Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Networking > Wireless

Scontrino elettronico: un'opportunità di digitalizzazione per le imprese
Scontrino elettronico: un'opportunità di digitalizzazione per le imprese
Dal 1 luglio 2019 parte l'obbligo per gli esercenti di emettere il cosiddetto scontrino fiscale elettronico: ecco cos'è, come funziona, quali sono gli obblighi e i possibili vantaggi per gli esercenti. Lo scontrino elettronico è una grande opportunità di digitalizzazione delle attività e di portare i nuovi strumenti anche nei negozi, con tutti i vantaggi connessi
ASUS Zenfone 6: top di gamma senza notch, a un gran prezzo. La recensione
ASUS Zenfone 6: top di gamma senza notch, a un gran prezzo. La recensione
ASUS Zenfone 6 è il best-buy del 2019? Si tratta in effetti di uno smartphone estremamente interessante grazie al display veramente full-screen, privo di notch. Costa 449€ per la versione da 6 + 64GB, ha una piattaforma hardware di fascia altissima e finalmente la ZenUI è concreta e funzionale senza disdegnare qualche funzionalità accessoria. Non mancano però i difetti, fra cui un display non luminosissimo.
Recensione Oculus Rift S: grafica da PC Desktop in VR
Recensione Oculus Rift S: grafica da PC Desktop in VR
Oculus Rift S è l'evoluzione di Oculus Rift: parliamo di un visore che, tramite il collegamento al PC Desktop, offre grafica avanzata, e potenzialmente fotorealistica, in Realtà Virtuale. Ecco il nostro parere dopo averlo provato con una serie di giochi
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 18-08-2011, 00:48   #1
Dag_01
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2008
Città: Nella mia città
Messaggi: 11
Lan wireless di 3 Km

Salve a tutti, ho già visionato diverse discussioni riguardanti l'ampliamento di un segnale wi-fi per diversi chilometri.
Il mio intento invece è qualcosa di diverso...
Da inesperto in materia quindi vi chiedo consiglio, questo è quello che vorrei fare:

in poche parole io e un mio amico abitiamo a circa 2-3 km di distanza, io ho una normale connessione Alice e il mio bel router Alice Gate 2 Plus WIFI, lui ha Eolo e anche lui ha il suo bel router in casa.
Vorrei che i due router con ISP diversi si vedessero come in Lan in maniera tale da scambiarci dati a distanza senza dover muovere il sedere da casa.

La mia domanda è quindi: è possibile collegare due router con ISP diversi? Se si, quale sarebbe la miglior soluzione senza tirare un ethernet di 2 km ? Ma soprattutto un segnale wi-fi ampliato in questa maniera potrebbe interferire con la normale vita degli essere umani abitanti nella zona interessata ? (segnale tv, radio, cellulare.. bla bla bla) E' legale vero ?

Se siete a conoscenza di soluzioni migliori vi invito a rivelarmele :P
Grazie per le eventuali risposte (:
Dag_01 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-08-2011, 06:58   #2
nebbia88
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3602
una vpn no? tanto non so che prestazioni potresti avere con un link simile (illegale ^^)
nebbia88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-08-2011, 12:17   #3
Il Bruco
Senior Member
 
L'Avatar di Il Bruco
 
Iscritto dal: Jun 2001
Città: Roma
Messaggi: 10744
Quote:
Originariamente inviato da Dag_01 Guarda i messaggi
Salve a tutti, ho già visionato diverse discussioni riguardanti l'ampliamento di un segnale wi-fi per diversi chilometri.
Il mio intento invece è qualcosa di diverso...
Da inesperto in materia quindi vi chiedo consiglio, questo è quello che vorrei fare:

in poche parole io e un mio amico abitiamo a circa 2-3 km di distanza, io ho una normale connessione Alice e il mio bel router Alice Gate 2 Plus WIFI, lui ha Eolo e anche lui ha il suo bel router in casa.
Vorrei che i due router con ISP diversi si vedessero come in Lan in maniera tale da scambiarci dati a distanza senza dover muovere il sedere da casa.

