Le produzioni originali Netflix non potranno competere per la Palma d'Oro a Cannes

Le produzioni originali Netflix non potranno competere per la Palma d'Oro a Cannes

Requisito necessario è la distribuzione nelle sale cinematografiche francesi. Il modello seguito da Netflix prevede il rilascio solo tramite il servizio di streaming

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Web
Netflix
 

Le produzioni originali Netflix non potranno partecipare all'assegnazione della Palma d'Oro al Festival di Cannes: è quanto si apprende da un articolo di Hollywood Reporter, che ha raccolto le dichiarazioni di Thierry Fremaux, il critico cinematografico francese che ricopre il ruolo di Delegato Generale della manifestazione cinematografica francese.

Tutto prende il via dallo scorso anno, quando l'ammissione al concorso dei film Okja di Bong Joon-ho e The Meyerowitz Stories di Noak Baumbach ha sollevato aspre critiche da parte dei produttori cinematografici francesi in quanto la società di streaming non distribuisce le sue produzioni al cinema ma solo tramite il proprio servizio di streaming o, in alcuni rari casi, mediante il rilascio day-and-date.

"Lo scorso anno quando abbiamo selezionato i due film pensavo che sarei riuscito a convincere Netflix per distribuirli nei cinema. Sono stato presuntuoso, e loro hanno rifiutato. A Netflix amano il red carpet e vorrebbero essere presenti con altri film. Ma comprendono anche che l'intransigenza del loro modello è all'opposto del nostro" ha commentato Fremeaux. Allora Netflix aveva comunque cercato di ottenere permessi temporanei per portare i due titoli nelle sale francesi per un periodo di tempo limitato, ma senza successo per via delle rigide leggi e della tempistica imposte dai cugini d'oltralpe.

Il Festival ha deciso quindi di cambiare le regole a partire dall'edizione di quest'anno rendendo la distribuzione nei cinema francesi un elemento necessario per poter partecipare alla competizione. Netflix, e altre realtà simili, potranno comunque continuare a mostrare i propri titoli durante la manifestazione, ma semplicemente non saranno ammessi alla competizione per l'assegnazione della Palma d'Oro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
eureka8526 Marzo 2018, 19:05 #1
Speriamo che Netflix non li trasmetta mai questi films per ripicca.
Rubberick26 Marzo 2018, 19:28 #2
Originariamente inviato da: eureka85
Speriamo che Netflix non li trasmetta mai questi films per ripicca.


E perchè mai.. dove sta scritto che il cinema tradizionale deve scomparire ? ma scherziamo ?
matrix8326 Marzo 2018, 20:11 #3
Originariamente inviato da: eureka85
Speriamo che Netflix non li trasmetta mai questi films per ripicca.

Commento inutile e senza senso. Nessuno deve nulla a netflix, se vuole partecipare a un premio deve sottostare alle regole come tutti. Altrimenti si facesse il suo premio "Festival dello streaming" con blackjack e squillo di lusso (cit.), senza ammettere film di sala, e giocasse con quello. Certe competizioni sono un'istituzione storica e non devono per forza essere modificate. E' come se da domani permettessimo un festival di sanremo con autotune e playback, perchè la musica in top ten è tutta andata in quella direzione.
Ma per favore...
Ton90maz26 Marzo 2018, 20:19 #4
Eh ma netflics e il futuro, il cinema e obsoleto!!!1
Bivvoz26 Marzo 2018, 22:03 #5
Originariamente inviato da: matrix83
Commento inutile e senza senso. Nessuno deve nulla a netflix, se vuole partecipare a un premio deve sottostare alle regole come tutti. Altrimenti si facesse il suo premio "Festival dello streaming" con blackjack e squillo di lusso (cit.), senza ammettere film di sala, e giocasse con quello. Certe competizioni sono un'istituzione storica e non devono per forza essere modificate. E' come se da domani permettessimo un festival di sanremo con autotune e playback, perchè la musica in top ten è tutta andata in quella direzione.
Ma per favore...


Il Festival ha deciso quindi di cambiare le regole a partire dall'edizione di quest'anno rendendo la distribuzione nei cinema francesi un elemento necessario per poter partecipare alla competizione.


