Apple TV come Nintendo Wii?

Apple TV come Nintendo Wii?

Emergono informazioni su un brevetto depositato da Apple che descrive un sistema di controllo, abbinato ad Apple TV, che funziona in maniera simile al controller della console giapponese

di pubblicata il , alle 08:42 nel canale Apple
AppleNintendo
 

E' emerso in questi giorni un brevetto depositato da Apple nel mese di novembre 2006 e relativo ad un possibile sistema di controllo remoto tridimensionale utilizzabile con Apple TV. Si tratterebbe, similmente a quanto avviene con il controller della console Nintendo Wii, di un dispositivo in grado di tracciare e comunicare la propria posizione (e quindi quella dell'utente) nello spazio.

L'impiego, ammesso e non concesso che questo dispositivo divenga effettivamente realtà, potrebbe essere non strettamente destinato al solo ambito videoludico ma esteso anche al mondo della multimedialità e dell'intrattenimento. Alcune ipotesi? Il controller potrebbe gestire le operazioni di scorrimento e zoom delle foto presenti in un eventuale album elettronico.

Del resto la strada imboccata da Apple potrebbe presto o tardi portare la casa della Mela a svolgere un ruolo importante nel settore del cosiddetto casual-gaming, facendo diventare Apple TV un prodotto per l'intrattenimento a tutto tondo.

Fonte: Appleinsider

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pogio12 Maggio 2008, 09:01 #1
E meno male he Apple era quella che non copiava....
sesshoumaru12 Maggio 2008, 09:09 #2
Originariamente inviato da: pogio
E meno male he Apple era quella che non copiava....


Orpo! Dashboard e i desktop multipli da dove li ha presi ?

Il vero discriminante è che ogni tanto apple qualcosa di nuovo lo inventa.
ally12 Maggio 2008, 09:20 #3
...si ma qui Apple sta brevettando una tecnologia palesemente non sua...

...ciao...
fgpx7812 Maggio 2008, 09:35 #4
Ma cosa dite???? Non vedete che questo ha il cavo? E' una grandissima invenzione il filomelacomando! GRAZIE APPLE
Rinha12 Maggio 2008, 10:31 #5
Originariamente inviato da: ally
...si ma qui Apple sta brevettando una tecnologia palesemente non sua...

...ciao...


Ti vorrei solo far notare la contraddizione di termini che hai usato

Non puoi "brevettare" qualcosa di già "brevettato"

Da cui, o ci sono delle differenze sostanziali o c'è una licenza per la tecnologia usata.


Detto questo non vedo dove sia il problema. Fermo restando che se lo sviluppa Apple certamente non sarà per un uso ludico (e per qualsiasi altro uso che esuli dal gioco il Wii fa defecare i ragni stitici!), quale sarebbe la controindicazione nell'adottare una tecnologia di questo tipo?
DevilsAdvocate12 Maggio 2008, 11:31 #6
Mah, io col wiimote ci vedo ben poche analogie, sarà perchè questo dispositivo
di Apple non sembra appoggiarsi a costosi sensori (il wiimote costa 40 euro
e tuttora non esistono wiimote di altre marche che non siano Nintendo),
sarà perchè dalle foto pare voglia essere semplicemente un sostituto del
mouse e non uno strumento di interazione a 360 gradi.

Inoltre se Microsoft può permettersi di brevettare tecnologie
come "multitouch dal lato dietro" oppure "touchscreen nel tavolo" non vedo
proprio perchè Apple dovrebbe esimersi dal brevettare la sua versione
di "sistema di puntamento a distanza" fintanto che non si usino gli stessi
componenti interni, la colpa è semmai dell`ufficio brevetti e della facilità
con cui ne rilasciano.....
Stigmata12 Maggio 2008, 12:00 #7
Sperèm
ally12 Maggio 2008, 12:40 #8
Originariamente inviato da: Rinha
Ti vorrei solo far notare la contraddizione di termini che hai usato

Non puoi "brevettare" qualcosa di già "brevettato"

Da cui, o ci sono delle differenze sostanziali o c'è una licenza per la tecnologia usata.


Detto questo non vedo dove sia il problema. Fermo restando che se lo sviluppa Apple certamente non sarà per un uso ludico (e per qualsiasi altro uso che esuli dal gioco il Wii fa defecare i ragni stitici!), quale sarebbe la controindicazione nell'adottare una tecnologia di questo tipo?


...è da vedere se Nintendo ha brevettato la sua teconologia...alla fine si tratta di giroscopi e sensori di movimento...sony con il six axis ha già integrato parte di queste funzioni...inoltre l'idea nasce dal power glove degli anni 80 ad opera sempre di Nintendo...la legislazione americana in fatto di brevetti mostra come sempre il suo lato assurdo...da quel poco che si vede le differenze con il wii mote sono praticamente nulle...

...ciao...
dark.shark.dsk12 Maggio 2008, 13:24 #9
Che abbiano copiato dal Wiimote o no, va cmq bene che si segua la strada dei controlli tridimensionali, se pure la Apple, che riese a rendere una moda qualsiasi cosa produca, si muove in questa direzione c'è da sperare che i vecchi telecomandi e pad tristemente "2d" vengano totalmente soppiantati da controlli next gen.
Poi copiato o no, spero almeno che Apple si preoccupi magari di evolvere ulteriormente la teconolgia del Wiimote producendo un comando ancora milgiore, che poi magari sarà copiato da M$ ancora un po' milgiorato, da Sony ecc ecc..
an-cic12 Maggio 2008, 13:52 #10
Vi ricordo che non è possibile brevettare un idea, ma soltanto la tecnologia implementata per realizzare quell idea.
E' per questo motivo che è possibile brevettare due tecnologie diverse che servono per realizzare il medesimo obbiettivo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^