Compra due mele a 650$ l'una pensando fossero iPhone

Compra due mele a 650$ l'una pensando fossero iPhone

Una ragazza australiana di Brisbane ha acquistato un paio di mele per la modica cifra di 1335$ pensando fossero due Mela-fonini

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
iPhoneApple
 

Oltre 650$ l'una, indubbiamente chi le ha acquistate può vantarsi di avere nel proprio cestino della frutta le mele più costose della storia. Sfortunatamente per la acquirente, però, l'intenzione era quella di avere tra le mani alla fine della transazione una coppia di iPhone.

Protagonista dello sfortunato evento è una ragazza di 21 anni di Brisbane, Australia, che, interessata all'acquisto di due iPhone aveva postato un annuncio su Gumtree alla ricerca dei due melafonini. Contattata poco tempo dopo da un'altra donna che le offriva due iPhone al prezzo di 1500 dollari australiani, circa 1335 dollari americani, la giovane ha accettato l'offerta senza pensarci due volte.

All'appuntamento per lo scambio tenutosi nel parcheggio di un McDonalds, la giovane si è vista recapitare le scatole di due iPhone, presumibilmente contenenti i relativi smartphone. Dopo aver pagato e ritirato le scatole, senza aprirle sul luogo per verificare il contenuto, la ragazza è tornata a casa e, ormai troppo tardi, ha scoperto il contenuto delle due confezioni, una mela ciascuna.

Non è la prima volta che sentiamo parlare di un simile errore; circa un anno fa, un uomo inglese comprò quello che credeva essere un iPad trovando però all'interno della confezione delle semplici patate. Ancora prima, nel 2011, una ragazza di 22 anni in South Carolina pagò 180$ per una lastra di legno a forma di iPad con una mela incisa sul retro.

Tutta una serie di dimostrazioni che acquistare a scatola chiusa non è sempre un bene, specie da venditori non autorizzati o sconosciuti. Sempre meglio quindi verificare cosa si è in procinto di acquistare prima di effettuare il pagamento.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Londo8306 Agosto 2013, 11:05 #1
ma le sta bene!!!
ora...fossero costati 200 dollari puoi anche provarci (anche se a quel prezzo puzzerebbero di truffa lontano un miglio) ma a 650 dollari l'uno trovi sicuramente qualche offerta da uno store più affidabile!
Atom7306 Agosto 2013, 11:08 #2
al casello di afragola (NA) almeno ti danno il mattoncino di legno con le app disegnate sopra
dwfgerw06 Agosto 2013, 11:08 #3
Il risparmio non è mai guadagno
Gabro_8206 Agosto 2013, 11:11 #4
Originariamente inviato da: Atom73
al casello di afragola (NA) almeno ti danno il mattoncino di legno con le app disegnate sopra


Appunto, i Napoletani sono i veri inventori di questa truffa. Altro che australiani.

P.S.
Il Vero affare non è mai in vero affare.
Rinha06 Agosto 2013, 11:19 #5
Ok, le hanno fatto il paccotto! Comunque da come è riportata la notizia sembra si sia trattato di una sorta di "misunderstanding", invece la tipa è stata a tutti gli effetti truffata!!!

Lei sarà stata ingenua ma non ha fatto niente di diverso di quello che succede, ad esempio, qui nel mercatino...
gd350turbo06 Agosto 2013, 11:21 #6
Dove sia la news non lo so...

Su ebay si leggono da decenni truffe di questo genere !
giuliop06 Agosto 2013, 11:28 #7
Originariamente inviato da: Rinha
Comunque da come è riportata la notizia sembra si sia trattato di una sorta di "misunderstanding", invece la tipa è stata a tutti gli effetti truffata!!!


Infatti. Giù, giù, sempre più in basso, HWUpgrade!

A quando il cambio del nome in HWUpgradeChi?
Ale199206 Agosto 2013, 12:19 #8
Originariamente inviato da: giuliop
Infatti. Giù, giù, sempre più in basso, HWUpgrade!

A quando il cambio del nome in HWUpgradeChi?


Beh "news" di questo tipo ci stanno, in mezzo a tutte le altre; certo però mi pare che ultimamente i titoli siano piu pensati in modo da far leggere le notizie piuttosto che descriverne il vero contenuto. Riguardo all'articolo: le sta bene, solo un p***a compra una roba usata con scambio a mano e non verifica nemmeno cosa c'è nelle scatole prima di pagare, e poi scusatemi ma penso che una mele pesi molto di piu di un iphone, non le è sembrato strano? bah...
atomico8206 Agosto 2013, 12:20 #9
mamma mia che titolo fuorviante.. incredibile. mi meraviglio di voi..
iaio06 Agosto 2013, 12:38 #10
ma sicuramente è falso suvvia...pensateci un momento, entra una mela dentro la scatola dell'iphone? dovrebbe essere una mela mignon

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^