Apple, problemi sui cavi USB Type-C dei MacBook: al via il programma di sostituzione

Apple, problemi sui cavi USB Type-C dei MacBook: al via il programma di sostituzione

Apple ha indetto un programma di sostituzione per un difetto di progettazione sui cavi USB Type-C dei nuovi MacBook con display Retina da 12"

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
AppleMacBook
 

Nel corso del fine settimana Apple ha lanciato un programma di sostituzione di alcuni cavi USB Type-C fra quelli consegnati con il nuovo modello di MacBook con display Retina da 12 pollici. Nell'accessorio fornito in dotazione con alcuni modelli distribuiti fino a giugno 2015 potrebbe esserci un "problema di progettazione" che porta a vari tipi di comportamenti anomali. Stando ad Apple il MacBook potrebbe non caricarsi o farlo ad intermittenza se connesso ad una fonte di energia elettrica con il cavo difettoso.

Cavo USB Type-C del MacBook, programma di sostituzione

Con il lancio del programma di sostituzione la società promette un nuovo cavo USB Type-C ai possessori di MacBook, e anche ai clienti che lo hanno acquistato a parte come accessorio opzionale. Per riconoscere uno degli accessori difettosi è necessario verificare la dicitura scritta lungo il cavo: i prodotti difettosi riportano la scritta "Designed by Apple in California. Assembled in China", mentre nei cavi che non presentano problemi di questa natura la scritta è seguita da un codice seriale.

La procedura per ottenere la sostituzione è la solita: bisogna innanzitutto comunicare il numero di serie del MacBook ad Apple per verificare l'idoneità al programma. Una volta assicuratosi del difetto l'utente può fissare un appuntamento al Genius Bar di un Apple Store, contattare un Centro di Assistenza Autorizzato Apple oppure contattare il supporto tecnico ufficiale. La compagnia invierà un nuovo cavo riprogettato agli utenti che hanno comunicato un indirizzo postale valido.

Apple scrive che il nuovo programma di sostituzione avrà una durata di oltre due anni e coprirà i cavi interessati fino all'8 giugno 2018. A differenza di altri programmi di sostituzione, la compagnia di Cupertino specifica che quello relativo ai cavi USB Type-C dei MacBook non prorogherà la copertura standard della garanzia dell'ultra-book. Maggiori informazioni possono essere trovate a questo indirizzo, nel portale di supporto ufficiale di Apple.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

105 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MisterSimon15 Febbraio 2016, 12:51 #1
Mi auguro possano chiudere i battenti quanto prima.
oatmeal15 Febbraio 2016, 13:01 #2
Originariamente inviato da: MisterSimon
Mi auguro possano chiudere i battenti quanto prima.


Si credo che massimo dopodomani chiudono tutto e vanno in vacanza
adapter15 Febbraio 2016, 13:11 #3
Originariamente inviato da: oatmeal
Si credo che massimo dopodomani chiudono tutto e vanno in vacanza


Aspè...Prima fai sostituire i cavi difettosi, visto che sono inclusi nella confezione di acquisto.
Poi possono anche chiudere ed andare in vacanza!
L'assistenza verso il cliente finale, viene prima del piacere...
gd350turbo15 Febbraio 2016, 13:43 #4
Wow, notiziona...
Su un portatile da XXXX euro, cambiano gratuitamente un cavo del valore di un euro o due al massimo...

lobotom17315 Febbraio 2016, 15:05 #5
Non notizia.

Riscontrato il problema fanno una banalissima campagna di richiamo come ne sono state fatte altre 300.000 nella storia, ti cambiano il cavetto incriminato, non ti danno 500.000 € per rimborso danni morali.

Vediamo quando arriva il primo a dire che con quello che costano questi laptop dovrebbero essere perfetti così completiamo subito la fiera delle banalità e tutti contenti.
adapter15 Febbraio 2016, 15:08 #6
Originariamente inviato da: lobotom173
Non notizia.

Riscontrato il problema fanno una banalissima campagna di richiamo come ne sono state fatte altre 300.000 nella storia, ti cambiano il cavetto incriminato, non ti danno 500.000 € per rimborso danni morali.

Vediamo quando arriva il primo a dire che con quello che costano questi laptop dovrebbero essere perfetti così completiamo subito la fiera delle banalità e tutti contenti.


Emh...Com'è il detto?
Lascia stare il can che dorme...
Max(IT)15 Febbraio 2016, 15:47 #7
Originariamente inviato da: gd350turbo
Wow, notiziona...
Su un portatile da XXXX euro, cambiano gratuitamente un cavo del valore di un euro o due al massimo...

e figuriamoci se non piazzavi la stoccata (inutile e senza senso del resto) verso Apple anche in un thread di una non-notizia come questa

Originariamente inviato da: lobotom173
Non notizia.

Riscontrato il problema fanno una banalissima campagna di richiamo come ne sono state fatte altre 300.000 nella storia, ti cambiano il cavetto incriminato, non ti danno 500.000 € per rimborso danni morali.

Vediamo quando arriva il primo a dire che con quello che costano questi laptop dovrebbero essere perfetti così completiamo subito la fiera delle banalità e tutti contenti.


ma vuoi mettere ? Metti Apple nel titolo e comunque la tua mandria di haters che vengono a commentare la new tipo gdturbo la trovi sempre...
Marko#8815 Febbraio 2016, 16:03 #8
Originariamente inviato da: MisterSimon
Mi auguro possano chiudere i battenti quanto prima.


Spero tu abbia 12 anni perchè augurarsi che un'azienda da migliaia di dipendenti (e che muove non poche altre aziende) chiuda i battenti vuol proprio dire essere dei mocciosi.
Se sei un adulto mi dispiace, posso solo dirti di vergognarti.
gd350turbo15 Febbraio 2016, 16:13 #9
Troppo tardi...
Un oggetto in cui c'è scritto designed in apple california, che viene venduto ad una certa cifra, che dopo vengono a dire che c'è stato un errore di progettazione, insomma, vedi tu, io seguo il concetto, pago molto = pretendo molto, ma non è certo detto che tutti la pensino così !
adapter15 Febbraio 2016, 16:23 #10
Originariamente inviato da: Marko#88
Spero tu abbia 12 anni perchè augurarsi che un'azienda da migliaia di dipendenti (e che muove non poche altre aziende) chiuda i battenti vuol proprio dire essere dei mocciosi.
Se sei un adulto mi dispiace, posso solo dirti di vergognarti.


Vabbè ma una persona adulta, che ha figli, mutuo e una vita normale non credo che direbbe una roba del genere.
Non c'è neppure da chiederselo, sopratutto se si considera che anche negli store e negozi satellite sparsi qua in Italia, c'è gente stipendiata dalla stessa azienda.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^