Quale futuro per la gamma di prodotti Surface di Microsoft?

Quale futuro per la gamma di prodotti Surface di Microsoft?

L'industria si interroga sul futuro della gamma di prodotti Surface di Microsoft, ritenuti troppo poco di successo rispetto ad altre tipologie di prodotti dell'azienda americana per poter continuare nel futuro

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:41 nel canale Portatili
MicrosoftSurfaceWindows
 

Il futuro dei prodotti Surface di Microsoft? Inesorabilmente segnato, secondo quanto emerso in occasione del Canalys Channels Forum a Venezia in questi giorni. Steve Brazier, CEO di Canalys, sostiene che nel corso dei prossimi anni Microsoft abbandonerà lo sviluppo di proprie soluzioni hardware della famiglia Surface.

Alla base di questa prevista decisione le difficoltà con le quali la divisione Surface registra risultati positivi con costanza nel corso dei vari trimestri. Alcuni chiudono in utile, altri invece in perdita: della qualità dei prodotti Surface non si discute ma l'impatto in termini commerciali non è così significativo rispetto ad altre tipologie di prodotti sviluppate dall'azienda.

surface_book_600_234.jpg

D'altro canto Microsoft è un'azienda sempre più incentrata sul cloud e sulle soluzioni software, prodotti dai quali riesce ad ottenere margini sempre molto elevati e ne decretano lo stato di salute dal punto di vista economico. Quello delle proposte hardware è un business dal margine molto più contenuto rispetto a quanto ottenibile con cloud e software: per questo motivo si prevede che nel futuro di Microsoft non vi saranno più soluzioni hardware della famiglia Surface.

La gamma Surface non è mai stata, nelle intenzioni di Microsoft, una famiglia di prodotti destinata a coprire ogni segmento di mercato; piuttosto si tratta di proposte che promuovono nuove modalità di utilizzo dei PC aprendo spazio all'evoluzione che deve essere sviluppata anche dai vari altri produttori di PC partner di Microsoft nell'ecosistema Windows.

240517_SurfaceLaptop.jpg

Cosa ci attendiamo? Crediamo che per i prossimi anni Microsoft continuerà a portare avanti la gamma di soluzioni Surface mantenendo periodicità e innovazione così come stato negli ultimi anni. Difficile che l'azienda possa decidere di chiudere da un momento all'altro questa divisione, per quanto si tratti di una opzione accessibile. Più probabile che Surface continui a restare per Microsoft una via per promuovere l'innovazione nel mondo dei PC e in questo modo stimolare i propri partner a implementare nuove vie di utilizzo della piattaforma PC basata su OS Windows.

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Yuno gasai06 Ottobre 2017, 12:04 #1
Se facessero in modo di poter scegliere l'opzione "legacy boot" nel bios per installare O.S più vecchi come windows 7 o XP, credo che le vendite salirebbero... Purtroppo si ostinano a bloccare la cosa, e si è costretti a restare a windows 10
LukeIlBello06 Ottobre 2017, 12:15 #2
Originariamente inviato da: Yuno gasai
Se facessero in modo di poter scegliere l'opzione "legacy boot" nel bios per installare O.S più vecchi come windows 7 o XP, credo che le vendite salirebbero... Purtroppo si ostinano a bloccare la cosa, e si è costretti a restare a windows 10


con i casini vari che si porta appresso...
vabbè speriamo che lo alleggeriscano nei prox mesi
Paganetor06 Ottobre 2017, 12:20 #3
e perché non Windows 95?

poi se vi entrano nel computer perché gli ultimi aggiornamenti di sicurezza sono di 7 anni fa vi lamentate... piuttosto chiedete una versione "alleggerita", od ottimizzata, ma auspicare il ritorno a S.O. (pur ottimi) come Windows 7 mi sembra assurdo
massi4791106 Ottobre 2017, 12:31 #4
Originariamente inviato da: Yuno gasai
Se facessero in modo di poter scegliere l'opzione "legacy boot" nel bios per installare O.S più vecchi come windows 7 o XP, credo che le vendite salirebbero... Purtroppo si ostinano a bloccare la cosa, e si è costretti a restare a windows 10


Non ha molto senso.

Questo perché molti dimenticano che un'azienda può attuare alcune mosse per avere ritorni non di tipo finanziario misurabili nell'immediato, ivi compreso questo commentatore.

La gamma surface sta dimostrando:
1) che i prodotti Windows possono essere anche di alta fascia, non solo "per i poveri" che non possono permettersi altro (immagine insomma)
2) che i prodotti Windows possono essere usati in altro modo (pensiamo ai 2in1, ai visori, ecc.)
3) fare esperienza, sempre utile per capire più velocemente verso che direzione sviluppare il proprio software e non arrivare sempre tardi

E questo lo sta facendo bene e senza produrre perdite, al contrario di molte altre sue iniziative. Anzi, la Microsoft non ha nemmeno intenzione di espandere troppo le sue vendite, altrimenti urterebbe contro i suoi produttori e scenderebbe troppo in campi in cui non eccelle.
Perciò non dovete chiedervi "fa poco utile quindi chiudiamo il settore" ma "visti i costi porta vantaggi globali sfruttabili dagli altri reparti?". La risposta, al momento, è pienamente affermativa e quindi avanti così.

