mando una mail con un allegato me l stampi?" - Già odio gli allegati a prescindere, poi usare la mail per scambiarsi file è un abominio che mi fa accapponare la pelle... ) e silenziosamente hanno ripreso la retta via del laptop.

Per quanto concerne Surface invece sono rimasto parecchio sorpreso, e non tanto dall'uso di Surface Pro, ma di RT, il primo!
Ho visto diverse realtà lavorative dove c'è gente che lo usa davvero come sostituto del laptop, e senza alcun problema o fatica, anzi con grande soddisfazione.
La scelta ovviamente è dettata anche dal costo, visto che il primo RT ormai viene svenduto un po' ovunque a prezzi irrisori, e le figure professionali che lo usano sono molto generiche e tipicamente orientate al browsing, messaggistica e office automation; insomma si tratta della tipica segretaria che passa le giornate tra word e excel, del commerciale che vive di proposte e email, anche di account manager che vivono di piccole presentazioni, riunioni e messaggistica.

Sembra una cazzata ma ha molti aspetti vincenti in questi ambiti: il fatto che costi poco, che dia una autonomia operativa paragonabile più ad un laptop che ad un tablet, che abbia una tastiera fisica, e in più Office incluso.
Certamente ha dei problemi, non può joinare AD e ovviamente non ci puoi installare software ad architettura x86 o x64, ciò nonostante non lo vedo così fallimentare come progetto, di certo se lo avessero proposto subito a questi prezzi avrebbe avuto maggiore successo.
Altro discorso per quanto riguarda il Pro, ma a quella cifra ben pochi sono disposti a scommettere su un oggetto simile e preferiscono un ThinkPad, un Elitebook o un Latitude, anche solo entry level.
sekkia12 Agosto 2014, 16:03 #9
Quello il cui correttore ti corregge "qual'è"
aald21312 Agosto 2014, 16:41 #10
Originariamente inviato da: Bluknigth
Un discreto pc portatile, ma di sicuro non per lavorare 8 ore al giorno.


Non è vero, dipende semplicemente dall'utente.

Fino a poco tempo fa ho lavorato a tempo pieno, come programmatore, su un Macbook Air 11, senza problemi. In questo senso, passare a SP3 (ovviamente a uno dei modelli piú pompati), è addirittura un upgrade.

un discreto tablet.


Anche questo dipende.

Per alcuni 10" sono leggeri sì, ma insufficienti per leggere PDF ampi; con 12" la leggibilità è migliore. Inoltre ha la stilo in dotazione.

È chiaro che no va paragonato a un 7/10" ARM, ma è altrettanto chiaro che chi compra il SP3 cerca un sistema molto piú performante e con schemo piú ampio, che è tutt'altro. In questo contesto, 800 grammi sono eccellenti.

Se vuoi un portatile ci sono ultrabook migliori del Surface pro.
E la gente non ha capito questo dispositivo.


E di nuovo, dipende tutto dall'utenza. E' inutile parlare di un generico meglio, sono tutte chiacchiere da osteria.

Chi vuole un ibrido parte con un compromesso. In questo senso il SP3 non ha paragoni. L'unica alternativa valida sarebbe stata il Thinkpad Helix, che purtroppo è morto in partenza (il che è un grandissimo peccato, dato che per esempio aveva un LCD matte, che è ideale per l'utenza business).

Ma anche come portatile (ignorando il sistema operativo), nello specifico form factor (11/13", come hardware è sullo stesso piano del Macbook Air, che è il sistema di riferimento, con il vantaggio di essere ibrido.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^