Google permette di passare da iPhone ad Android usando il backup di Drive

Google permette di passare da iPhone ad Android usando il backup di Drive

L'azienda di Mountain View semplifica il passaggio da iPhone ad Android tramite l'utilizzo del Backup realizzato sulla propria piattaforma di cloud Drive. Ecco come funziona.

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Apple
GoogleiPhone
 

La lotta tra iOS ed Android, tra iPhone e Nexus o qualsiasi altro smartphone con SO made in Google è da sempre molto accesa e spesso gli utenti si ritrovano a fare i conti con la confusione su quale sia il migliore telefono o la migliore piattaforma. Da tempo Apple ha introdotto una specifica applicazione che permette di passare tutti i dati presenti in uno smartphone Android direttamente su iPhone senza che l'utente si preoccupi di nulla.

In risposta a questo anche Google ha pensato bene di proporre ai propri utenti in procinto di passare da iPhone ad uno smartphone Android un procedimento simile e soprattutto che semplifichi le operazioni di spostamento dei dati. Da qui il rilascio di una nuova funzionalità per Google Drive che permetterà di realizzare un backup totale dei dati di iPhone per trasferirli poi su Android.

Come funziona? L'utente potrà salvare sul cloud qualsiasi dato presente nel proprio smartphone di Apple come gli scatti fotografici o i video presenti nel rullino, ma anche documenti, contatti e molti altri file. Tramite l'applicazione, appunto, di Google Drive si dovrà effettuare il caricamento del backup con il proprio account su iPhone e poi aprire la stessa applicazione sul nuovo telefono Android. 

In poche mosse, dunque, ogni utente potrà permettersi di utilizzare un nuovo smartphone Android con tutti i dati che erano presenti poco prima su iPhone. Un metodo realmente semplice e veloce che oltretutto permetterà di non dover utilizzare software particolari o metodi troppo articolati. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pegatorn16 Dicembre 2016, 10:39 #1
Tutto molto fico.
Ma fino a quando non mi danno la possibilità di fare il Backup anche delle App che ho regolamente acquistato nel corso degli anni, rimane un'opzione quasi inutile.
E lo dico da possessore di un Amazon Fire dove anche lì, ho scaricato app a pagamento e che uso.
Non è che se arriva Apple e mi propone di backuppare in modo facile e veloce l'Amazon Fire sul suo cloud per passare a un Ipad mi fiondo nelle sue mani.
Stessa cosa vale per i dispositivi Android. Ho un Iphone, e non mi fiondo di certo da mamma Google per poi ricomprare tutte le app che attualmente uso su Iphone.
piererentolo16 Dicembre 2016, 10:51 #2
Originariamente inviato da: Pegatorn
Tutto molto fico.
Ma fino a quando non mi danno la possibilità di fare il Backup anche delle App che ho regolamente acquistato nel corso degli anni, rimane un'opzione quasi inutile.
E lo dico da possessore di un Amazon Fire dove anche lì, ho scaricato app a pagamento e che uso.
Non è che se arriva Apple e mi propone di backuppare in modo facile e veloce l'Amazon Fire sul suo cloud per passare a un Ipad mi fiondo nelle sue mani.
Stessa cosa vale per i dispositivi Android. Ho un Iphone, e non mi fiondo di certo da mamma Google per poi ricomprare tutte le app che attualmente uso su Iphone.


Fondamentalmente ti do ragione, ma non è un po' come comprare un gioco che ne so per Xbox, poi comprare la Playstation e chiedere che ti cambino tutti i giochi che hai acquistato nella nuova piattaforma?
theJanitor16 Dicembre 2016, 10:54 #3
Originariamente inviato da: Pegatorn
Tutto molto fico.
Ma fino a quando non mi danno la possibilità di fare il Backup anche delle App che ho regolamente acquistato nel corso degli anni, rimane un'opzione quasi inutile.



non lo faranno mai poichè dagli store escono fuori anche introiti per google ed apple
Pegatorn16 Dicembre 2016, 11:02 #4
Originariamente inviato da: piererentolo
Fondamentalmente ti do ragione, ma non è un po' come comprare un gioco che ne so per Xbox, poi comprare la Playstation e chiedere che ti cambino tutti i giochi che hai acquistato nella nuova piattaforma?


Umh...Non proprio.
Un gioco lo rivendi assieme alla Xbox/Playstation.
Un telefono lo rivendi da solo. Le app che hai acquistato su una piattaforma, le perdi fino a quando non ci torni.
calabar16 Dicembre 2016, 11:33 #5
Più che altri mi chiedo con giga e giga di dati sul dispositivo, quanto tempo ci metta a passare su Cloud e se ci siano dei limiti di capienza.

L'applicazione dovrebbe consentire di trasferire i dati voluminosi (foto e video in primis, ma anche altro materiale) tramite cavo, allora si che si potrebbe cominciare a ragionare.
E ovviamente non sarebbe male poterlo fare non solo tra iPhone e smartphone Android, ma anche tra due smartphone Android qualsiasi (per i più informati... l'applicazione lo permette?).

