Il Manchester United vieta iPad e tablet all'interno del proprio stadio

Il Manchester United vieta iPad e tablet all'interno del proprio stadio

Attraverso una nota diffusa in queste ore il club di calcio inglese del Manchester United ha proibito l'introduzione nel proprio stadio di iPad o altri tablet, dispositivi che potrebbero infastidire i tifosi nella visione della partita

di pubblicata il , alle 15:11 nel canale Apple
iPadApple
 

Il Manchester United, una delle squadre di club più importanti nel panorama calcistico mondiale ha proibito in questi giorni l'utilizzo di iPad, tablet e laptop all'interno del proprio stadio per la stagione a venire. "Large electronic devices including laptops and tablets will be added to the existing list of prohibited items for matchdays at Old Trafford", così sta scritto nella nota diffusa dal club inglese.

Tutti gli apparecchi elettronici di dimensioni maggiori a 150mm x 100mm saranno banditi e la dirigenza del Manchester ha specificato che sono inclusi iPad e iPad mini. La mossa è simile a quella fatta dagli New York Yankees nel 2010 e revocata un paio di anni più tardi.

Gli smartphone e le macchine fotografiche potranno continuare ad essere introdotti all'interno della struttura dello stadio così da permettere al pubblico di immortalare ogni gesto tecnico di Rooney e compagni.

La buona notizia è che, quindi, gli iPad e più in generale i tablet non oscureranno più la vista degli spettatori circostanti mentre il vicino di seggiolino è intento nel riprendere la partita o nello scattarsi un selfie nel tempio dei diavoli rossi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
[Kommando]12 Agosto 2014, 15:18 #1
Come quelli che vanno i concerti e stanno tutto il tempo a fare filmati, ma cazzo a sto punto guardatelo su youtube...
Portocala12 Agosto 2014, 15:18 #2
Anche ai concerti dovrebbero vietarli ... gente ridicola.
acerbo12 Agosto 2014, 15:35 #3
di primo acchitto ho pensato che la ragione fosse il rischio che qualcuno li tirava in campo ai giocatori
deggial12 Agosto 2014, 15:37 #4
E i phablet?
Krusty12 Agosto 2014, 15:42 #5
Originariamente inviato da: Portocala
Anche ai concerti dovrebbero vietarli ... gente ridicola.


credo che sia vietato ogni dispositivo in grado di registrare immagini/video/suoni. almeno era così una volta non so se sia cambiato qualcosa.

solo che figurati....
DosFX12 Agosto 2014, 15:42 #6

DosFx

"Il Manchester United vieta iPad e tablet"
perche' gli iPad non sono tablet?perche' sono Apple non sono un tablet? Non capisco perche' dicono che escludono anche gli iPad e iPad mini, elencando solo prodotti apple come se fossero tanto diversi dalle funzioni che fa il resto della concorrenza
deggial12 Agosto 2014, 15:47 #7
Originariamente inviato da: DosFX
"Il Manchester United vieta iPad e tablet"
perche' gli iPad non sono tablet?perche' sono Apple non sono un tablet? Non capisco perche' dicono che escludono anche gli iPad e iPad mini, elencando solo prodotti apple come se fossero tanto diversi dalle funzioni che fa il resto della concorrenza


boh! il potere di Apple.
Ma era peggio anni fa quando con Ipod si identificavano i lettori mp3, quindi Ipod era sinonimo di lettore mp3 (pur NON leggendo il formato mp3 )
bobby1012 Agosto 2014, 15:56 #8
fanno bene è l'unico modo per limitare l'utilizzo di questi attrezzi infernali in mano a deficienti
franzing12 Agosto 2014, 16:02 #9
Originariamente inviato da: deggial
boh! il potere di Apple.
Ma era peggio anni fa quando con Ipod si identificavano i lettori mp3, quindi Ipod era sinonimo di lettore mp3 (pur NON leggendo il formato mp3 )


Per molti è così anche per i tablet, me ne sono capitati di clienti che avevano problemi con un "aipad" che poi si rivelava un mediacom
deggial12 Agosto 2014, 16:09 #10
Originariamente inviato da: franzing
Per molti è così anche per i tablet, me ne sono capitati di clienti che avevano problemi con un "aipad" che poi si rivelava un mediacom


A ben pensarci anche in altri ambiti succede questa cosa... ad esempio Jeep sinonimo di fuoristrada, oppure in russo pannolino si dice "Pampers" (lo so perchè ho moglie russa e una figlia di due anni ), o ci sono tante altre cose che ora mi sfuggono...
Il paradosso dell'Ipod è che tra tutti i lettori di musica digitale portatili, era forse l'UNICO a non leggere gli mp3... e tutto il mondo l'ha identificato come IL LETTORE MP3

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^