In collaborazione con Digiarty

Come effettuare il backup di iPhone senza iTunes con MacX MediaTrans (gratis in questi giorni)

Come effettuare il backup di iPhone senza iTunes con MacX MediaTrans (gratis in questi giorni)

MacX MediaTrans è un'alternativa ad iTunes, e permette di effettuare backup di foto, musica, video, ebook, e tutti i contenuti presenti sul proprio iPhone e conservarlo sul Mac per la massima sicurezza e affidabilità

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Apple
 

Semplicità e leggerezza sono i motivi che hanno reso iPhone, e più in generale iOS, due prodotti estremamente apprezzati da un ampio bacino d'utenza. Certo è che gli stessi aggettivi non possono essere utilizzati con iTunes, che diventa una sorta di pannello per la gestione di iPhone e iPad su desktop e che serve anche per effettuare backup veri e propri. Non è mai stato un software particolarmente apprezzato dalle masse e, anche se il suo abbinamento con l'iPhone non è più indispensabile, serve per alcune operazioni essenziali. Una fra queste il backup di tutti i dati del proprio iPhone, così come il trasferimento di foto da iPhone al Mac, o il trasferimento di musica dal Mac ad iPhone. iTunes è disponibile anche con il computer, e le stesse operazioni possono essere effettuate anche con Windows. Ma esiste una valida alternativa ad iTunes?

In realtà di alternative ce ne sono tante, ed oggi ci concentriamo su MacX MediaTrans, che offre tutte le funzionalità del software di Apple abbinandole ad un'interfaccia senza dubbio più intuitiva e ad una velocità operativa ben maggiore. I vantaggi nell'uso del software di Digiarty (che non è l'ultimo arrivato) sono parecchi: la velocità di trasferimento dei file e nell'esecuzione del backup è maggiore, così come anche la semplicità d'uso del software. MacX MediaTrans offre inoltre la possibilità di trasferire i foto, video e musica a due vie, e quindi non solo dall'iPhone al Mac, ma anche dal Mac all'iPhone. L'utente può scegliere di trasferire i file anche in modalità "selettiva", ovvero selezionando solamente quelli di reale interesse e non tutti i file presenti in ogni singola cartella. Il software è inoltre compatibile con un numero di file estremamente più ampio.

Con MacX MediaTrans l'utente può trasferire infatti MKV, FLV, AVI, WMV, oltre a tutti quelli già compatibili con iTunes, e dispone di funzionalità di auto-compressione dei file in modo da ottimizzare dimensioni e peso su storage e renderli compatibili con iPhone e iPad. Rispetto ad iTunes, inoltre, con MediaTrans è praticamente impossibile fare confusione con le playlist musicali già inserite sull'iPhone, e non si corre il rischio - più che realistico con iTunes - di sovrascrivere inavvertitamente la propria libreria musicale. MediaTrans può inoltre trasferire musica non compatibile con iTunes, ovvero con formati musicali originariamente non supportati dal terminale. L'intero processo di trasferimento della musica è migliorato rispetto ad iTunes, con l'utente che ha la possibilità di aggiungere, cancellare e modificare le playlist direttamente dal Mac.

Il software ha inoltre diverse chicche: può trasformare lo storage di iPhone in un surrogato di un pendrive USB, così che l'utente possa trasferire file sul Mac e viceversa su iPhone in maniera agevole, e può anche creare suonerie per l'iPhone e proteggere con crittografia tutti i backup effettuati. MacX MediaTrans è inoltre già compatibile con i device iOS 12 e può essere sfruttato per liberare spazio su tutti gli iPhone supportati, come tutti gli ultimi modelli da iPhone 6S a iPhone X (e probabilmente funzionerà anche sui nuovi Xs, XR e Xs Max).

Ancora più interessante è la possibilità di installare MacX MediaTrans gratuitamente per un periodo di tempo limitato, con il termine previsto per il prossimo 30 settembre. Il team sta offrendo il suo software gratis in questi giorni e per accedere all'iniziativa vi invitiamo a cliccare sui seguenti link:

Insomma, MacX MediaTrans si pone come una valida alternativa ad iTunes su Mac, e c'è anche la versione per Windows. Qui di seguito vi proponiamo una lista dei diversi vantaggi del software e, adesso che è gratuito, non c'è alcun motivo per non offrirgli una possibilità!

Se ancora indecisi vi proponiamo una lista dei vantaggi nell'uso di MacX MediaTrans su iTunes, così come descritti dalla stessa Digiarty:

  • Trasferimento di foto da iPhone a Mac ad alta velocità: MediaTrans è la soluzione più veloce per trasferire foto con 8 secondi necessari per trasferire 100 foto 4K (in base al computer in uso, ovviamente). Conversione automatica da HEIC a JPG, in modo da rendere le immagini di iPhone compatibili con i photo editor per Mac. Supporto per cancellare le foto di iPhone su Mac.
  • Sincronizzazione a due vie di video fra iPhone, iPad e Mac: il software può convertire automaticamente i video e trasferirli sugli iDevice nei formati compatibili. Riduce di massimo il 50% le dimensioni dei file video HD per risparmiare spazio su iPhone. Sposta i video di iPhone al computer e all'hard-disk per recuperare spazio su iPhone. Supporta la cancellazione dei video di iPhone su Mac.
  • Importazione ed esportazione di musica ad iPhone e iPad senza i limiti di iTunes: il software dà la possibilità di trasferire specifici file musicali, e non tutta la libreria o tutte le cartelle. I singoli file possono essere gestiti con semplicità, anche se non acquistati da iTunes.
  • Sicurezza con la crittografia dei dati: i dati esportati da iPhone e iPad al Mac possono essere protetti con crittografia, anche via password, con supporto del protocollo AES 256 per la massima sicurezza.
  • Editor integrato per le suonerie per iPhone: è possibile creare e sincronizzare suonerie per iPhone con qualità paragonabile a quella originale. Il tool converte automaticamente la musica ai formati MP3 ed AAC (c'è il supporto per 8 formati diversi), in modo che possa essere usata come suoneria sullo smartphone.
  • iPhone diventa un pennino USB: MediaTrans può trasformare l'iPhone in una chiavetta USB, in modo da portare sempre con sé file Word, Excel, PDF, dmg, app, iBook, e tutti i tipi di file possibili e immaginabili.

 

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

 
^