uTorrent, nuovo piano di abbonamento a pagamento per rimuovere gli ad

uTorrent, nuovo piano di abbonamento a pagamento per rimuovere gli ad

Dopo un breve periodo di beta BitTorrent ha annunciato il nuovo piano di sottoscrizione a pagamento per il client di scambio di file in P2P μTorrent

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Programmi
 

Il team di sviluppo di μTorrent ha svelato una nuova opzione di sottoscrizione annuale per rimuovere i banner pubblicitari sull'applicazioneIl lancio ufficiale segue un breve periodo di beta, con la nuova opzione a pagamento che si aggiunge a quella già precedentemente attiva. Il client per lo scambio di file in peer-to-peer adesso propone tre piani d'abbonamento: uno totalmente gratuito, uno definito "Pro" da 19,95 dollari annuali e in mezzo il nuovo, estremamente conveniente, da 4,95 dollari.

uTorrent, piani di sottoscrizione


μTorrent Pro offre il più elevato numero di vantaggi, come ad esempio la protezione automatica da malware, un supporto clienti più affidabile e un tool per la conversione dei contenuti multimediali affinché possano essere riprodotti su tutti i dispositivi. In mezzo troviamo il nuovo μTorrent Ad-free che, a pochi centesimi al mese, offre la rimozione di tutti i banner pubblicitari dall'interfaccia del software. Infine troviamo il piano base, il più essenziale, che è totalmente gratuito.

Nella sua versione base μTorrent offre tutto quello che la maggior parte degli utenti richiede per lo scambio dei file. Al netto di alcuni banner presenti sulle schermate dell'applicazione, il client offre "download rapidi con la gestione automatica della banda". Il che potrebbe rappresentare un problema, visto che senza imporre limiti di varia natura rende indubbiamente meno convenienti i due piani a pagamento, nonostante la cifra richiesta dal team sia effettivamente irrisoria.

Lanciato nel 2005 e acquisito un anno più tardi da BitTorrent Inc., μTorrent è uno dei client più popolari e diffusi per lo scambio di file attraverso il protocollo in peer-to-peer e deve la sua celebrità principalmente alla sua leggerezza (il client "pesa" meno di un MB su disco e richiede meno di 20MB di RAM in funzionamento). È anche disponibile su smartphone e tablet e lo scorso aprile ha raggiunto e superato i 100 milioni di download su mobile grazie a tutte le applicazioni disponibili su Android, iOS e Windows Phone.

Se da una parte l'abbonamento Pro poteva sembrare eccessivo, vista la destinazione d'uso della piattaforma e le tante proposte alternative gratuite, il nuovo piano di sottoscrizione è indubbiamente molto interessante. Costa circa un quarto rispetto al "Pro" e, anche se consente solo di eliminare il fastidio dei banner pubblicitari, può rappresentare un giusto vettore per dimostrare agli sviluppatori il proprio riconoscimento per un'app che viene usata da tantissimi utenti in tutto il mondo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AceGranger15 Febbraio 2016, 12:51 #2
se si vuole darli come donazione per il software è un conto ma i banner si eliminano in 1 minuto modificando 4-5 impostazioni dentro uTorrent.
Kri3g15 Febbraio 2016, 12:52 #3
Originariamente inviato da: AceGranger
se si vuole darli come donazione per il software è un conto ma i banner si eliminano in 1 minuto modificando 4-5 impostazioni dentro uTorrent.


Ma infatti.
Anche perche non mi pare siano cosi fastidiosi...
webmagic15 Febbraio 2016, 12:53 #4
Da quando ho scoperto Deluge, di uTorrent non voglio più sentir parlare!
Axios200615 Febbraio 2016, 12:53 #5
Poi tenuto conto qual'e' l'utente tipo dei torrent (generalizzazione sarcasticamente voluta), pagare per usare un sw per scaricare sw gratis....

In b4 versione piratata di utorrent in 5... 4...
Bivvoz15 Febbraio 2016, 12:55 #6
Ci sono mille programmi per i torrent anche open source, perchè uno dovrebbe farsi del male ad usare utorrent?
Kri3g15 Febbraio 2016, 12:56 #7
Originariamente inviato da: Bivvoz
Ci sono mille programmi per i torrent anche open source, perchè uno dovrebbe farsi del male ad usare utorrent?


Del male addirittura?
Bivvoz15 Febbraio 2016, 13:01 #8
Originariamente inviato da: Kri3g
Del male addirittura?


Si, visti i precedenti.

P.s: per me usare un software chiuso quando c'è un equivalente open è già farsi del male.
utorrent poi ha spiacevoli precedenti come il bitcoin minner installato ad insaputa degli utenti, ora la pubblicità... è evidente che vogliono farci più soldi possibili e non si fanno molti problemi su come farli.
Quindi per me è da evitare come la peste.
Varg8715 Febbraio 2016, 13:16 #9
Con me han chiuso dopo lo scherzetto del miner bitcoin.
qBittorrent FTW.
Goofy Goober15 Febbraio 2016, 13:18 #10
dei geni pagherebbero il software, o meglio la pubblicità rimossa dal software, per piratare...

tralasciando che uso Tixati da un pacco di tempo ormai e ne sono felicissimo, mi viene da chiedermi per quale assurda ragione uTorrent viene ancora utilizzato oggi, dopo che lo hanno riempito con le peggio cose, e non è più assolutamente per nessuna ragione una scelta migliore rispetto alle altre.

basti pensare che i primi anni di esistenza di uTorrent veniva sbandierato pure durante l'install "questo software è FREE, se avete pagato per averlo siete stati truffati" etc etc etc, il client torrent più leggero, non si installa e cazzi e mazzi...
poi è diventato una caienna, una discarica a cielo aperto.

e lo si usa ancora....

mah, proprio incomprensibile....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^