Mac OS X update si dimentica una vulnerabilità

Mac OS X update si dimentica una vulnerabilità

Il più recente update cumulativo di Mac OS X si dimentica una vulnerabilità ed obbliga ad applicare la patch manualmente

di pubblicata il , alle 09:28 nel canale Uncategorized
Mac OS X
 

Il più recente update cumulativo di Mac OS X non ripara una vulnerabilità nota e per la quale è da tempo disponibile un apposito update.

Per rendere sicuro Mac OS X 10.3.4 è quindi necessario intervenire manualmente, applicando la patch relativa al Security Update 2004-05-24. Non sono ben chiare le motivazioni alla base dell'errore, probabilmente la mancanza è da imputare alla data di rilascio del cumulative update e della patch che sono assai ravvicinate.

Molte critiche sono state mosse nei confronti di Apple, viene infatti imputato alla casa madre dei Mac un abbassamento della guardia sicuramente poco gradito ai fans ed ai professionisti della mela.

Al momento non è disponibile alcuna presa di posizione uffciale, mentre a questo indirizzo potete trovare qualche approfondimento e qualche opinione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3701 Giugno 2004, 10:48 #1
cosa volete che sia, una piccola dimenticanza capita a tutti :P
Io non capisco come facciano a volte questi colossi a commettere delle sviste così clamorose!
Wonder01 Giugno 2004, 10:49 #2
News delle 9.28, ora sono le le 10.50 e ancora nessun commento. Sicuramente so fosse stata M$ a fare una cazzata del genere ci sarebbero già 2 pagine di flame
DeMonViTo01 Giugno 2004, 11:09 #3
vuoi fame? Mac di merd@ maledetta apple w linux a morte la mela..



no cmq apple non si merita flame visto che e' ultra attenta a queste cose...
ziozetti01 Giugno 2004, 11:11 #4
I flame sono in proporzione agli utenti...
Drio01 Giugno 2004, 11:18 #5
haha vero

cmq il system x è veramente stato un flop, io ho reinstallato il system 9 a lavorare, bel passo in avanti, grande apple continua cosi e poi ci lamentiamo del monopolio, ma lol
Wonder01 Giugno 2004, 11:32 #6

x Demonvito

NO! non voglio flame anzi.. la mia era solo una constatazione di fatti. Prendi ad esempio una news equivalente di Microsoft: http://news.hwupgrade.it/11753.html
sono passati solo 9 minuti dalla pubblicazione al primo flame ("Microsoft Sux!"
Mastromuco01 Giugno 2004, 11:37 #7

mah...

da quel che ho sentito io su forum vari il MacOS X è molto buono, poi chiaro è difficile che soddisfi tutti un sistema.

Presto avrò anche io il mio Mac e potrò partecipare più attivamente a queste discussioni.

Comunque non vedo problemi particolari, a tutti scappano degli errori, se c'è il fix a parte non vedo quale sia il problema.
stefanotv01 Giugno 2004, 11:42 #8
e non si parla delle 2 vulnerabilita' "gravi" scoperte a febbraio e tappate pochi giorni fa nonostante i ripetuti avvertimenti a apple?
^TiGeRShArK^01 Giugno 2004, 13:34 #9
ma non sapete ka apple è perfetta???? questa è tutta una propaganda montata ad arte solo x andare contro ad apple..... mica è come windows ke è pieno di bug! il mac os x non ha nemmeno un bug!!!
NoX8301 Giugno 2004, 13:47 #10
Questa è una dimenticanza notevole, e nn ci sono difese, quindi si prenderanno le mazzate che meritano, come la microsozz, che io apprezzo, ma che paga quanto meno con delle belle cazziate tutti i suoi errori.

P.S.

Bella ^TiGeRShArK^

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^