YouTube: prove di video live streaming

YouTube: prove di video live streaming

YouTube sta sviluppando una propria piattaforma per il live streaming video: prove in corso

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 11:33 nel canale Web
 

Già nel 2008 Steve Chen, uno dei fondatori di YouTube, aveva confermato interesse per le tecnologie di streaming video; a queste dichiarazioni si sono susseguite varie ulteriori indiscrezioni e anche qualche prova online. Ora, stando a quanto riporta TechCrunch.com, si sarebbe deciso di accelerare su questo progetto realizzando una vera e propria infrastruttura per il live streaming.

Da oggi fino a mercoledì alcuni partner selezionati da YouTube avranno a disposizione le tecnologie necessarie a offrire i propri contenuti in modalità live, con modalità simili a quanto già offerto da servizi alternativi come Ustream, Justin.tv e Livestream. Con questo esperimento YouTube intende verificare che quanto fino ad oggi sviluppato sia funzionale per gli utenti e per il momento non si fa alcun riferimento a test di carico, o alle risorse necessarie a garantire le opzioni live a un elevato numero di utenti.

Nella fase di test prevista per questi giorni non sarà possibile incorporare il box video in altre pagine e i programmi live non saranno registrati. Inoltre, YouTube prevede di abilitare lo strumento dei commenti garantendo quindi una buona interazione tra chi gestisce la trasmissione e il pubblico.

Probabilmente le opzioni live resteranno disponibili solo per alcuni partner di YouTube anche in futuro: questa scelta garantirebbe un minimo di controllo sulla tipologia di contenuti evitando a chi gestisce il network parecchi guai.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Perseverance14 Settembre 2010, 11:55 #1
Porno in versione live con la chat dei commenti! Ecco il vero utilizzo che la gente ne farà
Eulogy14 Settembre 2010, 14:05 #2
Ottima funzionalità il live streaming ma, per noi in Italia è leggermente impossibile usarla appieno con i 40kb scarsi di upload ( se non si ha la fibra ottica ), anche se l'audio è sincronizzato il video va a scatti durante lo streaming.
SpyroTSK14 Settembre 2010, 22:28 #3
Originariamente inviato da: Eulogy
Ottima funzionalità il live streaming ma, per noi in Italia è leggermente impossibile usarla appieno con i 40kb scarsi di upload ( se non si ha la fibra ottica ), anche se l'audio è sincronizzato il video va a scatti durante lo streaming.


invece è abbastanza fattibile, anzi...forse è la miglior soluzione utilizzare youtube, per un semplice motivo:

le chat normali funzionano così:
Una sessione in multi videochat (es: 4 utenti contemporanei):

Ogni client spedisce agli altri 3 lo stesso filmato per 3 volte, di conseguenza mettiamo che utilizzi 15kbps per ogni client = 15kbps x3 persone

mentre se noi siamo tutti collegati ad youtube:
1 client spedisce al server, il server rispedisce il video/audio agli altri 3, ovvero banda occupata totale = 15kbps.

È molto più performate di skype, msn ecc
Poi sicuramente non ti metterai a fare streaming in fullhd per una video conferenza, ma userai risuluzioni max di 640x480.

Se invece streaming per TV, Meteo ecc, useranno dei server presumo, e di sicuro non avranno 32/64kbps di upload, ma almeno 1mbps, di conseguenza anche un filmato in alta risoluzione potrebbe andare bene.
djfix1315 Settembre 2010, 10:41 #4
Originariamente inviato da: SpyroTSK
invece è abbastanza fattibile, anzi...forse è la miglior soluzione utilizzare youtube, per un semplice motivo:

le chat normali funzionano così:
Una sessione in multi videochat (es: 4 utenti contemporanei):

Ogni client spedisce agli altri 3 lo stesso filmato per 3 volte, di conseguenza mettiamo che utilizzi 15kbps per ogni client = 15kbps x3 persone

mentre se noi siamo tutti collegati ad youtube:
1 client spedisce al server, il server rispedisce il video/audio agli altri 3, ovvero banda occupata totale = 15kbps.

È molto più performate di skype, msn ecc
Poi sicuramente non ti metterai a fare streaming in fullhd per una video conferenza, ma userai risuluzioni max di 640x480.

Se invece streaming per TV, Meteo ecc, useranno dei server presumo, e di sicuro non avranno 32/64kbps di upload, ma almeno 1mbps, di conseguenza anche un filmato in alta risoluzione potrebbe andare bene.


vorrei informarti che msn funziona già in client/server sulle video conferenze.
ma il punto fondamentale di questi live è che non sono diretti cmq all'Italia...saranno in inglese x gli americani...quindi a noi di stà notizia come il videonoleggio è superflua.
SpyroTSK15 Settembre 2010, 16:55 #5
Originariamente inviato da: djfix13
vorrei informarti che msn funziona già in client/server sulle video conferenze.
ma il punto fondamentale di questi live è che non sono diretti cmq all'Italia...saranno in inglese x gli americani...quindi a noi di stà notizia come il videonoleggio è superflua.


Il protocollo di Messenger che io sappia è Client-server solo per l'autenticazione, i contatti e i vari messaggi offline/mail, per il resto utilizza il P2P diretto tra utenti.

Forse mi sbaglierò, ripeto: non sono sicuro :=)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^