Su Google Assistant arriva la traduzione in tempo reale

Su Google Assistant arriva la traduzione in tempo reale

L'assistente virtuale di Google è ora capace di tradurre frasi in tempo reale e di suggerire risposte per semplificare la comunicazione tra idiomi diversi

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Web
Google
 

Una delle grandi promesse a lungo termine della tecnologia moderna è quella di tradurre in tempo reale le conversazioni tra individui che parlano lingue differenti. Google potrebbe essere la prima realtà a riuscire a mantenere questa promessa, grazie ad una funzionalità di Google Assistant chiamata Intepreter mode. Si tratta di una funzionalità precedentemente presente sui dispositivi Google Home e Nest, e che ora ha trovato posto su qualsiasi smartphone, Android o iOS che siano, dove è presente Google Assistant.

Basterà semplicemente rivolgersi all'assistente virtuale esclamando, ad esempio, "Hey Google, aiutami a parlare francese" o "diventa il mio traduttore francese" per attivare la funzionalità. A questo punto Google Assistant mostrerà velocemente la traduzione di quanto pronunciato, la comunicherà verbalmente e proporrà anche una serie di risposte preconfezionate contestuali che l'utente può scegliere per velocizzare la conversazione. E nel caso in cui ci si dovesse trovare in un ambiente dove è richiesta tranquillità e silenzio, si può usare anche la tastiera.

La funzionalità è già stata resa disponibile e funziona con 44 lingue, Italiano compreso. Come già detto, la disponibilità è sia per Android, sia per iOS anche se per quest'ultimo caso l'aggiornamento non sembra essere ancora disponibile nel momento in cui scriviamo: nel primo caso Assistant è integrato nel sistema operativo, per quanto riguarda gli smartphone della Mela invece sarà necessario scaricare l'app Google Assistant da App Store.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^