La mia domanda è quindi: è possibile collegare due router con ISP diversi? Se si, quale sarebbe la miglior soluzione senza tirare un ethernet di 2 km ? Ma soprattutto un segnale wi-fi ampliato in questa maniera potrebbe interferire con la normale vita degli essere umani abitanti nella zona interessata ? (segnale tv, radio, cellulare.. bla bla bla) E' legale vero ?

Se siete a conoscenza di soluzioni migliori vi invito a rivelarmele :P
Grazie per le eventuali risposte (:
TeamViewer trasferisce dati come un server FTP 40÷80 KBps e ha la possibilità di controllo remoto nei 2 sensi.
__________________
"Il computer non e' una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi e' una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti. "Umberto Eco"
Il Bruco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-08-2011, 17:12   #4
Dag_01
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2008
Città: Nella mia città
Messaggi: 11
Quote:
Originariamente inviato da nebbia88 Guarda i messaggi
una vpn no? tanto non so che prestazioni potresti avere con un link simile (illegale ^^)
Addirittura dici che è illegale ? Qualche delucidazione in merito ? (:

Quote:
Originariamente inviato da Il Bruco Guarda i messaggi
TeamViewer trasferisce dati come un server FTP 40÷80 KBps e ha la possibilità di controllo remoto nei 2 sensi.
Hai ragione, ma io pensavo a una prestazione migliore essendo in "lan".

Grazie ad entrambi per le risposte !
Dag_01 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-08-2011, 17:21   #5
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1674
Quote:
Originariamente inviato da Dag_01 Guarda i messaggi
Addirittura dici che è illegale ? Qualche delucidazione in merito ? (:



Hai ragione, ma io pensavo a una prestazione migliore essendo in "lan".

Grazie ad entrambi per le risposte !
Credo che la potenza per trasmettere a 3 km di distanza superi la potenza massima consentita per legge di diverse volte. Credo che per trasmettere a soli 512 bit (nemmeno byte) per secondo si superi già il limite di legge.

Sottoscrivo la discussione, perché dovrei svolgere un progetto, in cui il Disaster recovery sarebbe troppo costoso, perché ci vorrebbero 20000 pc in locale che comunicano via wi-fi con dei sensori. 3 km mi sembra un esagerazione, però se fosse possibile fare qualcosa fino a 300 m, già sarebbe buono per ridurre i costi di disaster recovery (il numero di PC ad occhio si ridurrebbe a 600 circa, con 3 km, improbabile si scenderebbe a 6 o 7), comunque a me basterebbero 5120 bit al secondo (dovrebbe comunicare con dei sensori, al limite farò meglio i conti).
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-08-2011, 18:59   #6
Il Bruco
Senior Member
 
L'Avatar di Il Bruco
 
Iscritto dal: Jun 2001
Città: Roma
Messaggi: 10744
Hai ragione, ma io pensavo a una prestazione migliore essendo in "lan".

Non sei in LAN ma in WLAN


Poi per la legalità

In Italia i dispositivi wireless che utitizziamo per connetterci alle reti Wi-Fi domestiche possono avere una EIRP (Potenza Isotropica Effettiva Irradiata) massima pari a 100 mW, che è poi quella consentita dalla legge.
Con questa potenza, in teoria, il segnale irradiato dai dispositivi senza fili potrebbe raggiungere una distanza massima di circa 300 metri, ma nella pratica a volte non si riesce a coprire neanche la superficie di un’abitazione.
__________________
"Il computer non e' una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi e' una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti. "Umberto Eco"
Il Bruco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-08-2011, 20:46   #7
Dag_01
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2008
Città: Nella mia città
Messaggi: 11
Quote:
Originariamente inviato da LS1987 Guarda i messaggi
Credo che la potenza per trasmettere a 3 km di distanza superi la potenza massima consentita per legge di diverse volte. Credo che per trasmettere a soli 512 bit (nemmeno byte) per secondo si superi già il limite di legge.
Quote:
Originariamente inviato da Il Bruco Guarda i messaggi
Poi per la legalità

In Italia i dispositivi wireless che utitizziamo per connetterci alle reti Wi-Fi domestiche possono avere una EIRP (Potenza Isotropica Effettiva Irradiata) massima pari a 100 mW, che è poi quella consentita dalla legge.
Con questa potenza, in teoria, il segnale irradiato dai dispositivi senza fili potrebbe raggiungere una distanza massima di circa 300 metri, ma nella pratica a volte non si riesce a coprire neanche la superficie di un’abitazione.
Grazie per avermi chiarito le idee ^^ non si potrebbe attaccare il router ad un antenna per trasmettere il segnale via onde radio vero ?
Si, forse sono pazzo..

