All'asta il prototipo di uno dei primi orologi calcolatrice: HP-01, datato 1977

All'asta il prototipo di uno dei primi orologi calcolatrice: HP-01, datato 1977

Era il lontano 1977 e HP fu pioniere nel campo degli smartwatch: a quel tempo il massimo della tecnologia era integrare una calcolatrice nell'orologio da polso. All'asta uno dei primi prototipi

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Wearables
HP
 

Oggi gli smartwatch sono un tema di attualità, ma le loro radici affondano nel passato e parliamo di quasi quarant'anni di storia. Sull'attuale numero di Touch trovate un approfondimento su Timex Data Link, un prodotto con 20 anni sulle spalle, creato in collaborazione con Microsoft e che fu pioniere tra gli smartwatch. Ancora prima degli smartwatch il non plus ultra della tecnologia tra gli orologi era rappresentato dalle calcolatrici da polso.

Andando indietro fino al 1977 troviamo tra i pionieri un altro dei grandi nomi dell'informatica attuale: HP. HP-01 fu uno tra i primi orologi calcolatrice e utilizzava un display a cristalli liquidi rossi che a molti potrà non ricordare nulla, ma che a molti altri riporterà alla mente le prime calcolatrici utilizzate nei tempi che furono. Su eBay si trovano esemplari dell'orologio calcolatrice a partire da circa 600 dollari, ma è in corso un'asta molto particolare, che vede protagonista uno dei primi prototipi dell'orologio HP, per l'esattezza il modello 1A-007, rimasto nascosto e non toccato da nessuno per ben 37 anni.

Il fortunato vincitore dell'asta si porterà a casa anche la confezione originale, con tanto di penna a clip, utile anche per premere i minuscoli tasti della calcolatrice. L'asta con opzione "Compra Subito" è fissata a $14.500: soldi ben spesi secondo voi?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mo4212 Agosto 2014, 16:48 #1
Il fortunato vincitore dell'asta si porterà a casa anche la confezione originale, con tanto di penna a clip, utile anche per premere i minuscoli tasti della fotocamera.
???
TrudTilp12 Agosto 2014, 20:26 #2
Oh mio dio!
Ha la mia età! LO VOGLIO! :-O
rockroll13 Agosto 2014, 04:30 #3

Io non partecipo...

A quest'asta io non partecipo perchè sono già fortunato possessore di un orologio da polso digitale con calcolatrice, in plasticaccia gommosa nera, pagato 99 centesimi di euro 6 anni or sono, ed ancora perfettamente funzionante con pila originale, anzi da me impermeabilizzato con silicone internamente, e reduce da altrettante stagioni al mare...

Per ogni necessità, a Torino c'è un negozio/bazar chiamato appunto 99 cent, dove a quel prezzo mi rifornisco di cose a volte incredibili oltre che introvabili...

biometallo13 Agosto 2014, 12:00 #4
Originariamente inviato da: rockroll
A quest'asta io non partecipo perché sono già fortunato possessore di un orologio da polso digitale con calcolatrice, in plasticaccia gommosa nera, pagato 99 centesimi di euro 6 anni or sono,


"Il mio falegname con 30 mila lire la fa meglio"

Spero che il post fosse ironico, o che il bazar di cui parli ti faccia qualche regalo per ogni cliente che riesci a portargli, altrimenti beh, non ho alcuna intenzione di mettermi a discutere sulla "sottile differenza" tra un oggetto unico al mondo e che rappresenta un tassello della recente storia industriale, con un coso cinese di plastica da pochi cent, comunque grazie per avermi strappato un sorriso :=)

PS a me "sti così vintage" piacciono un freco, oltre al fatto che anch'io sono suo coetaneo, e se avessi soldi che mi escono dal c*lo lo comprerei al volo.
Jimbo Kern13 Agosto 2014, 12:13 #5

Sì, però "cristalli liquidi rossi"...

Era un display a LED, dai...
Balthasar8513 Agosto 2014, 12:37 #6
Simile a quelli che si trovavano nel fustino del detersivo.. si trovava qualunque cosa in quei fustini da lì il detto "ma ti hanno trovato nel fustino del da**?"


CIAWA
+Benito+13 Agosto 2014, 18:12 #7
Originariamente inviato da: Jimbo Kern
Era un display a LED, dai...


Anche se da vedere sembrerebbe un display VFD, in effetti è un display LED.

http://www.led-forever.com/html/hp-...technology.html
Jimbo Kern13 Agosto 2014, 20:47 #8
Originariamente inviato da: +Benito+
Anche se da vedere sembrerebbe un display VFD, in effetti è un display LED.

http://www.led-forever.com/html/hp-...technology.html


E' un LED perché i VFD sono solo verdi o azzurrognoli e hanno un copridisplay fumè, qui è rosso. E comunque, sono abbastanza vecchio per avere visto questa roba dal vivo :-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^