La fine di un'era: AOL seppellisce Netscape

La fine di un'era: AOL seppellisce Netscape

AOL ha annunciato che a partire dall'1 febbraio 2008 verrà interrotto il supporto e lo sviluppo di Netscape, uno dei software che hanno maggiormente influito sulla rivoluzione di Internet nel corso degli anni novanta

di pubblicata il , alle 13:50 nel canale Web
 

Lo scorso 28 dicembre, AOL ha annunciato che il supporto e lo sviluppo del noto browser web Netscape verrà interrotto. L'annuncio, disponibile sul blog ufficiale del browser, sancisce la fine di uno dei software che ha contribuito maggiormente alla rivoluzione di Internet negli anni novanta. La versione 9, rilasciata lo scorso ottobre, sarà l'ultima versione rilasciata e, a partire dall'1 febbraio 2008, verrà interrotto anche lo sviluppo di aggiornamenti e fix per la sicurezza.

Nato nel 1994 originariamente con il nome di Mosaic Navigator, in seguito cambiato in Netscape per ragioni legali, il browser fu il punto di riferimento dei navigatori web fino al 1998. A seguito dell'integrazione di Internet Explorer all'interno di Windows, Netscape subì un drastico calo di popolarità. Proprio a questo periodo si deve l'apertura della causa antitrust contro Microsoft che ha polarizzato per anni l'attenzione del mondo IT, mettendo in luce alcune problematiche riguardo lo sfruttamento della posizione di leadership per imporre le proprie strategie sul mercato utilizzate dal colosso di Redmond.

Nel 1999, la compagnia Netscape Communications Corporation fu acquisita da AOL, che si fece carico di proseguire lo sviluppo e il supporto al browser. Allo stesso tempo, il team di sviluppo aveva cominciato a convertire il browser in un progetto open source sotto il nuovo nome Mozilla. Nel 2000 fu lanciato Netscape 6, la prima versione di Netscape basata sul progetto Mozilla. Le versioni successive, sempre basate sul lavoro svolto da Mozilla Foundation, non riuscirono tuttavia ad arrestare il lento ma inesorabile declino a cui il browser stava andando incontro. Nonostante gli sforzi di AOL, Netscape ha perso terreno non solo rispetto a Internet Explorer, ma anche rispetto ad altri competitor quali Firefox e Opera. Si stima che gli utenti che utilizzino Netscape siano scesi a meno dell'1%.

Sebbene sia possibile continuare ad utilizzare e scaricare Netscape, AOL suggerisce di passare a Firefox. Per i più nostalgici è possibile scaricare il tema di Netscape e le Extension per Firefox, disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wing_Zero02 Gennaio 2008, 13:55 #1
sigh si chiude un capitolo di storia...
Netscape, rivivrà sempre attraverso firefox :'(
cristt02 Gennaio 2008, 14:05 #2
che bei ricordi...ma non l'avevano aggiornato poi di recente?? e ora lo chiudono? peccato. anche se naturale lasciare spazio e risorse al suo degno erede firefox.
Hoolman02 Gennaio 2008, 14:09 #3
Firefox rulez !!!
PsyCloud02 Gennaio 2008, 14:11 #4
Se non ricordo male netscape è morto con l'uscita della versione 5, versione che era più lenta e pesante, ma con funzionalità identiche, rispetto alla 1.4.75

Il team che aveva infatti sviluppato la 1.4 era uscito da netscape ed aveva cominciato a seguire mozilla e parenti stretti.
marchigiano02 Gennaio 2008, 14:15 #5
ricordo quando navigavo a 40kbs faceva comodo vedere in netscape la percentuale di caricamento delle pagine e immagini, explorer aveva una banale banda che si riempiva... e tralascio tutte le volte che explorer si incriccava o non caricava bene le pagine... eppure tutti usavano quello
Alfredinik02 Gennaio 2008, 14:16 #6

Mi dispiace...

...davvero tantissimo della fine di Netscape. Chiudere un progetto così importante è un vero peccato... Spero che qualcuno che non faccia parte della Mozilla Foundation acquistino il brand Netscape e che lo dotino di un nuovo motore di rendering che non sia Gecko...


OT: Buon Anno!
Aegon02 Gennaio 2008, 14:19 #7
Effettivamente non aveva senso portare avanti lo sviluppo di un browser al 90% identico a Firefox, ma più pesante. Fossi in loro mi limiterei a fornire risorse alla mozilla foundation: risparmiano loro ed aiutano mozilla a schiacciare IE.

Netscape rimarrà in ogni caso nella storia dell'informatica
sirus02 Gennaio 2008, 14:22 #8
Ho smesso di usare Netscape molto tempo fa, sinceramente le ultime versioni non erano molto utili in quanto si trattava di una "distribuzione" di Firefox (con la possibilità di utilizzare il motore di Internet Explorer in alternativa).
Netscape è finito molto tempo addietro.
EthanTheBest02 Gennaio 2008, 14:27 #9
se non sbaglio nn e la prima volta che dicono che lo chiudono...

vabbe pero per intanto mozilla va e andra molto bene!!!!
JC_RainbowSix02 Gennaio 2008, 14:56 #10
Originariamente inviato da: PsyCloud
Se non ricordo male netscape è morto con l'uscita della versione 5, versione che era più lenta e pesante, ma con funzionalità identiche, rispetto alla 1.4.75

Il team che aveva infatti sviluppato la 1.4 era uscito da netscape ed aveva cominciato a seguire mozilla e parenti stretti.


la 5 non è mai uscita, ma il suo codice sorgente (distribuito alle community) è stato usato per la creazione del motore gecko che è stato ed è alla base di mozilla, firefox, netscape, seamonkey e compagnia bella....

netscape si è fermato alla versione 4.78 per poi uscire direttamente con la 6 (con gecko), fino alla 9 dei giorni nostri...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^