Quindi mi consigliate VPN o server FTP.. Soluzioni più performanti esistono ?
Grazie di nuovo per le risposte.
Dag_01 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-08-2011, 21:52   #8
Dumah Brazorf
Senior Member
 
L'Avatar di Dumah Brazorf
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: Brescia provincia
Messaggi: 27901
Le performance sono strozzate dalla banda che avete a disposizione con le vostre connessioni internet, non si può far di più se non usando un piccione viaggiatore e delle chiavette usb.
Per la vpn o teamviewer o hamachi.
__________________
WE WANT YOU!!!
Dumah Brazorf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-08-2011, 14:25   #9
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1674
Quote:
Originariamente inviato da Il Bruco Guarda i messaggi
Hai ragione, ma io pensavo a una prestazione migliore essendo in "lan".

Non sei in LAN ma in WLAN


Poi per la legalità

In Italia i dispositivi wireless che utitizziamo per connetterci alle reti Wi-Fi domestiche possono avere una EIRP (Potenza Isotropica Effettiva Irradiata) massima pari a 100 mW, che è poi quella consentita dalla legge.
Con questa potenza, in teoria, il segnale irradiato dai dispositivi senza fili potrebbe raggiungere una distanza massima di circa 300 metri, ma nella pratica a volte non si riesce a coprire neanche la superficie di un’abitazione.
Ma in pratica si può trasmettere, nonostante la presenza di muri vari, a 512 bit per secondo fino a 300 m, senza ripetitori? Al limite per quanto riguarda il disaster recovery che ho in mente, aggiungo al PC con wi-fi in ogni edificio, un router wi-fi che comunica con un PC di riserva che si trova in un altro edificio: in questo modo invece di installare 4 PC in 2 edifici, si installano 3 PC + 1 router (eventualmente valuto di estendere la rete, comunque vorrei mettere un solo PC per gruppo di edifici ): penso che qualcosa si risparmi (anche se esistono i plug-PC da 100 €): un router wi-fi costa 30 € (per averne uno di qualità per trasmettere lontano, forse ne servono 50).
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-08-2011, 16:06   #10
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1674
Quote:
Originariamente inviato da LS1987 Guarda i messaggi
Ma in pratica si può trasmettere, nonostante la presenza di muri vari, a 512 bit per secondo fino a 300 m, senza ripetitori? Al limite per quanto riguarda il disaster recovery che ho in mente, aggiungo al PC con wi-fi in ogni edificio, un router wi-fi che comunica con un PC di riserva che si trova in un altro edificio: in questo modo invece di installare 4 PC in 2 edifici, si installano 3 PC + 1 router (eventualmente valuto di estendere la rete, comunque vorrei mettere un solo PC per gruppo di edifici ): penso che qualcosa si risparmi (anche se esistono i plug-PC da 100 €): un router wi-fi costa 30 € (per averne uno di qualità per trasmettere lontano, forse ne servono 50).
Up!
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2011, 15:10   #11
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1674
Quote:
Originariamente inviato da LS1987 Guarda i messaggi
Ma in pratica si può trasmettere, nonostante la presenza di muri vari, a 512 bit per secondo fino a 300 m, senza ripetitori? Al limite per quanto riguarda il disaster recovery che ho in mente, aggiungo al PC con wi-fi in ogni edificio, un router wi-fi che comunica con un PC di riserva che si trova in un altro edificio: in questo modo invece di installare 4 PC in 2 edifici, si installano 3 PC + 1 router (eventualmente valuto di estendere la rete, comunque vorrei mettere un solo PC per gruppo di edifici ): penso che qualcosa si risparmi (anche se esistono i plug-PC da 100 €): un router wi-fi costa 30 € (per averne uno di qualità per trasmettere lontano, forse ne servono 50).
Up!
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2011, 21:07   #12
nebbia88
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3602
Quote:
Originariamente inviato da LS1987 Guarda i messaggi
Ma in pratica si può trasmettere, nonostante la presenza di muri vari, a 512 bit per secondo fino a 300 m, senza ripetitori? Al limite per quanto riguarda il disaster recovery che ho in mente, aggiungo al PC con wi-fi in ogni edificio, un router wi-fi che comunica con un PC di riserva che si trova in un altro edificio: in questo modo invece di installare 4 PC in 2 edifici, si installano 3 PC + 1 router (eventualmente valuto di estendere la rete, comunque vorrei mettere un solo PC per gruppo di edifici ): penso che qualcosa si risparmi (anche se esistono i plug-PC da 100 €): un router wi-fi costa 30 € (per averne uno di qualità per trasmettere lontano, forse ne servono 50).
con lo standard wifi il minimo che puoi trasmettere è 1 MBps, ma purtroppo non guadagni molto in termini di snr richiesto, il che significa che i problemi di potenza e distanza restano quasi uguali!
comunque 300mt in campo quasi aperto sono fattibili, a patto che sia i client sia il router abbiano antenne esterne e decenti (almeno 5dbi).
con i muri mi pare molto difficile....

