Cresce il mercato dei wearables: oltre 220 milioni di pezzi nel 2021

Cresce il mercato dei wearables: oltre 220 milioni di pezzi nel 2021

Le stime IDC sulle vendite di dispositivi wearables attese per i prossimi anni evidenziano lo stato di salute di un settore che cresce, ma che si rivolge sempre più verso prodotti in grado di fornire funzionalità avanzate

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Wearables
 

Il mercato dei dispositivi wearables è atteso in crescita nel corso dei prossimi anni, stando ai dati elaborati da IDC. Se le vendite nel corso del 2017 hanno totalizzato quota 113,2 milioni di pezzi, per il 2021 le stime prevedono un valore di 222,3 milioni di pezzi. Da questo ne deriva un tasso di crescita annuale medio del 18,4%.

Il mercato crescerà, secondo IDC, non tanto nel settore dei braccialetti fitness di taglio più economico quanto tra le soluzioni più elaborate e complesse. Si passerà sempre più dai braccialetti agli orologi, dispositivi che permettono di integrare un maggior numero di funzionalità avanzate e che in questo momento raccolgono maggior interesse da parte dei consumatori.

Si attendono, nel periodo di riferimento, tassi di crescita consistenti per le categorie degli smartwatch tanto base come funzionalità come per i prodotti più complessi. Interessante evidenziare come tanto le proposte wearables legate ai vestiti come quelle di tipo eyewear, cioè inserite sulle orecchie, beneficieranno di una forte crescita nel corso del periodo dal 2018 al 2021 pur se con volumi finali che non saranno quelli delle proposte da polso.

I braccialetti fitness sono diventati di fatto una commodity, cioè un prodotto la cui presenza è data per scontato. Viste le dimensioni complessive e il livello di integrazione a oggi raggiunto è difficile immaginare un livello di evoluzione ulteriore per questi prodotti, lasciando spazio ai tradizionali smartwatch che ricordano per forma quella di un orologio ma che integrano funzionalità sempre più avanzate.

In prospettiva di evoluzione futura ci si attende dai dispositivi wearables una progressiva integrazione di funzionalità legate alla comunicazione e alla produttività, andando in questo modo ben oltre quelle che sono le tipiche funzioni legate al tracciamento dell'attività o alla notifica di azioni.

Resta da vedere in che modo i tradizionali brand legati al mondo dell'orologeria, oltre a quelli impegnati nel settore dei beni di lusso e del fashion, sapranno evolvere nella direzione di integrare funzionalità tecnologiche all'interno dei loro prodotti indossabili. Per queste aziende la sfida è quella di restare al passo con quanto offerto dai produttori di tecnologia, mantenendo il differente approccio in tema di design e materiali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^