Homido mini, un visore VR che si può mettere in tasca

Homido mini, un visore VR che si può mettere in tasca

Homido mini è un visore di realtà virtuale pensato per essere un'alternativa a Google Cardboard.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Wearables
 

Homido mini è un piccolo dispositivo in plastica che consente di godere di una rudimentale esperienza di realtà virtuale. Gli occhiali, infatti, si possono piegare, in modo da poterli riporre facilmente in tasca. Homido è una società francese che commercializza anche un visore VR high end acquistabile dal sito ufficiale per €69,99.

Homido mini

Tornando al mini, si tratta di un prototipo sviluppato dalla startup Eccodis che ovviamente richiede l'accoppiamento con uno smartphone per funzionare. "Mini è portatile, durevole e conveniente, e per questo rende la VR più accessibile sia per i consumatori che per le imprese", si legge in un comunicato di Homido.

Homido mini

Gli occhiali sono dotati di un aggancio che consente di fissarli allo smartphone: a quel punto l'utente deve semplicemente guardare le lenti per godere di video e immagini in realtà virtuale. Naturalmente l'assenza dell'involucro esterno rende l'esperienza meno immersiva rispetto a quella offerta dai visori high end o dallo stesso Google Cardboard, ma ovviamente si guadagna in termini di trasportabilità e di prezzo.

Homido mini, infatti, si può acquistare per soli €15.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
corvazo26 Gennaio 2016, 18:37 #1
Consigliato in particolar modo ai fan di Rapelay

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^