comunque l'unico modo è provare.
parlando dei tp-link che conosco, puoi prendere un AP come il tl-wa5110g che ha una buona sensibilità oltre alla potenza regolabile anche oltre i limiti ^^
e come client una pennetta con antenna esterna, per il tuo scopo potresti provare delle tl-wn422g
le antenne da 5 dbi costano 3€.

non ti posso garantire nulla, bisogna provare perche' le prestazioni dipendono molto dall'ambiente (ostacoli disturbi etc).

Ultima modifica di nebbia88 : 31-08-2011 alle 21:11.
nebbia88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2011, 22:14   #13
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1674
Quote:
Originariamente inviato da nebbia88 Guarda i messaggi
con lo standard wifi il minimo che puoi trasmettere è 1 MBps, ma purtroppo non guadagni molto in termini di snr richiesto, il che significa che i problemi di potenza e distanza restano quasi uguali!
comunque 300mt in campo quasi aperto sono fattibili, a patto che sia i client sia il router abbiano antenne esterne e decenti (almeno 5dbi).
con i muri mi pare molto difficile....

comunque l'unico modo è provare.
parlando dei tp-link che conosco, puoi prendere un AP come il tl-wa5110g che ha una buona sensibilità oltre alla potenza regolabile anche oltre i limiti ^^
e come client una pennetta con antenna esterna, per il tuo scopo potresti provare delle tl-wn422g
le antenne da 5 dbi costano 3€.

non ti posso garantire nulla, bisogna provare perche' le prestazioni dipendono molto dall'ambiente (ostacoli disturbi etc).
Assolutamente non si vuole superare il limite di legge.
Il minimo è 1MBPs, quindi se ci fossero 10 kbps non si potrebbe trasmettere nulla? Comunque per fare la ridondanza non è necessario avere due PC per edificio, posso far ritrasmettere tutti gli input al router?

Ecco perché non si può comunicare via Wi-fi con solo l'1% di segnale, pensavo che la soglia fosse più bassa (servirebbe a poco, però in alcuni contesti come quello del mio progetto bastano pochi byte).
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-08-2011, 23:01   #14
nebbia88
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3602
Quote:
Originariamente inviato da LS1987 Guarda i messaggi
Assolutamente non si vuole superare il limite di legge.
Il minimo è 1MBPs, quindi se ci fossero 10 kbps non si potrebbe trasmettere nulla? Comunque per fare la ridondanza non è necessario avere due PC per edificio, posso far ritrasmettere tutti gli input al router?