Rispondendo a te, non ha senso aprire un proprio prodotto che è più di punta-vetrina ad altro, tra l'altro abbassando gli standard di sicurezza e rischiando molti problemi (sai quanti creerebbero casini col boot poi, vista la media...). Tanto, i suoi partner hanno creato svariati prodotti similari, sia di fascia bassa che media e alta quindi se vuoi altre caratteristiche le trovi!
Alfhw06 Ottobre 2017, 12:34 #5
Sarebbe stato meglio chiudere la divisione Surface e dirottarne gli investimenti nella divisione Windows Mobile/Lumia. Tanto nel mondo portatili, desktop e 2 in 1 con proc x86 la Microsoft ha già il 90% del mercato... Era nel mondo mobile che doveva recuperare. Senza contare che qualche smartphone WM si vedeva in giro mentre, a parte qualche tablet, non ho mai mai visto un prodotto surface in giro.
Altro flop di Nadella? Tra poco richiameranno Ballmer...
calabar06 Ottobre 2017, 13:18 #6
Ma la news quale sarebbe?

Avete scritto un articolo per scriverci le vostre (o di altri) supposizioni sul futuro della linea Surface? Si poteva aprire un topic sul forum per questo.

Ad ogni modo la linea surface, a mio parere, ha validità soprattutto in termini di promozione dei prodotti Microsoft e allo scopo di tenere alto il valore del brand.

@Alfhw
La divisione non va in perdita, quindi non c'era molto da dirottare. Microsof di soldi per ulteriori investimenti poteva tirarne fuori, il problema è che non credeva davvero nel progetto e che questo è stato gestito male.
pengfei06 Ottobre 2017, 13:22 #7
Originariamente inviato da: Alfhw
Sarebbe stato meglio chiudere la divisione Surface e dirottarne gli investimenti nella divisione Windows Mobile/Lumia. Tanto nel mondo portatili, desktop e 2 in 1 con proc x86 la Microsoft ha già il 90% del mercato... Era nel mondo mobile che doveva recuperare. Senza contare che qualche smartphone WM si vedeva in giro mentre, a parte qualche tablet, non ho mai mai visto un prodotto surface in giro.
Altro flop di Nadella? Tra poco richiameranno Ballmer...


Concordo, secondo me avrebbero dovuto tenere un piede nel settore smartphone, anche con quote di mercato ridotte, molti enthusiast Microsoft sono furiosi per l'abbandono di Windows Mobile (e ora anche per la cessazione di Groove Music Pass), e prendere a pesci in faccia i clienti più fedeli non è mai una buona idea.
Senza contare UWP che senza il mobile perde molto senso, e della sensazione sempre crescente che Microsoft stia via via abbandonando il settore consumer per dedicarsi al cloud e al settore enterprise, il tutto non è certo un incentivo per gli sviluppatori a modernizzare il software sfruttando le nuove API
Lampetto06 Ottobre 2017, 13:54 #8
Originariamente inviato da: calabar
Ma la news quale sarebbe?

Avete scritto un articolo per scriverci le vostre (o di altri) supposizioni sul futuro della linea Surface? Si poteva aprire un topic sul forum per questo.

Ad ogni modo la linea surface, a mio parere, ha validità soprattutto in termini di promozione dei prodotti Microsoft e allo scopo di tenere alto il valore del brand.

@Alfhw
La divisione non va in perdita, quindi non c'era molto da dirottare. Microsof di soldi per ulteriori investimenti poteva tirarne fuori, il problema è che non credeva davvero nel progetto e che questo è stato gestito male.


L'interrogativo non è campato in aria visto come si è mosso Nadella da quando è CEO. Taglio a tutti i rami considerati improduttivi e non in linea con la mission dell'azienda (o sua), silenzio assordante sul futuro del mobile, enormi risorse investite nei servizi sia su piattaforma Microsoft che Android, OSX, ios e Linux...
Qual'è l'importanza reale di Microsoft nell'hardware? Solo immagine? Solo un reference design?
Probabile, d'altronde il grosso delle vendite lo fanno i partner, ma l'interrogativo è lecito..
TheZioFede06 Ottobre 2017, 14:11 #9
Originariamente inviato da: Yuno gasai
Se facessero in modo di poter scegliere l'opzione "legacy boot" nel bios per installare O.S più vecchi come windows 7 o XP, credo che le vendite salirebbero... Purtroppo si ostinano a bloccare la cosa, e si è costretti a restare a windows 10


Infatti, io volevo comprarne uno ma poi ho scoperto che non potevo installarci MS-DOS...


Korn06 Ottobre 2017, 14:12 #10
via a nadella fotte sega dall'hardware, si era già capito

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^