Ma se la regola l'anno scorso non c'era e l'hanno fatta apposta per non far partecipare Netflix

Oh comunque ci sta sta cosa, ma non scriviamo boiate per favore.
thresher325326 Marzo 2018, 22:05 #6
Originariamente inviato da: matrix83
Commento inutile e senza senso. Nessuno deve nulla a netflix, se vuole partecipare a un premio deve sottostare alle regole come tutti. Altrimenti si facesse il suo premio "Festival dello streaming" con blackjack e squillo di lusso (cit.), senza ammettere film di sala, e giocasse con quello. Certe competizioni sono un'istituzione storica e non devono per forza essere modificate. E' come se da domani permettessimo un festival di sanremo con autotune e playback, perchè la musica in top ten è tutta andata in quella direzione.
Ma per favore...


No, ma credici che non usano il playback a Sanremo
Delling26 Marzo 2018, 22:57 #7
Tipico snobismo misto ad arroganza francese... se pensano che così facendo preserveranno i cinema dalla morte, si sbagliano di grosso.

Netflix li ignorerà e continuerà a prosperare, il giro di affari si sposterà via via sempre più verso la modernità, e Cannes si chiuderà via via sempre di più nel proprio piccolo mondo, anno dopo anno sempre un po' più piccolo, fino a quando sarà così piccolo da essere... irrilevante.
Delling26 Marzo 2018, 23:05 #8
Originariamente inviato da: matrix83
Commento inutile e senza senso. Nessuno deve nulla a netflix, se vuole partecipare a un premio deve sottostare alle regole come tutti.


Beh, se Netflix caccia fuori soldi per produrre cose nuove, qualcosa tuttosommato glielo si deve. Alla fine Cannes che cazzo dà al mondo del cinema? E' solo una passerella autoreferenziale di inutili parassiti che vivono ai margini dell'industria cinematografica.

Quindi se domani Netflix produce un capolavoro che faranno a Cannes? Infileranno le dita nelle orecchie per non sentire e chiuderanno gli occhi dicendo "non esisti non esisti non esisti"?

Patetico.
lucaf26 Marzo 2018, 23:57 #9
Originariamente inviato da: Delling
Beh, se Netflix caccia fuori soldi per produrre cose nuove, qualcosa tuttosommato glielo si deve. Alla fine Cannes che cazzo dà al mondo del cinema? E' solo una passerella autoreferenziale di inutili parassiti che vivono ai margini dell'industria cinematografica.

Quindi se domani Netflix produce un capolavoro che faranno a Cannes? Infileranno le dita nelle orecchie per non sentire e chiuderanno gli occhi dicendo "non esisti non esisti non esisti"?

Patetico.



Curioso come la maggior parte delle persone scambi la possibilità tecnica di potersi esprimere su una pagina web con la capacità di usare tale possibilità sensatamente.
E come si butti in giudizi "affrettati" (per usare un eufemismo) senza il ben che minimo pudore.
Avendo magari un diploma da perito E' OVVIO CHE SI SA TUTTO ANCHE DI CINEMA (per fare un esempio a caso).
Ma è normalissimo sapere tutto di cinema facendo tutt'altro lavoro !!!!
Ma la professionalità in fondo a chi serve !!??!!
Siamo in Italia in fondo...

Comunque.....
Cannes (vito che l'utente pare ignorare l'argomento e pare anche ignorare di ignorarlo) è solamente il più importante MERCATO dell'audiovisivo al mondo.
A Cannes ci sono TUTTI i produttori di TV, Cinema, Canali Web, ci sono anche Istituzioni pubbliche, Sponsor, Investitori, distributori, "sales agent", ecc.
Se il gentile utente volesse trovare il modo di toccare con mano il catalogo del Mercato di Cannes potrebbe farsi una vaga idea delle dimensioni del fenomeno.
Chi non è a Cannes, semplicemente, NON ESISTE.
Tutto li.


Per info.

il sito del festival
http://www.festival-cannes.com/en/q...arche-du-film-1

Questo invece è la rete di professionisti del mondo del cinema che si ritrova a Cannes ogni anno.

https://cinando.com/
Delling27 Marzo 2018, 02:50 #10
Loro sono very important people e quindi hanno ragione a prescindere, anche quando hanno torto? Che mentalità imbarazzante.

Mi dispiace, ma quella di mettere fuori concorso un film solo perché non porta soldi a chi organizza Cannes è una porcata, non mi serve una laurea al DAMS per rendermene conto...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^