Ecco perché non si può comunicare via Wi-fi con solo l'1% di segnale, pensavo che la soglia fosse più bassa (servirebbe a poco, però in alcuni contesti come quello del mio progetto bastano pochi byte).
certo puoi, ma usi comunque la modulazione che ti permette di trasmettere a 1M, quindi non serve quasi a nulla...

non ho capito il discorso dei 2 pc.. lì dipende dal software, non certo dalla connessione wifi con il router..
nebbia88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-12-2011, 19:38   #15
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1674
Quote:
Originariamente inviato da LS1987 Guarda i messaggi
Assolutamente non si vuole superare il limite di legge.
Il minimo è 1MBPs, quindi se ci fossero 10 kbps non si potrebbe trasmettere nulla? Comunque per fare la ridondanza non è necessario avere due PC per edificio, posso far ritrasmettere tutti gli input al router?

Ecco perché non si può comunicare via Wi-fi con solo l'1% di segnale, pensavo che la soglia fosse più bassa (servirebbe a poco, però in alcuni contesti come quello del mio progetto bastano pochi byte).
Quote:
Originariamente inviato da nebbia88 Guarda i messaggi
certo puoi, ma usi comunque la modulazione che ti permette di trasmettere a 1M, quindi non serve quasi a nulla...

non ho capito il discorso dei 2 pc.. lì dipende dal software, non certo dalla connessione wifi con il router..
I due pc servono per fare la ridondanza: dove metto due pc non metto il router, viceversa effettuo la ridondanza solo con un router che invia i dati al pc dell'edificio accanto.

Nel progetto si suppone per semplicità di avere tutti i i permessi: non è un progetto illegale!
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2011, 20:02   #16
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1674
Quote:
Originariamente inviato da LS1987 Guarda i messaggi
I due pc servono per fare la ridondanza: dove metto due pc non metto il router, viceversa effettuo la ridondanza solo con un router che invia i dati al pc dell'edificio accanto.

Nel progetto si suppone per semplicità di avere tutti i i permessi: non è un progetto illegale!

Up!
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-12-2011, 02:20   #17
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1674
Quote:
Originariamente inviato da LS1987 Guarda i messaggi
I due pc servono per fare la ridondanza: dove metto due pc non metto il router, viceversa effettuo la ridondanza solo con un router che invia i dati al pc dell'edificio accanto.

Nel progetto si suppone per semplicità di avere tutti i i permessi: non è un progetto illegale!
Up!
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-12-2011, 17:30   #18
AleLinuxBSD
Senior Member
 
L'Avatar di AleLinuxBSD
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 7037
x Dag_01
Purtroppo un Vpn appena decente richiede di disporre di almeno una certa banda in upload ... se vuoi scambiare i dati in modo quasi decente ma considerando che l'Adsl è asincrona (con l'upload di gran lunga inferiore al download come larghezza di banda), la banda effettiva realmente disponibile, più i prezzi italiani ..., penso che ti converebbe procedere in altri modi ...
Es.:
scambiare dati usando l'email
usare un servizio di file hosting per i file
ecc.

x LS1987
Non ho capito la relazione esistente tra pc e router, in ogni modo, se per quello che l'esercizio teorico ti chiede, usando grandi distanze, puoi ridurre il numero dei pc, parlavi di "con 3 km, improbabile si scenderebbe a 6 o 7 computer" magari potresti considerare le Optical wireless.
A parte i costi di queste soluzioni, che però forse sarebberò inferiori rispetto a prendere molti più pc (ma ripeto non ho ancora capito perché ti servirebbero più pc a minori distanze), l'unico limite che rimarrebbe da superare riguarda il fatto che i vari dispositivi di comunicazione (posti sopra all'edificio) non devono avere oggetti che si frappongono in linea d'aria.

