Pebble: novità in arrivo a breve (24 maggio)

Pebble: novità in arrivo a breve (24 maggio)

Pebble dà appuntamento al 24 maggio per conoscere tutti i dettagli su un nuovo prodotto / servizio non ancora annunciato.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Wearables
Pebble
 

Pebble ha contribuito a creare il mercato degli indossabili con l'omonimo progetto avviato su Kickstarter circa quattro anni fa e successivamente trasposto nell'apprezzata gamma di smartwatch che hanno conservato la propria identità in un segmento divenuto, nel frattempo, sempre più competitivo. L'azienda sembra intenzionata ad ampliare ulteriormente il proprio portfolio prodotti, come conferma un recente annuncio diffuso tramite l'account Twitter ufficiale

Pebblè dà appuntamento alle ore 16:00 (ora italiana) di domani (24 maggio) per conoscere tutti i dettagli ed ha attivato un apposito countdown nel sito ufficiale, dando contestualmente la possibilità di lasciare il proprio indirizzo e-mail per ricevere al più presto tutte le informazioni a riguardo.

Pebble

Pebble, che, come detto, ha contribuito a creare un segmento di mercato in un periodo in cui poche aziende credevano negli indossabili, ha successivamente dovuto cedere il passo ad importanti brand che hanno innalzato il livello della competizione. Pebble, al momento, non figura nella classifica dei cinque principali produttori di indossabili, come recentemente confermato dallo studio di IDC, ed stata costretta a ridurre i costi con il taglio del 25% della forza lavoro annunciato a fine marzo

Al tempo stesso, la voglia di continuare a lottare per conservare la propria nicchia di mercato non sembra mancare a Pebble: nuovi "succosi dettagli", afferma l'azienda, verranno comunicati a breve. Al momento, il catalogo di Pebble annovera cinque smartwatch comprendenti i modelli con qualche anno sulle spalle, ovvero Pebble Classic e Pebble Steel, e la tripletta di modelli più recenti Pebble Time, Pebble Time Steel e Pebble Time Round. 

Pebble ha progressivamente perfezionato il design dei suoi smartwatch, sia dal punto di vista dei materiali, sia per quanto riguarda il form factor, senza trascurare le funzioni software, affinate prendendo spunto da quelle che entrano a far parte della dotazione standard degli activity tracker (si pensi al supporto nativo delle funzionalità per il monitoraggio del sonno introdotte all'inizio del 2016 con un aggiornamento software rivolto ai modelli più recenti). 

Il percorso evolutivo degli smartwatch Pebble potrebbe passare per una più decisa enfatizzazione delle feature rivolte agli amanti del fitness e del benessere fisico. Altro settore in cui Pebble potrebbe accorciare il gap con la concorrenza è quello dei pagamenti elettronici. Per conoscere l'esatto contenuto del recente annuncio di Pebble, non resta che attendere poche ore. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^