Memorie DRAM e NAND, SK hynix punta sui server per superare la pandemia

Memorie DRAM e NAND, SK hynix punta sui server per superare la pandemia

SK hynix ha presentato i conti del primo trimestre. L'azienda punta sul mercato dei server per superare il calo della domanda di memorie da altri settori, come quello degli smartphone. L'azienda si prepara inoltre ad avviare la produzione di massa di NAND Flash con 128 layer.

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Mercato
SK hynix
 

Maggiore attenzione al comparto server per far fronte a una domanda di memorie in aumento, al fine di superare la pandemia di COVID-19 nel modo migliore possibile. È questo il piano di azione di SK hynix, che ha presentato i conti del primo trimestre. L'azienda sudcoreana prevede per il futuro del mercato delle memorie "incertezze senza precedenti", tutto legato ovviamente alla durata della pandemia.

A fronte di un calo delle vendite globali del mercato smartphone, la domanda di prodotti IT e servizi cloud porterà a una crescita della domanda di memorie in ambito server nel medio e lungo termine. Nel caso in cui la pandemia di COVID-19 dovesse prolungarsi, ci sarà tuttavia "un aumento della volatilità della domanda sul mercato mondiale e potrebbe richiedersi un'interruzione della produzione". 

Per quanto concerne i risultati finanziari del primo trimestre, SK hynix ha raggiunto un fatturato di 5,9 miliardi di dollari, mentre l'utile operativo ha toccato 649 milioni di dollari. L'utile netto si è fermato a 527 milioni circa. Ci troviamo di fronte a un aumento del fatturato del 6% sullo scorso anno, mentre vi è stata una contrazione del 41% per quanto riguarda l'utile netto e quello operativo.

Rispetto al quarto trimestre, il fatturato e l'utile operativo sono cresciuti rispettivamente del 4% e del 239% grazie a un balzo delle vendite dei prodotti server, il miglioramento delle rese produttive e la riduzione dei costi. Per quanto concerne la memoria DRAM, SK hynix ha ravvisato una forte domanda dal settore server che ha compensato le basse vendite in ambito mobile - dovute sia a un rallentamento stagionale che all'impatto del COVID-19 sui consumi. Di conseguenza, le consegne di DRAM (in termini di bit) sono scese solo del 4% rispetto al trimestre precedente, mentre il prezzo medio è salito del 3% grazie ai costi maggiori della DRAM per server.

Sul fronte della memoria NAND Flash, la domanda di SSD server ha portato a un aumento delle consegne del 12% (sempre in termini di bit consegnati) e un balzo del 7% per quanto riguarda il prezzo medio di vendita. L'azienda sudcoreana manterrà il piano di investimenti precedentemente annunciato, comunque notevolmente più contenuto rispetto a quello dell'anno scorso. Oltre alla migrazione tecnologica e la preparazione della camera bianca della FAB M16 prevista per la fine di quest'anno, SK hynix continuerà anche a spostare parte della sua capacità DRAM verso i sensori di immagine CMOS e a trasferire la sua capacità produttiva di NAND Flash 2D verso la 3D NAND.

Per quanto riguarda le memorie DRAM, SK hynix risponderà proattivamente alla maggiore la domanda di moduli server con capacità superiori a 64 GB ed espanderà le vendite di DRAM mobile a 1Ynm al fine di aumentare i profitti. Allo stesso tempo, l'azienda inizierà a produrre in massa DRAM con processo 1Znm nella seconda metà di quest'anno e reagirà alla domanda di GDDR6 e HBM2E, per cui si prevede un rialzo della richiesta.

Per la memoria NAND Flash, l'azienda sudcoreana aumenterà le vendite di NAND Flash a 96 layer e avvierà la produzione di massa di prodotti a 128 layer nel secondo trimestre (già in corso). L'azienda incrementerà anche la proporzione di SSD venduti e diversificherà il suo portfolio con SSD PCIe per datacenter per migliorare i profitti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
phmk24 Aprile 2020, 16:20 #1
Intanto invece di diminuire aumentano (di prezzo)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^