Apple: ecco il carattere ''cattivo'' che manda in crash iPhone e iPad. Attenzione!

Apple: ecco il carattere ''cattivo'' che manda in crash iPhone e iPad. Attenzione!

C'è un carattere che manda in crash i dispositivi con iOS 13 rendendo inutilizzabile lo smartphone in ogni sua funzionalità. Stessa cosa anche per gli iPad. Ecco quale risulta essere il messaggio e come stare alla larga dallo stesso.

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Apple
iPhoneAppleiPad
 

Era successo nel 2018 e aveva creato qualche dissapore tra gli utenti che ricevuto un determinato messaggio vedevano andare in crash completamente il loro iPhone. Ora a distanza di un paio di anni sembra che un altro messaggio ''cattivo'' una volta inviato ad iPhone o iPad renda inutilizzabili i due device. Il bug in questione non è un carattere indiano come era capitato due anni fa bensì una stringa composta da emoji con la bandiera italiana.

iPhone e iPad: ecco il carattere che li manda in crash

La stringa di caratteri che manda in ''confusione'' lo smartphone e il tablet di Apple sembra riguardarci molto da vicino almeno in parte. Chi lo ha scoperto infatti ha visto che la stringa che permette di rendere inutilizzabile l'iPhone o l'iPad quando viene ricevuto contiene non solo alcuni caratteri ma anche un emoji con la bandiera italiana. Nello specifico alla bandiera viene abbinato un particolare carattere della lingua Sindhi (ossia la lingua che viene solitamente parlata in India e Pakistan). Una volta ricevuto, il messaggio, immobilizza lo smartphone o il tablet nell'ultima schermata.


Clicca per ingrandire

Il messaggio, che manda in crash iPhone e iPad con iOS 13 qualsiasi, sembra essere circolato in rete tramite Telegram o anche su Twitter. Un problema decisamente importante visto che la ricezione del messaggio pone in blocco l'intero iPhone o iPad e l'unica difesa al momento sembra essere quella di non aprire seduta stante il messaggio ricevuto se possibile.

Non è la prima volta che questo accade. Era il 2018 quando era stato scoperto un bug praticamente simile sull'allora ultima versione di iOS e che coinvolgeva gli iPhone mandandoli in crash con diverse app di messaggi o client e-mail. Il bug era stato diffuso da Tom Warren mediante un video su Twitter, e mostrava come un carattere della lingua telugu parlata in una parte dell'India poteva mandare in tilt l'intero terminale. Il problema era stato verificato sull'app Messaggi, ma anche su Facebook Messenger, WhatsApp, Gmail e Outlook.

La risoluzione era arrivata con un semplice aggiornamento dello smartphone da parte di Apple e siamo sicuro che l'azienda sia già a lavoro per la risoluzione anche di questo. Oltretutto sembra che i device con iOS 13 in versione Beta non siano colpiti dal problema sintomo che Apple potrebbe aver già posto soluzione con un fix nel nuovo iOS.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nyo9024 Aprile 2020, 14:54 #1
Ora aspettiamo tutti i rosiconi con il pisellino piccolo che lo invieranno a tutta la loro rubrica.
aqua8424 Aprile 2020, 15:31 #2
Originariamente inviato da: nyo90
i rosiconi con il pisellino piccolo


presente!
recoil24 Aprile 2020, 15:35 #3
Tim ha annunciato che il 28 Aprile saranno disponibili le nuove API per il tracciamento, magari in quel rilascio ci infilano pure sta fix così nel giro di pochi giorni si risolve...
Axios200624 Aprile 2020, 15:40 #4
Ecco perché il numero di virus per Apple è basso. Basta un messaggio!
calabar24 Aprile 2020, 20:59 #5
Questo problema del carattere o della sequenza di caratteri che manda in crash iOS è ciclica, credo sia almeno la terza o quarta volta che appare una notizia a riguardo.
Possibile che non abbiano mai risolto il problema alla radice? Anche perchè non mi pare che gli altri sistemi mobile (vabbè oggi Android unico superstite) abbiano mai avuto problemi di questo tipo, per lo meno non in modo così ridondante.
biometallo25 Aprile 2020, 06:47 #6
@calabar
fra me e me mi stavo ponendo la stessa domanda, e aggiungerei come fanno questi hacker a scoprire queste falle?


Da ignorante, suppongo che non stiano li a testare tutte le combinazioni possibili a mano, ma usino dei software appositi... ecco non lo può fare anche Apple?

Che poi in questo caso mi pare di capire non ci siano veri danni, basta semplicemente resettare il terminale, per quanto non so quanti possessori di iphone ne siano capaci, comunque nemmeno troppo tempo fa sono successe anche cose più gravi:
Hackers Can Break Into an iPhone Just by Sending a Text
You don't even have to click anything.


E mi chiedo come sia possibile, cioè come fa un semplice messaggio di testo che non deve essere processato se non come semplice messaggio da riprodurre sul display potesse violare uno dei terminali più sicuri al mondo?
solid925 Aprile 2020, 21:03 #7
Ogni due anni esce un carattere nuovo che manda in bootloop gli iphone, li patchano uno alla volta invece di sistemare il problema, l'ultima volta era il simbolo indiano che tutti mandavano su watsapp.
Comportamento assurdo, alla faccia della qualità, sento queste cose solo su ios, su windows, android o linux non ho mai sentito di caratteri che danneggiano il sistema.
Probabilmente per problemi di questo tipo hanno un team di scimmie dedicato.
emiliano8429 Aprile 2020, 11:32 #8
ah questi caratteri brutti e cattivi
matsnake8629 Aprile 2020, 17:26 #9
Originariamente inviato da: biometallo
E mi chiedo come sia possibile, cioè come fa un semplice messaggio di testo che non deve essere processato se non come semplice messaggio da riprodurre sul display potesse violare [SIZE="3"]uno dei terminali più sicuri al mondo?[/SIZE]


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^