AMD e Computex: cosa attendersi al debutto tra Vega e Ryzen 16 core

AMD e Computex: cosa attendersi al debutto tra Vega e Ryzen 16 core

La conferenza stampa organizzata da AMD per il 31 maggio al Computex 2017 di Taipei potrebbe diventare occasione di numerosi e importanti annunci di novità

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:01 nel canale Schede Video
VegaRyZenAMDRadeonPolarisAthlon
 

Come ogni anno, anche l'edizione 2017 del Computex di Taipei vedrà AMD organizzare una conferenza stampa durante la quale verranno presumibilmente fatti annunci su future soluzioni che l'azienda americana prevede di rendere disponibili sul mercato.

La conferenza è prevista per la giornata di mercoledì 31 maggio, secondo giorno di apertura ufficiale del Computex 2017. A differenza di altre aziende AMD ha da alcuni anni a questa parte scelto di utilizzare il secondo giorno della fiera di Taipei per la propria tradizionale conferenza stampa, così da meglio staccarsi dagli annunci del primo giorno e in questo modo raccogliere maggiore copertura specifica dalla stampa.

Cosa attendersi per questo evento? Ci sono varie soluzioni che AMD dovrebbe presentare nel corso del secondo trimestre 2017 e quindi entro fine giugno, ma i maggiori sospetti riguardano le proposte video della famiglia Radeon RX Vega oltre alle soluzioni Ryzen con architettura a 12 e 16 coreabbinate alle schede madri di nuova generazione con nuovi socket e chipset.

amd_vega_demo_1.jpg

Per Vega difficile che AMD possa scegliere il Computex per un annuncio ufficiale con immediata commercializzazione: presumibilmente questa sede verrà utilizzata per mostrare le schede e magari anticipare alcuni dettagli sulle versioni di GPU al debutto nelle settimane successive. AMD stessa, del resto, aveva seguito questo approccio lo scorso anno con le GPU della famiglia Polaris, modelli Radeon RX 480 e Radeon RX 470, proprio alla conferenza stampa del Computex 2016.

Crediamo che questa sede sarà occasione per mostrare le proposte CPU Ryzen con architettura sino a 16 core, per sistemi desktop di fascia enthusiast, in virtù della vicinanza dei produttori di schede madri mentre è meno probabile che alla conferenza stampa vengano annunciate le CPU della famiglia Naplesdestinate ai sistemi server. Possibile che queste vengano in qualche modo menzionate ma per queste CPU, attese al debutto sempre entro la fine del secondo trimestre 2017, è più probabile che l'azienda possa organizzare un evento specifico con i partner produttori di sistemi server.

amd_ryzen_600_2.jpg

Computex è da sempre un evento molto importante per AMD. Ricordiamo come nel 2003 proprio questa sede, in quell'anno nel mese di Settembre visto il posticipo dalla data abituale legato ai problemi dell'epidemia SARS, l'azienda americana aveva presentato le proprie CPU Athlon 64 e Athlon FX che così grande successo hanno raccolto nel corso degli anni seguenti.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
majinbu712 Maggio 2017, 10:27 #1
Speriamo invece che le presentino e le rendano disponibili da subito "Vega" , altrimenti altro che anno di ritardo nei confronti delle pascal che avrebbero
fraquar12 Maggio 2017, 11:15 #2
16 core interessante ma mi auguro con un quad channel e non castrato come ryzen 7.
tuttodigitale12 Maggio 2017, 11:29 #3
Originariamente inviato da: fraquar
16 core interessante ma mi auguro con un quad channel e non castrato come ryzen 7.

è praticamente certo che zen avrà 3 socket, con le soluzioni dual die che avranno una configurazione a 4 canali.
ho invece qualche dubbio che venga lanciato la piattaforma quadchannel in questo trimeste, in quanto dovrebbe uscire secondo le slide ufficiali di Marzo, Naples 32 core octa channel.
calabar12 Maggio 2017, 14:47 #4
Originariamente inviato da: majinbu7
Speriamo invece che le presentino e le rendano disponibili da subito "Vega", altrimenti altro che anno di ritardo nei confronti delle pascal che avrebbero

A questo punto mi chiedo se più che essere un anno di ritardo rispetto a Pascal non siano invece in anticipo rispetto a Volta.

Scherzi a parte, il Vega della stessa generazione di Polaris temo non esista più, forse non era sufficientemente buono, forse la difficoltà con le HBM2 o con il processo produttivo li ha spinti a lavorare ancora sul prodotto e farlo uscire con la generazione successiva.
sgrinfia12 Maggio 2017, 14:50 #5
Originariamente inviato da: fraquar
16 core interessante ma mi auguro con un quad channel e non castrato come ryzen 7.


"Castrato" mi sembra eccessivo ,sicuramente in pochi ambiti un quad avvrebbe avuto dei benefici , però il tutto avvebbe un senso nel caso si voglia differenziare delle fascie di utenza VS prestazioni.
sgrinfia12 Maggio 2017, 14:55 #6
Originariamente inviato da: tuttodigitale
è praticamente certo che zen avrà 3 socket, con le soluzioni dual die che avranno una configurazione a 4 canali.
ho invece qualche dubbio che venga lanciato la piattaforma quadchannel in questo trimeste, in quanto dovrebbe uscire secondo le slide ufficiali di Marzo, Naples 32 core octa channel.


E' perchè mai , volendo un Rizen 7 può anche funzionare su una piattaforma quadchannel ,pur non potendo utilizare le 4 piste
tuttodigitale12 Maggio 2017, 15:23 #7
Originariamente inviato da: sgrinfia
E' perchè mai , volendo un Rizen 7 può anche funzionare su una piattaforma quadchannel ,pur non potendo utilizare le 4 piste

una piattaforma quad channel necessita di un numero di piedini (circa 500) superiore ad una dual channel, oltre a quelli necessari ad ulteriori piste PCI express......
a prescindere dall'utilità della possibilità di poter installare un prodotto con caratteristiche di connettività di Ryzen 7 su una piattaforma high end, c'è comunque la necessità di avere un package compatibile...(inolte si vocifera che sarà di tipo LGA come quella abitualmente usata nelle soluzioni opteron)
faticherei a chiamare Ryzen 7 un prodotto che non si potrà montare su AM4... Meglio sarebbe chiamarlo Ryzen 8/9 anche se il modello base avesse "solo" 8 core (sempre in configurazione dual die), per meglio evidenziare l'incompatibilità tra le 2 piattaforme.

in ultimo ricordo che i watt di Ryzen x16 saranno ben più difficili da gestire per una motherboard anche a parità di TDP per il via del maggior amperaggio...quindi sarebbe cosa saggia e giusta che AMD garantisse per tutte le motherboard AM4 la compatibilità con tutte le CPU AM4.

C'è da dire che una volta pronta la piattaforma Naples non esistono particolari difficoltà per quella di fascia più bassa..tuttavia mi sembra difficile che AMD possa lanciare addirittura 3 linee di prodotti in meno di 2 mesi...
comunque a scanso di equivoci mi riferivo alla disponibilità commerciale e non alla presentazione in sè.

EDIT
stando ai recentissimi rumors, il socket per le soluzioni HEDT sarà lo stesso usato da Naples e possiede la bellezza di 4094 pin, il triplo di AM4...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^