Originariamente inviato da: Pegatorn
Stessa cosa vale per i dispositivi Android. Ho un Iphone, e non mi fiondo di certo da mamma Google per poi ricomprare tutte le app che attualmente uso su Iphone.

Di certo non ci si aspetta che grazie a questa applicazione la gente si fiondi dall'iPhone allo smartphone Android.
Lo scopo di questo tipo di applicazioni è rendere facile il passaggio per chi già aveva in mente di farlo e, aggiungo, non ha la dimestichezza con questi dispositivi per farlo manualmente. Insomma, una sicurezza e una comodità in più per chi fosse già interessato a passare da una piattaforma all'altra.
ambaradan7416 Dicembre 2016, 11:34 #6
Anche sulle console tutti i contenuti acquistati tramite store sono legati al tuo account. Musica, video e giochi (con relativi DLC).
supertigrotto16 Dicembre 2016, 12:14 #7

Capita a fagiolo!

Ho preso un BlackBerry Priv,ce l'ho da lunedì e va a sostituire il mio iPhone 5,non ho ancora potuto utilizzare il priv per via dei back un dei dati da iPhone che mi sta portando via un sacco di tempo,per le foto e video ho usato google foto,per i contatti ho Gmail,ma il registro chiamate,sms e altro li è più macchinoso,peggio che peggio whatsapp,ho esaurito la memoria del telefono e anche quella di iCloud.Diciamo che per staccarsi da Apple è un incubo
LorenzAgassi16 Dicembre 2016, 14:35 #8
Originariamente inviato da: Pegatorn
Tutto molto fico.
Ma fino a quando non mi danno la possibilità di fare il Backup anche delle App che ho regolamente acquistato nel corso degli anni, rimane un'opzione quasi inutile.
E lo dico da possessore di un Amazon Fire dove anche lì, ho scaricato app a pagamento e che uso.
Non è che se arriva Apple e mi propone di backuppare in modo facile e veloce l'Amazon Fire sul suo cloud per passare a un Ipad mi fiondo nelle sue mani.
Stessa cosa vale per i dispositivi Android. Ho un Iphone, e non mi fiondo di certo da mamma Google per poi ricomprare tutte le app che attualmente uso su Iphone.




Tu sei tu ..ma se conti che il 90% di chi usa SmartPhone lo fa solo con WhatsApp, Facebook, Instagram, Twitter, Spotify, Shazam, Email + qualche browsata sul Web per fare shopping online o cercar ricette o consultare Wiki, oltre al solito utilizzo di video & foto + solita App di Selfie editing + i classici 2 o 3 giochini Must to Have..hai già capito tutto

Tanto per cambiare..cade proprio a fagiolo adesso magari anche per cercar di intrattanere utenti a possibili switch di piattaforma con l'esclusiva su cose "essenziali"
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2797160
ambaradan7416 Dicembre 2016, 15:57 #9
Originariamente inviato da: Pegatorn
Tutto molto fico.
Ma fino a quando non mi danno la possibilità di fare il Backup anche delle App che ho regolamente acquistato nel corso degli anni, rimane un'opzione quasi inutile.
E lo dico da possessore di un Amazon Fire dove anche lì, ho scaricato app a pagamento e che uso.
Non è che se arriva Apple e mi propone di backuppare in modo facile e veloce l'Amazon Fire sul suo cloud per passare a un Ipad mi fiondo nelle sue mani.


Ma che centra.
Il backup delle App a cui ti riferisci serve quando ripristini o cambi il cell restando nello stesso ecosistema. Qui si parla di facilitare un passaggio da uno ad un altro.

E cmq non e' che ci voglia molto a rimettere su quelle 10 app che si usano.
Tra l'latro nel PlayStore c'e' la sezione Le mie App in cui si ripescano subito.

L'importante e' che siano backuppate le cose che contano davvero, ovvero contatti , posta , calendario e cosi via.
Quello resta sincronizzato al sicuro nel cloud.

Originariamente inviato da: Pegatorn
Stessa cosa vale per i dispositivi Android. Ho un Iphone, e non mi fiondo di certo da mamma Google per poi ricomprare tutte le app che attualmente uso su Iphone.


Dipende, se sei utente Apple, quando ti trovi a cambiare il cell, se anziche prendere per es. l'iphone 7 passi ad un HTC10, un G5, in P9 o un Galaxy S7 con quello che risparmi hai voglia di ricomprare qualche app.
globi16 Dicembre 2016, 20:13 #10

@piererentolo

Molte apps per Android non ci sono su IOS e viceversa.
Piuttosto io mi chiedo di come funzioni con il backup perché ho più di 100 GB nel telefono e fino ad ora il backup me lo sono fatto io facendo periodicamente una copia dei dati sul PC.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^