Apple pensa ad Hulu?

Apple pensa ad Hulu?

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal e da Bloomberg, Apple sarebbe interessata all'acquisto di Hulu, popolare servizio di streaming video

di pubblicata il , alle 15:59 nel canale Apple
Apple
 

Apple è stata capace, negli anni, di ritagliarsi un importante spazio non solo all'interno del mondo dei PC, ma anche sul mercato della telefonia; il colosso di Cupertino punta ora anche alla televisione e lo fa passando attraverso Hulu, popolare servizio di streaming altamente diffuso e conosciuto sul mercato nord-americano.

Ma procediamo per gradi, ricostruendo quello che è lo scenario che ha portato alla situazione attuale.
Hulu, al momento in mano a NBS, News Corp, ABC e Providence Equity è un popolare servizio di streaming che consente di accedere alle più importanti serie TV e trasmissioni televisive : non importa la piattaforma o il dispositivo, è semplicemente necessario un account Hulu. Il servizio è sia gratuito (e prevede la presenza di pubblicità) sia a pagamento (7.99 dollari al mese).

Fondato nel 2007 è nato come una joint venture tra importanti network televisivi americani ed è stato sviluppato, sin dal principio, con lo scopo di offrire in streaming i contenuti televisivi. Sul mercato nord-americano, al momento, Hulu ha come concorrente diretto Netflix: servizio simile ma con politiche commerciali lievemente differenti.

La concorrenza sempre più pressante ha costretto i proprietari di Hulu a cercare rimedio, al fine di mantenere il servizio attivo e, soprattutto, capace di fruttare soldi: dopo aver pensato alla strada della televisione via cavo, è arrivata la quotazione in borsa e poi la decisione di mettere in vendita il servizio. Tra gli interessati niente di meno che Microsoft e Google

Nelle ultime ore, come riportano importanti fonti di informazione come Bloomberg e il Wall Street Journal, è spuntata anche Apple.

Mancano ovviamente dettagli circa la possibile operazione, ma quello che questa acquisizione aprirebbe è uno scenario senza dubbio interessante: Apple può al momento vantare una liquidità pari a 76,2 miliardi di dollari, una cifra certamente importante. A questo elemento va però affiancata la scarsa propensione di Apple ad acquisizioni di tali dimensioni; solo di recente ha infatti speso circa 2 miliardi per l'acquisto di brevetti Nortel.

La possibilità di poter contare su di un servizio come Hulu aprirebbe comunque ad Apple una importante strada per andare a migliorare il proprio servizio di Apple TV, migliorandone non solo la fruizione dei contenuti ma andandone anche ad incrementare la qualità. Insomma, dopo i PC e i telefoni, la mela morsicata potrebbe ora arrivare anche sulle tevisioni, a suo modo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxArt25 Luglio 2011, 16:06 #1
Mi aspetto contromosse da parte di Google e Microsoft.
Azzardo: Microsoft si compra Netflix, Google vara il suo servizio appoggiandosi a Youtube.
gatsu.l25 Luglio 2011, 16:14 #2
Ed a noi tocca sopportare sky e mediaset........ o voglia di piangere
giovannifg25 Luglio 2011, 16:18 #3
Originariamente inviato da: gatsu.l
Ed a noi tocca sopportare sky e mediaset........ o voglia di piangere


Si, anch'io ho tanta, ma tanta voglia di piangere...
Kino8725 Luglio 2011, 16:24 #4
ma sono io o... Che notizia è? (o meglio, ma come è scritta?) mi pare abbastanza evidente che Apple sia uno dei possibili interessati, ma se ne parla quasi come se fosse l'unico e fosse cosa già fatta... con Microsoft e Google in mezzo ho dei seri dubbi che le cose siano così semplici
gabriele_burgazzi25 Luglio 2011, 16:46 #5
Originariamente inviato da: Kino87
ma sono io o... Che notizia è? (o meglio, ma come è scritta?) mi pare abbastanza evidente che Apple sia uno dei possibili interessati, ma se ne parla quasi come se fosse l'unico e fosse cosa già fatta... con Microsoft e Google in mezzo ho dei seri dubbi che le cose siano così semplici


La rileggo e non capisco. Cosa non c'è di chiaro?
filippo198025 Luglio 2011, 17:31 #6
@ Gabriele:
Penso che Kino87 voglia sottolineare il fatto che, anche se hai scritto che tra gli altri interessati ci sono Google e Microsoft, tutto l'articolo sembra portare al fatto che la Apple è l'unica che potrebbe comprare Hulu... Mentre come hai scritto tu stesso non è l'unica, a questo proposito ti faccio notare il commento di MaxArt che ti dovrebbe far capire qual'è la sensazione di chi legge velocemente l'articolo
Kino8725 Luglio 2011, 20:13 #7
Originariamente inviato da: filippo1980
@ Gabriele:
Penso che Kino87 voglia sottolineare il fatto che, anche se hai scritto che tra gli altri interessati ci sono Google e Microsoft, tutto l'articolo sembra portare al fatto che la Apple è l'unica che potrebbe comprare Hulu... Mentre come hai scritto tu stesso non è l'unica, a questo proposito ti faccio notare il commento di MaxArt che ti dovrebbe far capire qual'è la sensazione di chi legge velocemente l'articolo


Esattamente, per carità magari è colpa mia (ho dormito poco più di 4 ore sta notte ) però per quanto venga detto all'interno dello stesso articolo in un paio di punti che quello di apple è un interesse e che è solo uno dei possibili interessati all'acquisto di Hulu nel resto dell'articolo pare che si parli quasi di un acquisizione già fissata con buona pace del resto del mondo creato.. e ripeto, sono stanco e quindi magari ho letto male io, non avrei nemmeno fatto il commento se non avessi notato che non ero l'unico a leggerla in questo modo
Phantom II25 Luglio 2011, 20:25 #8
Originariamente inviato da: gatsu.l
Ed a noi tocca sopportare sky e mediaset........ o voglia di piangere

L'unica cosa per cui c'è da rammaricarsi è l'esistenza di sole emittenti commerciali che propinano all'utente quello che vogliono.
MaxArt26 Luglio 2011, 01:46 #9
Originariamente inviato da: filippo1980
@ Gabriele:
Penso che Kino87 voglia sottolineare il fatto che, anche se hai scritto che tra gli altri interessati ci sono Google e Microsoft, tutto l'articolo sembra portare al fatto che la Apple è l'unica che potrebbe comprare Hulu... Mentre come hai scritto tu stesso non è l'unica, a questo proposito ti faccio notare il commento di MaxArt che ti dovrebbe far capire qual'è la sensazione di chi legge velocemente l'articolo
Nope, l' articolo l'ho letto, ma la mia è solo fanta economia... Dando per scontato che Apple riesca nel suo intento.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^