WhatsApp non condividerà i dati degli utenti con Facebook... per ora

WhatsApp non condividerà i dati degli utenti con Facebook... per ora

Non ci sarà una condivisione dei dati di WhatsApp con Facebook, almeno per il momento. La situazione cambierà a maggio, ma ancora non si sa di preciso in quale modo e quali implicazioni ci saranno per la privacy

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Web
FacebookWhatsApp
 

Facebook ha acconsentito a non condividere alcun dato sugli utenti europei con WhatsApp, almeno fino al momento in cui verrà resa operativa la GDPR (General Data Protection Regulation) voluta dall'Unione Europea. Dopo tale data ci sarà una condivisione parziale dei dati, che però dovrà rispondere alla regolamentazione.

L'annuncio arriva in seguito a una richiesta dell'Information Commissioner's Office (ICO) britannico. L'ente governativo avviò infatti un'indagine nel 2016, due anni dopo l'acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook, poiché quest'ultima aveva manifestato la volontà di condividere dati degli utenti precedenti all'acquisizione. Una situazione spiacevole per la privacy degli utenti, come evidenziato dall'ICO.

La decisione di non condividere i dati sarà però rivista a maggio, quando entrerà in vigore la GDPR. Dopo tale data, Facebook ha affermato che condividerà alcuni dati degli utenti WhatsApp con le altre società del gruppo "per fini di sicurezza", nonché per migliorare i prodotti e le pubblicità presenti all'interno di essi. Cosa questo implichi nello specifico, e quindi quali dati saranno effettivamente condivisi, non è ancora noto.

Negli scorsi giorni WhatsApp ha aumentato il tempo per eliminare i messaggi: una comodità, ma quanto controllo hanno e avranno realmente gli utenti sui dati che vengono consegnati nelle mani del servizio oltre questo livello?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wikkle15 Marzo 2018, 10:57 #1
Cioè... prima li condivideva e su questo tutti son d'accordo, visto che propone amicizie su facebook di persone che sono nella sim (quindi in WA). E già questo è fastidioso.

Poi FB dice "ora non li condividiamo più, ma poi a maggio vedremo il da farsi"?

E' corretto?
Tedturb015 Marzo 2018, 11:28 #2
Probabilmente le persone che sono nella tua sim hanno te nella loro, hanno anche facebook, messenger, condiviso i dati della sim, e magari anche la tua email.
Non e' detto che ti vengano proposte per via della condivisione con whatsapp.
Wikkle15 Marzo 2018, 11:36 #3
Originariamente inviato da: Tedturb0
Probabilmente le persone che sono nella tua sim hanno te nella loro, hanno anche facebook, messenger, condiviso i dati della sim, e magari anche la tua email.
Non e' detto che ti vengano proposte per via della condivisione con whatsapp.


no alt, allora veramente la gente è sempre in buona fede di FB e non sà le cose..

Spiego: io ho FB [U]solo sul computer[/U] da sempre (perchè non mi interessa minimamente averlo su cell) .
Quando aprii account FB, usai una email non personale e mai avuta sul cell... e senza dare il numero di telefono.

Perchè se aggiungo un numero sul telefono, dopo poco trovo in FB il suggerimento di aggiungere come amico il contatto??
fabrymax8415 Marzo 2018, 12:54 #4
spero che il numero personale rimanga privato
thresher325315 Marzo 2018, 13:00 #5
Originariamente inviato da: fabrymax84
spero che il numero personale rimanga privato


Considerato che ricevevo telefonate di telemarketing sul mio ex numero di lavoro che non ho MAI MAI MAI MAI inserito in nessun registro o sito se non Whatsapp e Google (neanche Facebook per dire), direi che la risposta a questa affermazione esce da sola.
Tedturb015 Marzo 2018, 14:12 #6
La cosa piu semplice da pensare e' un match col nome.

Se io ho Pinco Pallino su whatsapp, e Pinco Pallino ha me su whatsapp.
Io non ho Pinco su facebook, ma Pinco ha il mio nome in rubrica, e Pinco usa messenger, Facebook sa che tu sei un contatto di Pinco (alla peggio, nome e numero di telefono, ma spesso c'e' molto di piu). Ti puo proporre Pinco su facebook anche semplicemente filtrando i contatti col tuo nome, e scegliendo quelli con amici in comune, o che abitano vicino a Pinco.
Insomma, di modi per creare suggerimenti ce ne sono parecchi.
Wikkle15 Marzo 2018, 15:02 #7
Ted... dimentichi una cosa fondamentale: che a differenza di FB.... WA non sà come ti chiami!!

E' vero che alcuni lo mettono, ma sono pochissimi. Quindi WA conosce il tuo telefono e basta
Tedturb015 Marzo 2018, 16:09 #8
Originariamente inviato da: Wikkle
Ted... dimentichi una cosa fondamentale: che a differenza di FB.... WA non sà come ti chiami!!

E' vero che alcuni lo mettono, ma sono pochissimi. Quindi WA conosce il tuo telefono e basta


Stai dimenticando che se B ha il tuo numero (ma non il nome) e FB Messenger, ma C ha il tuo numero, e nome, e FB Messenger, FB sa di te sia nome che numero, e che B puo essere un tuo FB-amico.
Mars4ever15 Marzo 2018, 16:25 #9
Originariamente inviato da: thresher3253
Considerato che ricevevo telefonate di telemarketing sul mio ex numero di lavoro che non ho MAI MAI MAI MAI inserito in nessun registro o sito se non Whatsapp e Google (neanche Facebook per dire), direi che la risposta a questa affermazione esce da sola.

Dimentichi la spiegazione banale sul fatto che i call center tentino i numeri anche generandoli a caso e non solo pescandoli da elenchi.
thresher325315 Marzo 2018, 16:27 #10
Originariamente inviato da: Mars4ever
Dimentichi la spiegazione banale sul fatto che i call center tentino i numeri anche generandoli a caso e non solo pescandoli da elenchi.


Posso capirlo una tantum, ma non due-tre volte a settimana. Se mi chiami a ripetizione è chiaro che in qualche modo il mio numero lo hai pescato da qualche parte.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^