Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Avm

AVM è uno dei principali produttori in Europa di soluzioni per l’accesso sicuro a Internet: via DSL, fibra ottica, cavo o mobile, i prodotti AVM sono il fulcro della vita digitale in casa e negli ambienti di lavoro garantendo connettività con i più elevati standard di qualità e velocità.

Fondata nel 1986 a Berlino, AVM è nota per il marchio FRITZ! con cui commercializza l’ampia famiglia di modem/router, repeater, telefoni e prese intelligenti. L’azienda ha esordito sul mercato nel 2004 con il suo primo modello targato FRITZ!Box, un modem router per linee DSL dotato di due porte LAN e una USB.

Pochi mesi dopo sono arrivati i primi modelli che integravano wi-fi e, soprattutto, la telefonia. Il supporto evoluto delle chiamate, sia vocali sia VoIP e la presenza di un PBX (un centralino telefonico) hanno reso i FRITZ! dei dispositivi all-in-one molto apprezzati sia in ambito domestico sia in quello Small Office-Home Office, dove queste funzionalità sono molto ricercate anche perché evitano l’installazione e la manutenzione di costosi e complessi centralini analogici.

AVM ha sempre aggiornato i propri prodotti per supportare i nuovi standard e le nuove tecnologie e oggi la multinazionale tedesca è in grado di garantire qualsiasi tipologia di connessione: ADSL, fibra ottica, cable e LTE/5G. Ai router si sono affiancati col tempo altri accessori per la rete, come i repeater Wi-Fi, powerline, chiavi Wi-Fi USB, ma anche dispositivi per la smart home, come prese intelligenti, compatibili col protocollo DECT, lo stesso utilizzato da AVM per connettere i telefoni cordless ai centralini integrati nei FRITZ!Box.

FRITZ!OS, il “cervello” dei dispositivi AVM

Tutto è controllato da FRITZ!OS, il sistema operativo che gestisce tutti i dispositivi FRITZ!, inclusi repeater e powerline, e che è stato concepito per soddisfare un ampio ventaglio di esigenze, che spaziano da quelle dei giocatori a quelle delle imprese, e non solo le micro-imprese, come gli home office.

Negli ultimi anni AVM, grazie anche alla costante evoluzione delle collaborazioni con i Partner di canale, è sempre più attiva anche in vari settori verticali. Oltre a collaborare con i principali provider, che offrono i FRITZ!Box ai loro utenti finali, AVM è attivamente presente anche in vari mercati come quello dell’hospitality, dell’education, del retail e in generale in tutti quegli ambiti dove è richiesta una soluzione stabile e affidabile per coprire col segnale wireless ampie aree con un’elevata densità di utenti e di dispositivi da collegare alla rete. AVM ha inoltre investito molte energie per l’implementazione Mesh, supportata da tutti i dispositivi più recenti, che consente di creare reti Wi-Fi molto estese combinando fra loro access point e repeater, collegabili sia via cavo sia tramite wireless, così da soddisfare le diverse tipologie di ambiente.

La gamma di modem/router FRITZ!Box e delle relative periferiche viene costantemente aggiornata per supportare le nuove tecnologie man mano che si rendono disponibili, come Mesh e Wi-Fi 6 e 2,5 GbE, funzionalità presenti nei più recenti dispositivi lanciati sul mercato da AVM e molto apprezzate sia dall’utenza professionale sia dagli appassionati di videogiochi.

 
^