Il boss di Twitter è stato appena sospeso su... Twitter

Il boss di Twitter è stato appena sospeso su... Twitter

Jack Dorsey è il CEO di Twitter nonché uno dei suoi fondatori. È l'ultima persona che ti aspetteresti possa essere sospesa dalla piattaforma di micro-blogging

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Web
Twitter
 

Questo novembre è stato un mese un po' strano su internet. Prima Mark Zuckerberg è figurato come morto su Facebook insieme a parecchi altri utenti del social network, adesso è stato Twitter a sospendere l'account di Jack Dorsey, CEO della compagnia e fra i co-fondatori della stessa. In entrambi i casi si è trattato di errori, glitch che hanno messo in imbarazzo due delle superpotenze più grandi del mondo online in termini di volumi e di interesse generato nel pubblico.

Ed è così che dopo che Zuckerberg veniva proclamato come morto sulla sua pagina del social network che ha fondato e portato avanti, anche Dorsey ha dovuto subire una sorta di punizione all'interno della piattaforma che ha aiutato a creare parecchi anni fa. L'account del CEO di Twitter è rimasto inutilizzabile per ore, con l'utente Drew Olanoff (ex di TechCrunch) che ha segnalato l'anomalia proprio sulla stessa piattaforma scrivendo: "Così il CEO di Twitter è sospeso. Su Twitter".

Al momento non sappiamo quali sono le motivazioni che hanno condotto all'errore, con Jack Dorsey che, ripreso il possesso del suo profilo, ha spiegato sommariamente che si è trattato di "un errore interno" citando il suo primo tweet inserito anni fa sul servizio: "Just setting up my twttr... again". Il CEO della compagnia è rimasto bloccato fuori dalla sua stessa piattaforma per circa 2-3 ore, con il problema che sembra essere ormai del tutto rientrato al momento in cui scriviamo.

Recentemente Twitter ha calato l'ascia su numerosi account di esponenti "alt-right", ideologia politica di estrema destra che rifiuta la destra convenzionale americana per le sue posizioni considerate troppo moderate. Non sappiamo se il "problema interno" sia imputabile alla questione, con la compagnia che non ha ancora rivelato informazioni sul caso. Speriamo solo che il colpevole dell'errore non sia attualmente alla ricerca di un nuovo lavoro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Filartrix23 Novembre 2016, 12:21 #1

Sono i primi avvertimenti

Skynet sta prendendo vita, questi sono solo i primi segni della catastrofe che ci attende!

Scusate, non resistevo
inited23 Novembre 2016, 12:24 #2
"Alt-right". Diciamo "supremazisti bianchi" e "neo-nazisti", magari.
ElmoTherto23 Novembre 2016, 12:25 #3
Hai assolutamente ragione, non devi scusarti.

Sara Connor ha fallito.
Tedturb023 Novembre 2016, 12:29 #4
Se vietassero i social staremmo tutti meglio
Noir7923 Novembre 2016, 12:30 #5
Originariamente inviato da: inited
"Alt-right". Diciamo "supremazisti bianchi" e "neo-nazisti", magari.


lol.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^