MacBook Pro Retina a 13 pollici, in arrivo per ottobre?

MacBook Pro Retina a 13 pollici, in arrivo per ottobre?

La Mela potrebbe essere al lavoro per preparare un sistema da 13 pollici equipaggiato con un display di tipo Retina. Gli indizi arrivano dai risultati di uno sconosciuto sistema presenti sul sito di Geekbench

di Andrea Bai pubblicata il 12 Luglio 2012, alle 08:16 nel canale Apple
 

Circolano in rete i risultati di alcuni benchmark effettuati su quello che potrebbe essere un modello di MacBook Pro 13 pollici con Retina Display che, secondo alcune indiscrezioni, pare destinato a vedere la luce a cavallo tra il terzo ed il quarto trimestre dell'anno.

Alla fine del mese di giugno sul sito web di Geekbench sono apparsi i risultati di un sistema Apple identificato con la sigla "MacBookPro10,2" che non corrisponde ad alcuno dei modelli di MacBook Pro attualmente in commercio.

Nell'elenco dei risultati di Geekbench il modello MacBookPro10,2 risulta equipaggiato con un processore Intel Core i7-3520M con frequenza operativa di 2,9GHz 3 4GB di memoria DRR3 a 1600MHz. Il sistema operativo corrisponde al non ancora in commercio Mac OS X 10.8, nella sconosciuta build 12A2056.

Il sistema ha fatto registrare uno score di 7806, che risulta abbastanza distaccato dai 10999 punti del nuovo MacBook Pro Retina a 15 pollici, ma più elevato dei sistemi MacBook Pro 13 di inizio 2011 con uno score di circa 5000 punti.

Questi elementi vanno ad aggiungersi alle indiscrezioni riportate da Digitimes, che prende a riferimento alcune fonti vicine ai fornitori di Apple. Pare infatti che la catena di approvvigionamento si stia preparando a consegnare alla Mela tutte le parti necessarie per la produzione di un sistema portatile da 13 pollici provvisto di display di tipo retina, che verrà avviata nel corso del terzo trimestre dell'anno. Secondo le fonti il sistema potrebbe approdare sul mercato attorno al mese di ottobre.

Non è la prima volta che l'identificativo "MacBookPro10,2" viene scorto nel mondo reale: lo scorso mese anche nei logo di un sito di testing di batterie online riportava dei risultati riferiti ad un sistema contraddistinto dalla stessa sigla. Attualmente i sistemi MacBook Pro da 13 pollici sono identificati dalla sigla "MacBookPro9,2" mentre il nuovo MacBook Pro 15 Retina Display viene contraddistinto dalla sigla "MacBookPro10,1".

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TRF8312 Luglio 2012, 11:46 #1
Terrò d'occhio il prezzo di questa soluzione..potrebbe diventare il mio nuovo portatile! Anche se le difficoltà di intervento in caso di riparazione, mi spaventa non poco (non sono/non posso cambiare portatile ogni due anni, allo scadere della garanzia..)
acerbo12 Luglio 2012, 11:49 #2
Costerebbe troppo, il display retina è ancora poco diffuso e i prezzi sono elevati.
nickmot12 Luglio 2012, 12:07 #3
Originariamente inviato da: acerbo
Costerebbe troppo, il display retina è ancora poco diffuso e i prezzi sono elevati.


E sarebbe inutile!
Ricordo che già sul 15 la risoluzione massima impostabile è 1980x1200 (Full HD 16:10), non è possibile impostare la 1440x900 (la risoluzone dimezzata) quindi niente giochetti di riscalatura stile iOS.
Su un 13" basterebbe tranquillamente un IPS Full HD, senza mettere un display più costoso con una risoluzione assurdamente più alta che poi non viene utilizzata (ad essere sincero sarebbe già più che ottima la 1440x900 dell'Air o se si vuole esagerare la 1680x1050).

E poi gestire il tutto con la HD4000? Perchè se già ora non riescono a far stare una dedicata nel 13" vedo difficile che la inseriscano nel nuovo design più sottile.

Se tutto va bene se ne riparla con Haswell, quindi tra un anno.
biffuz12 Luglio 2012, 16:42 #4
Originariamente inviato da: nickmot
E sarebbe inutile!
Ricordo che già sul 15 la risoluzione massima impostabile è 1980x1200 (Full HD 16:10), non è possibile impostare la 1440x900 (la risoluzone dimezzata) quindi niente giochetti di riscalatura stile iOS.

Forse stai facendo un po' di confusione, la risoluzione nativa è 2880*1800 che è esattamente il doppio della 1440*900; le app che non supportano il Retina vedono proprio quest'ultima risoluzione e vengono scalate.
Poi si può impostare 3360*2100 o 3840*2400, rispettivamente il doppio di 1680*1050 e di 1920*1200, che poi vengono scalate verso il basso alla risoluzione del display (in un display normale farebbe schifo, ma sul Retina è una meraviglia).

Su un 13" basterebbe tranquillamente un IPS Full HD, senza mettere un display più costoso con una risoluzione assurdamente più alta che poi non viene utilizzata (ad essere sincero sarebbe già più che ottima la 1440x900 dell'Air o se si vuole esagerare la 1680x1050).