Guida ad antenne e collegamenti wireless e [NORMATIVA E LEGGI SUI PONTI RADIO]
__________________
Distro:Ubuntu LTS, Debian,SL,OpenBSD
I love Linux, Bsd and the free software! Fantasia: fotografica
[Icewm]: Thread Ufficiale - light window manager Benchmark Cpu per sistemi Linux/BSD

Ultima modifica di AleLinuxBSD : 24-12-2011 alle 18:24.
AleLinuxBSD è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-12-2011, 20:19   #19
LS1987
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2010
Messaggi: 1674
Quote:
Originariamente inviato da AleLinuxBSD Guarda i messaggi
x Dag_01
Purtroppo un Vpn appena decente richiede di disporre di almeno una certa banda in upload ... se vuoi scambiare i dati in modo quasi decente ma considerando che l'Adsl è asincrona (con l'upload di gran lunga inferiore al download come larghezza di banda), la banda effettiva realmente disponibile, più i prezzi italiani ..., penso che ti converebbe procedere in altri modi ...
Es.:
scambiare dati usando l'email
usare un servizio di file hosting per i file
ecc.

x LS1987
Non ho capito la relazione esistente tra pc e router, in ogni modo, se per quello che l'esercizio teorico ti chiede, usando grandi distanze, puoi ridurre il numero dei pc, parlavi di "con 3 km, improbabile si scenderebbe a 6 o 7 computer" magari potresti considerare le Optical wireless.
A parte i costi di queste soluzioni, che però forse sarebberò inferiori rispetto a prendere molti più pc (ma ripeto non ho ancora capito perché ti servirebbero più pc a minori distanze), l'unico limite che rimarrebbe da superare riguarda il fatto che i vari dispositivi di comunicazione (posti sopra all'edificio) non devono avere oggetti che si frappongono in linea d'aria.

Guida ad antenne e collegamenti wireless e [NORMATIVA E LEGGI SUI PONTI RADIO]
Il prezzo dei PC è stato fissato in 100 €: hai mai sentito parlare dei plug-computer? Non servono né tastiera, né mouse, devono solo comunicare con dei sensori wireless e serve una porta ethernet per connettersi via ADSL. Chiederò al docente se si può usare direttamente il modem dell'edificio e sostituirlo con un router wi-fi per fare la ridondanza. Due router wi-fi che si trovano in palazzi che distano 30 metri tra loro dovrebbero comunicare senza problemi? Vale anche l'utilizzo di un CD da mettere sull'antenna.
LS1987 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-12-2011, 21:58   #20
degli
Senior Member
 
L'Avatar di degli
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Texas
Messaggi: 468
Per i link wireless fuori dal luogo privato quindi su luogo pubblico c e una regolamentazione che e la legge 259/03 che regolamenta tutto che sono i vari permessi. Devi chiarti le idee perché e una cosa penale da quanto ne so io. Saluti
__________________
Ho concluso con: tzitzos, maradona22, shark555, bucci1980, skiocink, GDT, angelodm
degli è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Scontrino elettronico: un'opportunità di digitalizzazione per le imprese Scontrino elettronico: un'opportunità di ...
ASUS Zenfone 6: top di gamma senza notch, a un gran prezzo. La recensione ASUS Zenfone 6: top di gamma senza notch, a un g...
Recensione Oculus Rift S: grafica da PC Desktop in VR Recensione Oculus Rift S: grafica da PC Desktop ...
I 16 migliori videogiochi dell'E3 2019 I 16 migliori videogiochi dell'E3 2019
Leica Q2: primo contatto con la  full frame da taschino da 47,3 megapixel Leica Q2: primo contatto con la full frame da t...
Huawei continuerà ad aggiornare i...
Zscaler: Microsoft Office 365 riduce la ...
Vodafone Special a solo 6,99 Euro con 50...
eBay: 10% di sconto su tutti i prodotti ...
OneDrive, grosse novità annunciat...
Netflix da vedere gratis? Possibile con ...
TIM: si potrà navigare in 5G anch...
I 13 indie all'evento Microsoft ID@Xbox
Oppo annuncia la prima fotocamera al di ...
Apple conferma l'acquisizione di Drive.a...
Fastweb e Wind Tre insieme per il 5G: ac...
Offerte Amazon: combatti il caldo con un...
Paytech presenta Nexi SmartPOS Cassa e N...
F1 2019: le novità riassunte in u...
Cosa è la Missione Italiana CES p...
3DMark
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Avast! Free Antivirus
SmartFTP
Process Lasso
Chromium
Dropbox
Trillian
GeForce Experience
IObit Uninstaller
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:23.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v