Un vulcano di Coca-Cola da 10.000 litri: è il nuovo ''pazzo'' video che supera 7 milioni di visualizzazioni

Un vulcano di Coca-Cola da 10.000 litri: è il nuovo ''pazzo'' video che supera 7 milioni di visualizzazioni

Un video fuori dal normale di quelli che si trovano su YouTube e che fanno impazzire alcuni utenti per curiosità e non solo. Qui alcuni ''pazzi'' youtuber hanno deciso di creare un vulcano di Coca-Cola da 10.000 litri e hanno documentato con un video tutte le fasi di costruzione.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Web
YouTube
 

Un video che in pochi giorni ha superato le 7 milioni di visualizzazioni (7.8 milioni al momento) e che descrive le varie fasi di un esperimento quanto mai particolare: la costruzione di un enorme recipiente di Coca-Cola da oltre 10.000 litri dal trasporto della bevanda e del reagente fino al momento dell'esplosione del vulcano. E' la nuova idea venuta ad uno YouTuber russo che ha deciso di stabilire una specie di record del mondo per la più grande esplosione vulcanica di Coca-Cola. Come? Realizzando una struttura a forma di vulcano e facendo chiaramente reagire gli oltre 10.000 litri di bevanda con il bicarbonato di sodio.

YouTube: ecco il video dell'esperimento da record

Mettere del bicarbonato di sodio in un quantitativo di Coca-Cola è quanto mai ricorrente tra gli adolescenti per provare almeno una volta l'ebrezza della reazione che fa letteralmente ''esplodere'' la bevanda se all'ìnterno di un contenitore con un foro di uscita ristretto. In questo caso però nessuno fino ad oggi aveva provato a realizzare questo esperimento con addirittura 10.000 litri di Coca-Cola. Lo YouTuber russo, Maxim Monakhov, invece lo ha fatto e ha generato un contenuto da oltre 7 milioni di visualizzazioni in pochissimi giorni.

 

Effettivamente quello che viene visualizzato nel video è quanto mai particolare e non solo per l'esperimento in se ma per tutta l'organizzazione messa in piedi dal giovane russo che si è cimentato nell'impresa. Video che segue ogni singola fase dell'esperimento dall'assemblamento dell'enorme contenitore che dovrà appunto mantenere i 10.000 litri di Coca-Cola. Quindi la realizzazione del comparto per il bicarbonato di sodio che deve essere immesso a posteriori nella bevanda in modo più veloce possibile. A questo punto dopo la realizzazione del recipiente ma anche dopo aver trasportato il tutto sul luogo del record ecco che lo YouTuber ha azionato, assieme ai suoi amici di avventura, il marchingegno per il rilascio del bicarbonato facendo scattare la reazione tra la Coca-Cola e il bicarbonato. Il finale è senza dubbio ''esplosivo''.

Come spesso accade con questi video tra scienza e tecnologia anche Mamix ha fatto il pieno di visualizzazioni riuscendo in pochissimi giorni a totalizzare più di 7.8 milioni di accessi al video che oltretutto è completamente in russo ma che effettivamente può essere seguito senza problemi anche da chi non conosce la lingua. Proprio in rete e soprattutto su YouTube è possibile imbattersi in video del genere con la reazione tra Coca-Cola e bicarbonato di sodio o anche con le caramelle Mentos che fanno letteralmente esplodere la bevanda dalla bottiglia o anche da contenitori più grandi per un effetto ancora maggiore. E il web ancora una volta ''premia'' chi realizza questi, diciamo così, esperimenti.

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
canislupus27 Agosto 2020, 11:31 #1
Forse non ci arrivo io, ma che diamine c'entra con un sito di tecnologia?

P.S. Per inciso non ho aperto il video perché non voglio dare una ulteriore visualizzazione...
Axios200627 Agosto 2020, 11:33 #2
Ma si, elogiamo e diamo visibilità a chi spreca 10000 litri di bevande alla faccia di chi non ha di che vivere e magari fa 10 km per arrivare ad un pozzo.
gatto2327 Agosto 2020, 11:39 #3
Credo serva solo a far capire che si può diventare ancora più ricchi raggiungendo queste visualizzazioni su YT, se no non avrebbe senso...
Saturn27 Agosto 2020, 11:40 #4
Originariamente inviato da: Axios2006
Ma si, elogiamo e diamo visibilità a chi spreca 10000 litri di bevande alla faccia di chi non ha di che vivere e magari fa 10 km per arrivare ad un pozzo.


Sono perfettamente d'accordo.
Pino77727 Agosto 2020, 11:41 #5
Originariamente inviato da: Axios2006
Ma si, elogiamo e diamo visibilità a chi spreca 10000 litri di bevande alla faccia di chi non ha di che vivere e magari fa 10 km per arrivare ad un pozzo.


Beh, impedire che 10000 litri di porcheria finiscano nello stomaco delle persone è solo un'opera di bene.
E poi, prova a dare coca cola al posto di acqua a chi sta morendo di sete e poi vedi che fine fa.
DVD_Italia27 Agosto 2020, 11:45 #6
Cliccato 3 volte...
mtk27 Agosto 2020, 11:51 #7
pivelli.....a tunguska i i bifolchi l han fatto con il chinotto e guarda che ca22o e' successo
djmatrix61927 Agosto 2020, 11:54 #8
Originariamente inviato da: canislupus
Forse non ci arrivo io, ma che diamine c'entra con un sito di tecnologia?

P.S. Per inciso non ho aperto il video perché non voglio dare una ulteriore visualizzazione...


Perché il titolo fa da clickbait, cosí tutti entrano dentro, commentando (ed entrando piú volte per partecipare alla discussione su quanto é inutile un articolo del genere), e grazie alle pubblicitá HWU ci guadagna.
amd-novello27 Agosto 2020, 12:03 #9
Originariamente inviato da: Axios2006
Ma si, elogiamo e diamo visibilità a chi spreca 10000 litri di bevande alla faccia di chi non ha di che vivere e magari fa 10 km per arrivare ad un pozzo.


vero

pure quel cretino pelato che spacca tutti i telefoni però

ma viene osannato da chiunque
al13527 Agosto 2020, 12:09 #10
deluso, mi aspettavo un razzo leggero con una propulsione fatta con la cocacola e polvere di mentos e ammetto che sarebbe stato pure figo
invece è una vera e propria cacata...
molto piu bravo questo tizio invece e non ha sprecato tonnnellate di materiale inutile.

https://www.youtube.com/watch?v=7fy4b-Jo-kM

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^