Murdoch, presto oscurati i nostri contenuti su Google

Murdoch, presto oscurati i nostri contenuti su Google

Rupert Murdoch continua la sua battaglia contro Google e in generale, il modo di condividere i contenuti su internet. Dopo le prime forme di micropagamento arriva ora la minaccia di oscurare i contenuti

di pubblicata il , alle 16:25 nel canale Web
Google
 

Rupert Murdoch continua la sua battaglia contro Google e più in generale contro il modo in cui i contenuti sono diffusi e fruiti su internet. Dopo aver parlato in diverse occasioni della strategia per cui, secondo il magnate, i micropagamenti rappresentano una soluzione in grado di risolvere i problemi che molte delle pubblicazioni online stanno vivendo, arriva ora la possibilità di oscurare i contenuti.

Nel corso di una intervista con Sky News portata avanti dal giornalista David Speers e di cui riportiamo il video tratto da Youtube, Murdoch ha affermato come i lettori che arrivino sul contenuto attraverso una ricerca casuale sui motori abbiano poco valore dal punto di vista commerciale e pubblicitario. La domanda, logica conseguenza dell'affermazione di Murdoch è quindi stata relativa alla possibilità di togliere i propri contenuti dai motori di ricerca più utilizzati: la procedura è infatti estremamente semplice.

La risposta di Rupert Murdoch è stato un "I think we will". I contenuti di News Corporation potranno quindi, in un ipotetico futuro, non apparire più sui motori di ricerca: una mossa azzardata per certi versi, ma che rappresenta e da' una misura della strategia che sta dietro al progetto di Murdoch.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
S4t0r109 Novembre 2009, 16:26 #1
Il primo caso di cybersuicidio della storia?
S4t0r109 Novembre 2009, 16:27 #2
.
xnavigator09 Novembre 2009, 16:41 #3
e chissene...
non sarà mica questo a impedire internet lol
ToroXp09 Novembre 2009, 16:41 #4


il buon merdok...

non so se sia vero o falso o una semplice bufala informatica,ma questo ometto io lo associo sempre alla pirateria sat... a quanto pare lui è stato il migliore nel campo e grazie a ciò se pappato le maggiori tv a pagamento internazionali a prezzi da fame...

almeno dicono


floc09 Novembre 2009, 16:49 #5
ma non saremo certo noi a impedirgli il suicidio... giusto?

vuoi sparire da ggogle? accomodati lol
moGio09 Novembre 2009, 16:53 #6
Intanto la sua intervista si e' diffusa piu' per youtube (dietro a cui c'e' google mi pare) che per la tv.
:-)

A volte si sputa nel piatto in cui si mangia...
ragazzocattivo09 Novembre 2009, 16:54 #7
Per me puo' toglierli anche subito è un suo pieno diritto farlo, ma non rompa le palle agli altri pretendendo o volendo pretendere di "imporre" alla rete come la rete fa o distribuisce, informazione.

Ci sono già i siti dove per accedere agli articoli di tizio, caio, e sempronio, devi registrarti e pagare...... Lo faccia pure lui e amen.

Ma devo dire che mi fanno un po' (molto...) senso, questi plutocrati costretti a pagare decine e decine di commercialisti che ogni giorno gli dicano quanto sono diventati più ricchi del giorno precendente......Ometti che si arrabattono sforzandosi con tutti i 5 sensi penennemente impegnati a far quattrini....Dimenticandosi che la morte non puoi comprartela, e puoi far fesso un giudice o anche molti giudici, puoi prendere per il çul0 un tizio, o anche metà paese: (Berlusconi..).... Ma la vecchia con la falce, non la prende per il çul0 proprio nesuno.

E alcuni di questi "poveri miliardari" sono già aultrasettantenni, quindi se la salute ci regge, li vedremo crepare tutti molto presto
daedin8909 Novembre 2009, 17:02 #8
Originariamente inviato da: ragazzocattivo
Per me puo' toglierli anche subito è un suo pieno diritto farlo, ma non rompa le palle agli altri pretendendo o volendo pretendere di "imporre" alla rete come la rete fa o distribuisce, informazione.

Ci sono già i siti dove per accedere agli articoli di tizio, caio, e sempronio, devi registrarti e pagare...... Lo faccia pure lui e amen.

Ma devo dire che mi fanno un po' (molto...) senso, questi plutocrati costretti a pagare decine e decine di commercialisti che ogni giorno gli dicano quanto sono diventati più ricchi del giorno precendente......Ometti che si arrabattono sforzandosi con tutti i 5 sensi penennemente impegnati a far quattrini....Dimenticandosi che la morte non puoi comprartela, e puoi far fesso un giudice o anche molti giudici, puoi prendere per il çul0 un tizio, o anche metà paese: (Berlusconi..).... Ma la vecchia con la falce, non la prende per il çul0 proprio nesuno.

E alcuni di questi "poveri miliardari" sono già aultrasettantenni, quindi se la salute ci regge, li vedremo crepare tutti molto presto


hahahaah ti quoto!

cmq personalmente non conosco quasi per niente questo murdoch...chi è? cos'ha fatto? ricordo solo qualche impiccio con sky mi pare...
blackshard09 Novembre 2009, 17:09 #9
Originariamente inviato da: ragazzocattivo
E alcuni di questi "poveri miliardari" sono già aultrasettantenni, quindi se la salute ci regge, li vedremo crepare tutti molto presto


'A livella, la chiamava Toto'.

Comunque berlusconi ha dichiarato di voler campare fino a 120 anni. Con tutti i lifting che si è fatto e si farà, quando abbandonerà la terra festante diremo che dopotutto è morto giovane
Denny2109 Novembre 2009, 17:12 #10
Originariamente inviato da: ragazzocattivo
....Dimenticandosi che la morte non puoi comprartela, e puoi far fesso un giudice o anche molti giudici, puoi prendere per il çul0 un tizio, o anche metà paese: (Berlusconi..).... [U]Ma la vecchia con la falce[/U], non la prende per il çul0 proprio nesuno.


maledetta comunista

(p.s. quoto tutto)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^