Microsoft Internet Explorer non è per Utonti

Microsoft Internet Explorer non è per Utonti

Il fantomatico studio che metteva in correlazione il quoziente intellettivo degli utenti con il browser utilizzato si è rivelato inesistente e organizzato non si sa da chi e per quale motivo

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:38 nel canale Web
Microsoft
 

Gli utenti di Internet Explorer non sono più stupidi degli altri. Con questa frase iniziale si consoleranno i sostenitori del browser Microsoft il cui QI è stato messo in discussione nei giorni scorsi da un fantomatico studio che metteva in correlazione i risultati di un test di IQ (Intelligence quotient, quoziente intellettivo) sul proprio sito con il browser utilizzato: i dati sono stati raccolti su di un campione superiore ai 100,000 utenti.

CNN, the Daily Mail, Telegraph, Forbes e anche Hardware Upgrade, ci mettiamo anche noi in questo elenco di grossi calibri, hanno dato visibilità a questa notizia, ma oggi emergono nuovi dettagli. Dopo alcune verifiche si è osservato che ApTiquant, la società canadese che ha pubblicato i risultati e divulgato lo studio completo, risulta attiva sul web dal 14 di luglio, inoltre le immagini che rappresentano le persone dello staff pare siano state copiate dal sito di Central Test, una società con sede a Parigi e completamente estranea alla vicenda.

Sono poi stati fatti vari tentativi per contattare ApTiquant ma non c'è stata alcuna risposta e la vicenda assume contorno ben poco chiari. Non è ancora stato verificato chi abbia orchestrato questa enorme messinscena e per quale motivo un'operazione simile posso essere organizzata. Si è quindi condotta qualche indagine sulle pagine del sito di ApTiquant e sul file .pdf scaricato da molti utenti curiosi: il sospetto che in tali contenuti si potesse nascondere del malware era fondato, ma per ora i controlli hanno escluso ogni pericolo.

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
perpinchio03 Agosto 2011, 16:50 #1

Titolo fuorviante! Il fatto che la ApTiquant

non esista dimostra solo che é stato organizzato un pesce d'aprile fuori stagione. Ciò non toglie che IE sia VERAMENTE per utonti... ridendo castigo mores!
ToroXp03 Agosto 2011, 16:55 #2


il titolo da solo mi fa sbellicare.......
Dumah Brazorf03 Agosto 2011, 17:04 #3
La punizione per Burgazzi sarà la visione in sala mensa del lungometraggio "L'armata Potemkin" in ginocchio sui ceci.
Così è deciso.
!
Soulbringer03 Agosto 2011, 17:15 #4
Mi vergognerei anche solo a postare news del genere.
al13503 Agosto 2011, 17:17 #5
ma che notizia è? o_O
dnarod03 Agosto 2011, 17:19 #6
ecco, dimostrazione lampante che ormai la rete puo tutto se è supportata dalla giusta dose di autorevolezza. poco conta l'oggettività....prima o poi scriveranno che la terra è piatta e molti ci crederanno in base alla campana che supporterà la tesi.

la fortuna è che parecchi esseri umani sono dotati di un cervello, mentre il peccato è che forse siano troppo pochi.

il mio timore è: fra x anni, che percentuale di energie giornaliere dovrò impiegare per filtrare le scemenze e mantenere ciò che sembrerà ragionevole?
pabloski03 Agosto 2011, 17:23 #7
Bah, in ogni caso ie è per utonti e il perchè è semplice.

Assumendo che il 90% degli utilizzatori di pc sono utonti ( dato che chiunque di noi può verificare di persona ) e che gli utenti non sanno cercare/non conoscono alternative a ciò che è preinstallato, è ovvio dedurre che il grosso degli utenti ie sono utonti
gildo8803 Agosto 2011, 17:44 #8
Mi domando cosa ci hanno guadagnato questi a mettere in giro questa falsa notizia. Che sia stata messa in giro da qualche concorente del Browser microsoft? Hahahaha, ipotesi da megacomplottone...
WarDuck03 Agosto 2011, 17:51 #9
Originariamente inviato da: pabloski
Bah, in ogni caso ie è per utonti e il perchè è semplice.

Assumendo che il 90% degli utilizzatori di pc sono utonti ( dato che chiunque di noi può verificare di persona ) e che gli utenti non sanno cercare/non conoscono alternative a ciò che è preinstallato, è ovvio dedurre che il grosso degli utenti ie sono utonti


Bisogna distinguere se per utonto intendiamo un utente inesperto nel settore informatico o in generale dal basso quoziente intellettivo, perché la differenza è abissale.

Qualcuno ha voluto sostenere proprio quest'ultima cosa, e secondo me è abbastanza idiota anche solo credere ad una news come quella.

Probabilmente il Q.I. di chi ha creduto realmente a quella notizia è più basso della media
maghahas03 Agosto 2011, 17:51 #10
Bè...La cosa almeno in parte è ufficiale...Tutti quei siti che hanno riportato la notizia ( probabilmente sconvolti ), al contrario di chi non gli ha dato visibilità, si sono ritrovati contrariati nella notizia ( avevano la coda di paglia! )...
Dunque questo dimostrerebbe almeno in parte che il sondaggio per quanto riguarda alcuni giornali è veritiero...ahahahah

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^