Apple: i display touchscreen sui computer sono scomodi e "assurdi"

Apple: i display touchscreen sui computer sono scomodi e "assurdi"

Secondo Phil Schiller la scelta di realizzare computer con display touchscreen è assolutamente errata. Apple non lo farà mai perché l'esperienza d'uso è scomoda ma anche assurda. Ecco le dichiarazioni del dirigente di Cupertino.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Apple
MacBookAppleSurface
 

Apple ha iniziato a consegnare i primi esemplari di MacBook Pro con Touch Bar. Laptop di nuova concezione che hanno in qualche modo fatto capire quale sarà la direzione per il futuro dell'azienda in questo settore. La nuova barra OLED touchscreen di cui sono dotati i nuovi dispositivi dell'azienda di Cupertino, infatti, viene vista come un compromesso tra la comodità tipica di un notebook e la versatilità di un pannello touchscreen. Proprio in merito a questo ha voluto dire la sua Phil Schiller in una recente intervista.

Il dirigente di Apple ha spiegato come la sua azienda abbia sperimentato l'aternativa di un MacBook Pro con display completamente touchscreen, proprio come molte altre aziende concorrenti stanno facendo, ma il tutto è stato letteralmente abbandonato in quanto ritenuta una soluzione “assurda” e davvero poco "utile".

Phil Schiller ha confermato il sostanziale disinteresse di Apple per schermi touchscreen su laptop e desktop. Il motivo è presto detto visto che, secondo il dirigente, l’introduzione di uno schermo "touch" sui MacBook porterebbe ad una differenziazione tra l'uso sui portatili e quello sui fissi. Per i desktop, infatti, uno schermo touchscreen risulterebbe del tutto “assurdo”, perché molto scomodo e meno immediato rispetto ad altri accessori di input, quali tastiere, trackpad e mouse.

Pensiamo all’intera piattaforma. Se inserissimo uno schermo multitouch in un notebook, non sarebbe abbastanza, poiché i desktop non funzionerebbero allo stesso modo. Potete immaginare un iMac da 27 pollici, dove dovete rimanere con la mano a mezz’aria per toccare lo schermo ed eseguire comandi? Sarebbe assurdo.

Una dichiarazione che effettivamente va contro quello che in realtà è stato realizzato da poco da Microsoft con il proprio Surface Studio, che ha by-passato il tutto realizzando un prodotto "fisso" con touchscreen ma che permette di modificare la propria posizione grazie a dei semplici bracci. Per Apple, comunque, tali soluzioni non sono sufficienti per garantire la massima comodità all’utente durante l'utilizzo quotidiano del prodotto.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

134 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MisterG15 Novembre 2016, 13:06 #1
é più scomodo e assurdo un computer con touchscreen o un computer senza usb3?
é più scomodo e assurdo un computer con touchscreen o un computer senza sd reader?
é più scomodo e assurdo un computer con touchscreen o un telefono senza jack?
Gandalf7615 Novembre 2016, 13:07 #2
In effetti un touchscreen si riempie di ditate. Non so ogni quanto tempo bisogna pulirlo
StevenRogers15 Novembre 2016, 13:13 #3
Premesso che la "falciata" di porte fatta sugli ultimi MacBook Pro non mi è piaciuta per nulla, concordo pienamente con ciò che viene detto da Schiller in questo caso.

Per rendersi conto dell'assurdità della cosa basta provare ad utilizzare un iPadPro con tastiera...senza considerare la complessità di creare una UI perfetta contemporaneamente per la modalità normale e quella touch.
Cloud7615 Novembre 2016, 13:14 #4
Apple: i display touchscreen sui computer sono scomodi e "assurdi"

[SIZE="1"]* finchè non saremo noi a farli[/SIZE]

Mechano15 Novembre 2016, 13:33 #5
Originariamente inviato da: Gandalf76
In effetti un touchscreen si riempie di ditate. Non so ogni quanto tempo bisogna pulirlo


Ci sono i trattamenti oleofobici.
Però sai, si potrebbe vendere anche il panno in PVA griffato con la mela morsicata, apposta per la pulizia.
Mechano15 Novembre 2016, 13:36 #6
Originariamente inviato da: StevenRogers
Premesso che la "falciata" di porte fatta sugli ultimi MacBook Pro non mi è piaciuta per nulla, concordo pienamente con ciò che viene detto da Schiller in questo caso.

Per rendersi conto dell'assurdità della cosa basta provare ad utilizzare un iPadPro con tastiera...senza considerare la complessità di creare una UI perfetta contemporaneamente per la modalità normale e quella touch.



Sono anch'io d'accordo perché sono vecchia scuola e trovo il mouse e la tastiera fisica molto più efficaci.

Ma ti posso garantire che quando vedo mio figlio toccare i video dei cartoni col dito sul display 24" del mio PC desktop o sul mio portatile, convinto che si possa selezionare come fa lui col suo tablet, mi viene da pensare che il futuro sarà tutto molto touch.
devil_mcry15 Novembre 2016, 13:37 #7
Non è che io non sia d'accordo con loro, ma in questo ragionamento rientrano anche i due in uno come i x360 di HP, Yoga di Lenovo, Inspiron 2 in 1 di Dell?

Perché se per laptop si intende solo i portatili tradizionali, sono d'accordo, se ci entrano anche i 2 in 1 reversibili un po' meno (per quanto io non me ne faccia niente).

Discorso diverso per roba come il Surface Studio, che si mangerà tanto di quel mercato degli iMac che metà basta... (se ne fanno abbastanza)
LorenzAgassi15 Novembre 2016, 13:39 #8

Realizzare computer con display touchscreen è assolutamente errato

Originariamente inviato da: Cloud76
[SIZE="4"]* finchè non saremo noi a farli[/SIZE]




Oramai sembra di stare al Circo equestre.
LordPBA15 Novembre 2016, 13:39 #9
Al tizio sfugge solo una cosa. I computer della concorrenza hanno ANCHE il touchscreen, hanno sempre le altre periferiche...
Ork15 Novembre 2016, 13:42 #10
è oggettivamente vero..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^