LEGO: arriva la magia di Harry Potter con Art di Hogwarts Crests. Ecco quanto costa

LEGO: arriva la magia di Harry Potter con Art di Hogwarts Crests. Ecco quanto costa

Arriva la magia di Hogwarts e di Harry Potter anche nei set LEGO Art grazie al nuovo Hogwarts Crests ossia la possibilità di ricreare gli stemmi delle casata della scuola di magia di Harry Potter. Saranno disponibili dal prossimo 1° Gennaio 2021.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Web
lego
 

Siete amanti di Hogwarts, scuola di magia di Harry Potter? Siete amanti anche di LEGO? Il momento che aspettavate è arrivato perché l'azienda più famosa al mondo nella creazione di mattoncini ha realizzato la nuova serie di LEGO Art Harry Potter Hogwarts Crests che permetteranno agli utenti di poter mostrare anche in casa la propria appartenenza ad una casata dei maghi tra Grifondoro, Tassorosso, Serpeverde e Corvonero e questo grazie al quadro murale che potranno realizzare con le piastrine 2D LEGO.

Hogwarts Crests: la nuova magica idea di LEGO Art

Gli appassionati di Harry Potter dunque potranno ricreare lo stemma di una delle quattro case di Hogwarts tra gli audaci Grifondoro, gli astuti Serpeverde, i leali Tassorosso o i saggi Corvonero e questo grazie al nuovo set da 4.249 pezzi che permetterà loro di creare l’intero stemma di Hogwarts combinando insieme i quattro set.

I set LEGO Art li conosciamo da tempo e offrono un'esperienza creativa magica per chi li crea grazie alla possibilità di rilassarsi e ricaricarsi mentre viene trasformata una tela bianca (o in questo caso, piccole basi LEGO collegate tra di loro) utilizzando le piastrine LEGO. Il nuovo set LEGO Art Harry Potter Crests può essere reinventato in diversi modi per mostrare un nuovo gonfalone nel caso si cambiasse idea sulla casa ''magica'' preferita.  

E non solo perché è presente anche una colonna sonora originale e coinvolgente che permette di dare un'occhiata al dietro le quinte del Mondo dei Maghi, svelando più informazioni relative a Hogwarts e alle diverse case. Si potrà approfondire meglio la conoscenza di Harry Potter mentre si è intenti a costruire. La colonna sonora comprende anche storie di persone vicine a Wizarding World tra cui:

  • Miraphora Mina, Graphic Designer for the Harry Potter & Fantastic Beasts films
  • Eduardo Lima, Graphic Designer for the Harry Potter & Fantastic Beasts films
  • Alan Gilmore, Creative Director for the Harry Potter films
  • Pierre Bohanna, Head Prop Maker for the Harry Potter & Fantastic Beasts films
  • Kitt Kossmann, LEGO Designer

Il nuovo set LEGO Art Harry Potter Hogwarts Crests è ideale per gli adulti e sarà disponibile a partire dal 1° gennaio 2021 nei LEGO Store e su LEGO.com oltre che nei migliori negozi di giocattoli al prezzo di €119.99.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emanuele8326 Novembre 2020, 11:14 #1
Prezzo in linea con le stampe in quel formato... Piccolo problema: la polvere. va messo sotto vetro comunque come ogni lego che non usano i bambini per giocare.
Techie26 Novembre 2020, 14:24 #2
Roba facile da disegnare... un rescale nearest neighbor ritoccato o usato come guida per una pixel art, parti tutte uguali (giusto stampate con coloranti diverse nell'impasto) quindi spese di stampo limitate... mi sa che qui il margine sia bello alto.
CYRANO26 Novembre 2020, 14:32 #3
Io da piccolo avevo na roba simile, non della lego, ma coi funghetti ...



Clmslmlmslsmlms
emanuele8326 Novembre 2020, 14:43 #4
Originariamente inviato da: Techie
Roba facile da disegnare... un rescale nearest neighbor ritoccato o usato come guida per una pixel art, parti tutte uguali (giusto stampate con coloranti diverse nell'impasto) quindi spese di stampo limitate... mi sa che qui il margine sia bello alto.


chiedo scusa: da quando i Lego hanno un margine basso? Curioso di vedere come faranno a diventare petroleum free entro credo il 2035, visto che se lo sono posto come obiettivo aziendale... Mi aspetto prezzi quadruplicati (al netto dell'inflazione)
Techie26 Novembre 2020, 15:23 #5
Originariamente inviato da: emanuele83
chiedo scusa: da quando i Lego hanno un margine basso? Curioso di vedere come faranno a diventare petroleum free entro credo il 2035, visto che se lo sono posto come obiettivo aziendale... Mi aspetto prezzi quadruplicati (al netto dell'inflazione)


Intendevo più alto di altri set
Petroleum free... boh... le plastiche si fanno con tante cose... poi che durino, che non si struggano, che costino uguale, che abbiano la stessa resistenza meccanica etc. etc. etc. quello è un altro paio di maniche.
emanuele8326 Novembre 2020, 15:32 #6
Originariamente inviato da: Techie
Intendevo più alto di altri set
Petroleum free... boh... le plastiche si fanno con tante cose... poi che durino, che non si struggano, che costino uguale, che abbiano la stessa resistenza meccanica etc. etc. etc. quello è un altro paio di maniche.


si infatti finiranno così. i miei lego datati 1988 a Natale andranno alle mie figlie (che devo costringermi a non diseredare quando perderanno milioni di pezzi)

Lego petroleum free magari manco li puoi lavare in lavatrice, altrimenti si sciolgono. Ma d'altra parte se sono meno duraturi e biodegradabili allora ogni 5 anni li devi ricomprare. è così che si fa business. Vendi una cosa che si rompe presto e di cui la gente non può fare a meno (e dei lego un bambino a meno non ne può fare) di modo da spillare altri soldi al malcapitato.

Se cè una cosa buona dei lego è la durabilità.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^