Nokia P1 sarà l'atteso top di gamma dei finlandesi con Snapdragon 835

Nokia P1 sarà l'atteso top di gamma dei finlandesi con Snapdragon 835

Lo smartphone che Nokia presenterà al prossimo MWC 2017 potrebbe essere P1, un top di gamma estremamente potente con Qualcomm Snapdragon 835

di pubblicata il , alle 14:51 nel canale Telefonia
Nokia
 

Il grande ritorno di Nokia non è stato poi così grande. Se da un punto di vista concettuale è stata una data attesa da parecchio tempo, da quello pratico il brand finlandese è tornato sul mercato con un modesto medio di gamma. Uno smartphone certamente interessante, ma non dirompente come ci si aspettava. Manca poco, però, per il top di gamma visto che ci sono nuovi annunci attesi per il 26 febbraio, durante il prossimo Mobile World Congress di Barcellona.

Secondo nuove voci riportate dal sito russo Worket, Nokia P1 si baserà sul piano del design sullo Sharp Aquos Xx3, che riportiamo nella pagina. A differenza degli smartphone senza cornici dei giapponesi, il modello Aquos Xx3 ha un form factor piuttosto tradizionale ed è stato rilasciato circa sei mesi fa in Giappone. Nokia P1 sarà del tutto rivisto sul piano hardware con scelte da vero fuori classe: SoC Qualcomm Snapdragon 835, 6GB di RAM e un massimo di 256 GB di storage integrato.

Un top di gamma Nokia non può essere definito tale senza una fotocamera degna di nota, e per non tradire la tradizione HMD Global (la società che dispone della licenza del brand) ha scelto un sensore da 22,6 megapixel con obiettivo Zeiss che promette faville. Nokia P1 dovrebbe essere inoltre certificato IP57 per la resistenza all'intrusione di liquidi e polveri. Il display sarà da 5,3 pollici, ma al momento non ci sono informazioni sulla risoluzione massima supportata (se Full HD o 2K).

Sulla parte destra della scocca troveremo un sensore per le impronte digitali, mentre la batteria integrata dovrebbe essere una promettente unità da ben 3.500 mAh con funzionalità di ricarica rapida. Già preinstallato al primo avvio troveremo Android 7 Nougat, che speriamo di trovare su tutti i top di gamma della prossima generazione, mentre il prezzo del modello base da ben 128GB pare fissato a circa 800 dollari. Salirà a 950 dollari la spesa per il modello da 256 GB.

Non sappiamo ovviamente quanto siano affidabili questi rumor, tuttavia mancano solamente poche settimane al prossimo 26 febbraio. HMD Global ha già confermato la sua presenza al Mobile World Congress 2017 con il brand Nokia, e Foxconn ha acquisito lo scorso anno Sharp. Quindi ha senso che il nuovo P1 abbia come base un dispositivo della società giapponese. Se confermato, P1 sarebbe il secondo smartphone della nuova Nokia dopo Nokia 6.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Apix_102418 Gennaio 2017, 15:15 #1
be dai il pezzo c'è... ottimo per riguadagnare fiducia sul mercato
nickmot18 Gennaio 2017, 15:23 #2
Originariamente inviato da: Apix_1024
be dai il pezzo c'è... ottimo per riguadagnare fiducia sul mercato


Beh, il prezzo è quello che il mercato assegna a smartphone con simili caratteristiche.
Semmai il discorso è che, come temevo, si tratta sostanzialmente di terminali terzi con adesivo nokia.
Apix_102418 Gennaio 2017, 15:36 #3
Originariamente inviato da: nickmot
Beh, il prezzo è quello che il mercato assegna a smartphone con simili caratteristiche.
Semmai il discorso è che, come temevo, si tratta sostanzialmente di terminali terzi con adesivo nokia.


be uno zenfone 3 deluxe a 500 euro si trova... a parte lo snapdragon 820 al posto dell'835 non ha altre grosse differenze... quindi mi si viene a dire che uno snapdragon 835 costi 300euro in più di un 820?
nickmot18 Gennaio 2017, 15:42 #4
Originariamente inviato da: Apix_1024
be uno zenfone 3 deluxe a 500 euro si trova... a parte lo snapdragon 820 al posto dell'835 non ha altre grosse differenze... quindi mi si viene a dire che uno snapdragon 835 costi 300euro in più di un 820?


Non è la differenza del prezzo del SoC ad essere 300€, è il fatto di essere l'ultimo giocattolino con l'ultimo HW disponibile sul mercato ad essere prezzato carissimo.

Il prezzo dei dispositivi non è certo fatto "un tanto al Kg".
Vash8818 Gennaio 2017, 15:51 #5
Nel 2017 nel mondo Android non conta particolarmente avere una base hardware proprietaria, quello che fa la differenza è il software che viene montato. Il brand Nokia è particolarmente forte in europa per una certa fascia di popolazione. Se i terminali avranno hw adeguato e una rom ben fatta, allora avranno la loro chance sul mercato. Le lenti Zeiss fanno ben sperare dal punto di vista fotografico. In pratica prendi il meglio dei telefoni cinesi (l'hardware) e metti una pezza alle rom asiatiche, piene di servizi inutili in Europa o mal tradotte etc etc. Sicuramente la nuova Nokia non andrà ad impensierire Huawei, o altri produttori dal rapporto presto/prestazioni migliore. Non sarà un colosso come era in passato ma avrà le sue chance. In pratica è un branch Europeo di Foxconn. Pesa l'assenza dei brevetti su pureview ed altro, in mano ancora a Microsoft, che fa capire di non aver gettato completamente la spugna in ambito mobile. Se microsoft costruirà un Surface phone probabilmente seguirà il modello che segue con il resto della famiglia surface, li progetta lei e li fà costruire a Pegatron, diventando di fatto "fabless".
Apix_102418 Gennaio 2017, 16:00 #6
Originariamente inviato da: nickmot
Non è la differenza del prezzo del SoC ad essere 300€, è il fatto di essere l'ultimo giocattolino con l'ultimo HW disponibile sul mercato ad essere prezzato carissimo.

Il prezzo dei dispositivi non è certo fatto "un tanto al Kg".


ne sono consapevole, ma è cmq una strategia che di certo non le permetterà di penetrare un mercato già saturo...
nickmot18 Gennaio 2017, 16:03 #7
Originariamente inviato da: Apix_1024
ne sono consapevole, ma è cmq una strategia che di certo non le permetterà di penetrare un mercato già saturo...


Nemmeno svendere i terminali.
Il mercato è saturo, penetrare è inutile: servono i margini.
La verità è che, tolti alcuni marchi (sappiamo quali), il resto raccatta briciole di una torta che in troppi vogliono mangiare.
pingalep18 Gennaio 2017, 16:05 #8
se lato software e aggiornamenti e assistenza tirano fuori della bella roba che dura nel tempo nokia spenderà bene la nomea del marchio e tornerà velocemente in auge.
altrimenti ciccia. ma devono di sicuro stare bassi con ricavi e pubblicità e spendere in supporto al cliente e roba simile
TheZeb18 Gennaio 2017, 16:09 #9
Cribbio, lo avrei anche preso.. ma 800 dolla sò tanti ..
Apix_102418 Gennaio 2017, 16:12 #10
Originariamente inviato da: nickmot
Nemmeno svendere i terminali.
Il mercato è saturo, penetrare è inutile: servono i margini.
La verità è che, tolti alcuni marchi (sappiamo quali), il resto raccatta briciole di una torta che in troppi vogliono mangiare.


verissimo! vedremo. di nokia ho ottimi ricordi quando faceva cellulari seri!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^