Da Microsoft una patch rapida per Adobe Flash Player in IE10

Da Microsoft una patch rapida per Adobe Flash Player in IE10

Microsoft rende disponibile un aggiornamento per Internet Explorer 10 che risolve un problema di sicurezza individuato in Adobe Flash Player

di pubblicata il , alle 15:16 nel canale Web
AdobeMicrosoft
 

Con Internet Explorer 10 Microsoft ha deciso di integrare nel browser alcuni componenti solitamente gestiti attraverso plug-in di terze come nel caso di Adobe Flash Player. Questa decisione è stata presa al fine di garantire una maggior sicurezza agli utenti facendosi carico dello sviluppo e distribuzione di eventuali aggiornamenti, infatti proprio la presenza online di sistemi con plug-in datati e obsoleti è spesso fonte di problemi.

La strategia pare vincente se il rilascio degli aggiornamenti per il browser Microsoft segue in tempi rapidi gli stessi update previsti da Adobe, anche se in passato qualche ritardo di troppo c'è stato. La scelta di Microsoft per Internet Explorer 10 segue quanto già da tempo portato avanti da Google con Chrome e anche alla base di tale decisione Mountain View ha posto la sicurezza degli utenti.

Poche ore fa Adobe ha reso disponibile un aggiornamento per Adobe Flash Player 11.4.402.278 per Windows, Adobe Flash Player 11.4.402.265 per OS X, e Adobe Flash Player 11.2.202.238 per Linux. Nelle note di Adobe cìè anche un riferimento al plugin per Android e in quel caso la release è 11.1.115.17. Microsoft poche ore dopo l'annuncio di Adobe ha reso disponibile questo documento nel quale descrive le caratteristiche dell'aggiornamento con un chiaro riferimento al prodotto Adobe e al nuovo browser Internet Explorer 10: The update addresses the vulnerabilities in Adobe Flash Player by updating the affected Adobe Flash libraries contained within Internet Explorer 10.

Qui di seguito quanto riportato da Italian Microsoft Security News:

In concomitanza con Adobe, e' stato aggiornato il Security Advisory 2755801, ed è stato rilasciato un nuovo update che risolve alcune vulnerabilità in Adobe Flash Player per Internet Explorer 10. Gli utenti che usufruiscono degli aggiornamenti automatici non dovranno eseguire nessuna azione per essere protetti, dato che l'update verrà scaricato e installato automaticamente. Agli utenti che invece preferiscono installare l'aggiornamento manualmente o utilizzano un software di gestione degli aggiornamenti, raccomandiamo di installare l'update il prima possibile.

Continueremo a lavorare con Adobe per fornire aggiornamenti tempestivi e di qualità a tutti gli utenti.

A questo indirizzo sono disponibili tutti i dettagli del bollettino di sicurezza che si riferisce a Windows 8 in versione 32 e 64 bit e Windows server 2012.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie09 Ottobre 2012, 15:23 #1
Perchè io ho già la 11.4.402.287???
va bene gli aggiornamenti automatici silenti ma ora non capisco
frankie09 Ottobre 2012, 15:46 #2
Ok: ... .278 è la versione vecchia ... .287 la nuova

Users of Adobe Flash Player 11.4.402.278 and earlier versions for Windows and Adobe Flash Player 11.4.402.265 and earlier versions for Macintosh should update to Adobe Flash Player 11.4.402.287.
Rubberick11 Ottobre 2012, 15:55 #3
che poi daccordo che il software non è mai debuggato al 100% e possono esserci possibili vulnerabilità ma...

e insomma flash player non è una cosa complessa come un os tipo win con i 10mila servizi vari e compagnia cantando...

è possibile che dopo mesi e mesi ancora escono vulnerabilità a valanga? e di quelle pesanti sopratutto non c'e' mai na volta che dicano si c'e' una vulnerabilità ma al limite si impalla e disegna male le cose a schermo... no... sempre roba ultra critica che permette a chicchessia di entrare come admin nonostante i vari uac e compari e che caz...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^