Campagna di richiamo batterie espansa su iPhone 6? Apple smentisce

Campagna di richiamo batterie espansa su iPhone 6? Apple smentisce

Apple smentisce la notizia affiorata nei giorni scorsi su una possibile espansione anche su iPhone 6 del programma di sostituzione delle batterie di iPhone 6S

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Non sappiamo se fosse un rumor o una disperata richiesta di soccorso, ma il sito Macotakara, spesso rivelatosi affidabile, ha di recente scritto che nei piani di Apple ci potrebbe essere una campagna di sostituzione batterie per iPhone 6. A novembre Apple aveva richiamato iPhone 6S e iPhone 6S Plus per via di problemi sulla batteria integrata (spegnimenti casuali) causati da difetti di produzione. E secondo la fonte un nuovo richiamo potrebbe essere ufficializzato anche per i più vecchi iPhone 6 e 6 Plus che riportano lo stesso problema.

Macotakara ha comunque precisato sin da subito che la novità era frutto di un'indiscrezione mai ufficializzata, e non ha riportato eventuali dettagli sulla nuova campagna di richiamo. Quando Apple annunciava la campagna di iPhone 6S parlava di "un numero molto limitato" di unità affette dal problema, tutte inoltre prodotte all'interno di un arco temporale di due mesi. È quindi improbabile che all'interno della stessa problematica rientrino anche dispositivi di una generazione precedente, a prescindere dal presentarsi di altri specifici problemi nelle batterie integrate.

Nonostante il recente caso del Touch Disease, in cui il supporto su iPhone 6 Plus è stato offerto a pagamento per via della responsabilità da parte degli utenti, Apple ha solitamente un comportamento estremamente indulgente per quanto riguarda l'assistenza su prodotti non più coperti da garanzia. Ad esempio il problema con la GPU sui MacBook Pro del 2011-2013 che sono stati i protagonisti di un programma di riparazione avvenuto anni più tardi, nel 2016. Ma non sarà questo il caso dei possessori di iPhone 6 e iPhone 6 Plus che riscontrano seri problemi nell'uso del proprio smartphone per via di batterie impazzite che si spengono casualmente.

A smentire il rumor è stata la stessa Apple con una nota rilasciata ad Apple Insider, che scrive che al momento non ci sono motivi validi che rendono necessario un richiamo su larga scala: "Consideriamo costantemente le statistiche di servizio, e al momento non ci sono piani o presupposti per un programma di sostituzione delle batterie su iPhone 6", ha dichiarato un responsabile Apple al sito statunitense. Oltre all'ultimo richiamo per iPhone 6S, la compagnia ha di recente terminato una campagna di sostituzione delle batterie su alcuni iPhone 5 venduti nel 2014. Al momento, però, pare non ci sia niente da fare per gli utenti di iPhone 6 difettosi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia18 Gennaio 2017, 16:27 #1
io ho problemi con la batteria del 6.. da quando c'è ios 10.. non so se sono sfortunato, se c'entra ios 10 (probabile) o se dopo due anni la mia batteria è alla frutta..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^