E 640K di RAM basteranno per tutti
No, probabilmente sarà un 2560*1600, stesso discorso di prima.

E poi gestire il tutto con la HD4000? Perchè se già ora non riescono a far stare una dedicata nel 13" vedo difficile che la inseriscano nel nuovo design più sottile.

Se tutto va bene se ne riparla con Haswell, quindi tra un anno.

Togliendo l'unità ottica si guadagna moltissimo spazio, dovrebbe essere ben più che sufficiente.

In effetti l'unica cosa che mi ha trattenuto dal comprare il Retina finora è il prezzo
Vediamo a quanto metteranno questo...
nickmot12 Luglio 2012, 18:02 #5
Originariamente inviato da: biffuz
Forse stai facendo un po' di confusione, la risoluzione nativa è 2880*1800 che è esattamente il doppio della 1440*900; le app che non supportano il Retina vedono proprio quest'ultima risoluzione e vengono scalate.
Poi si può impostare 3360*2100 o 3840*2400, rispettivamente il doppio di 1680*1050 e di 1920*1200, che poi vengono scalate verso il basso alla risoluzione del display (in un display normale farebbe schifo, ma sul Retina è una meraviglia).


Quello che ho visto io permetteva di impostare come risoluzione del dektop massimo la 1980x1200, che poi le applicazioni vedano altro e vengano riscalate ci sta, mi leggerò la documentazione di xcode.

E 640K di RAM basteranno per tutti
No, probabilmente sarà un 2560*1600, stesso discorso di prima.

Togliendo l'unità ottica si guadagna moltissimo spazio, dovrebbe essere ben più che sufficiente.

In effetti l'unica cosa che mi ha trattenuto dal comprare il Retina finora è il prezzo
Vediamo a quanto metteranno questo...


Beh onestamente non riesco a vedere l'utilità di una simile risoluzione se poi non posso sfruttare l'area di lavoro e devo lasciare una risoluzione inferiore. Che poi con quel dpi non si veda l'interpolazione è un altro conto. Però continuo a vedere stupido e disefficiente dover downscalare continuamente.

Sullo spazio ricavato dalla rimozione dell'unità ottica hai ragione, mi era sfuggito di mente questo particolare.

Inviato dal mio Motorola E398 usando Opera Mini
biffuz12 Luglio 2012, 19:31 #6
Originariamente inviato da: nickmot
Quello che ho visto io permetteva di impostare come risoluzione del dektop massimo la 1980x1200, che poi le applicazioni vedano altro e vengano riscalate ci sta, mi leggerò la documentazione di xcode.

Ho ricontrollato, in effetti non c'è l'opzione 2880*1800, ma se scegli la 1440*900 di fatto imposti quella. Suona un po' strano...
C'è un hack per impostare 2880*1800, ma così il rendering avviene a 5760*3600 e il testo diventa microscopico.

Beh onestamente non riesco a vedere l'utilità di una simile risoluzione se poi non posso sfruttare l'area di lavoro e devo lasciare una risoluzione inferiore.

Non capisco cosa intendi, l'area di lavoro risulta quella della risoluzione "fittizia".

Che poi con quel dpi non si veda l'interpolazione è un altro conto. Però continuo a vedere stupido e disefficiente dover downscalare continuamente.

Non è poi così stupido: se renderizzi ad una certa risoluzione e poi scali in su avrai degli artefatti, ma se scali in giù avrai solo una perdita di dettagli, ma comunque con quei dpi non te ne accorgerai mai!

Ah, se solo Windows e tutti gli altri usassero una soluzione simile... invece no, e così prima di vedere display simili da altri produttori dovremo aspettare chissà quanto, e la Apple potrà fare i prezzi che vuole.
O quantomeno se i programmatori sapessero fare il loro mestiere e facessero interfacce che scalano a dovere...
nickmot12 Luglio 2012, 20:17 #7
Io non ho visto nemmeno la 1440x900, il che è strano ma è così!
Non sapevo del renderinh al doppio della risoluzione. Per me resta comunque disefficiente, devi occupare capacità di calcolo per non avere benefici, hai una perdita di dettaglio anche se impercettibile.
Sull'area di lavoro è semplice, se la risoluzione massima impostabile è minore della nativa non hai alcun vantaggio rispetto ad avere uno schermo di risoluzione pari a quella impostabile.

Inviato dal mio Motorola E398 usando Opera Mini
marcopalestra12 Luglio 2012, 20:39 #8
Io mi ricordo che prima della WWDC si è parlato solo del possibile rinnovo della linea Mac e non di possibili nuovi MacBook con Retina Display.

Quindi finché io non vedo il MacBook Pro in vendita sull'Apple Online Store o all'Apple Store non credo a questi rumor
adapting12 Luglio 2012, 20:53 #9
Tecnicamente sembra che in effetti il MBP retina 13" fosse già pronto ma avesse problemi di surriscaldamento. Probabilmente uscirà in autunno.
L'anno prossimo i Retina saranno probabilmente gli unici MBP a catalogo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.