YouTube, streaming 4K disponibile su Android anche sugli smartphone con display a bassa risoluzione

YouTube, streaming 4K disponibile su Android anche sugli smartphone con display a bassa risoluzione

L'applicazione per Android ha introdotto il supporto alla risoluzione 4K anche sui dispositivi che hanno un display di risoluzione minore. I benefici ci sono, ma attenti al bundle dati delle vostre connessioni mobile!

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
YouTubeGoogleAndroid
 

L'applicazione di YouTube per Android consente adesso di riprodurre video alla risoluzione 4K @ 60fps anche con dispositivi che hanno un display che supporta una risoluzione inferiore.

YouTube: video 4K anche via app Android

YouTube utilizza un sistema che comprime automaticamente i video caricati dagli utenti in modo che siano sempre compatibili con la piattaforma. Al tempo stesso, genera diverse versioni dei video a più risoluzioni, in modo da offrire un contenuto agevolmente visibile su tutti dispositivi, i display e capace di essere gestito sia con le connessioni più potenti, sia con quelle meno affidabili.

L'ultimo cambiamento nell'app per Android, apparentemente lato server, consente ad alcuni utenti di riprodurre video con risoluzione fino a 4K a 60fps, anche in modalità HDR, anche su dispositivi che supportano una risoluzione più bassa. La nuova funzionalità è stata avvistata da GSMArena anche con la versione 15.05.35 dell'applicazione, e non è necessario che venga installata l'ultima release 15.06.35 resa disponibile il 13 Febbraio.

La fonte ha provato la funzione su un Galaxy S10e e su un Galaxy Tab S5e: su entrambi la riproduzione in 4K HDR a 60fps è possibile, ma solo sul primo è accettabile in termini prestazionali. Abbiamo provato a riprodurre video in 4K anche su altri smartphone, come Galaxy S21+ e OnePlus 8 Pro, e la riproduzione in 4K HDR a 60fps è stata sempre possibile. Lo stesso con Vivo X51 5G, e tutti gli smartphone da noi testati offrono un'esperienza di riproduzione ottimale.

Ma che senso ha riprodurre un video 4K su un display che supporta una risoluzione inferiore?

In realtà un senso c'è: la resa del video 4K potrebbe infatti essere sensibilmente superiore anche sui display a risoluzione minore grazie al bitrate più elevato, che riduce visibilmente gli artefatti inevitabilmente introdotti dagli algoritimi di compressione. E' da notare che un video 4K ha un peso sulla connessione utilizzata molto superiore rispetto alle risoluzioni più basse, quindi la nuova feature è da utilizzare con accortezza, facendo attenzione al bundle dati disponibile nella connessione durante lo streaming.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbaffo21 Febbraio 2021, 14:28 #1
la definizione di inutility, nonostante i pietosi tentativi di giustificazione addotti.
Il bitrate più elevato può essere fatto a qualunque risoluzione, anche in FHD se vuoi puoi usare il bitrate di un BLU RAY e avrai meno compressione e meno artefatti. Tra l'altro consumando meno la batteria del cellulare tra decoding e downscaling (inutili). Infatti (nel link originale) sul Tab S5e va a scatti e perde frames, cvd.

La verità è che per far contenti gli adolescenti ignoranti (tecnicamente) e arrapati dai numeroni devi potergli dire che vedono il filmato in 4k anche sul loro Xiaomi HD+ altrimenti ci restano male. É come la corsa ai megapixel nelle fotocamere.
Se potessero guarderebbero in streaming 8k sul cellulare la ferragnez, fa niente se non si vede la differenza neanche su un 88':
https://www.dday.it/redazione/34341...nota-differenze

Quando leggo di questi sprechi di risorse per puro markeTTing mi inc@zzo come una biscia, dovrebbero raddoppiare il costo della banda a quei @@ che intasano la rete insulsamente. Che poi la colpa non è neanche tanto degli ignoranti, ma da chi li asseconda.
386DX4021 Febbraio 2021, 14:33 #2
Piu' che altro fa riflettere la questione del bitrate piu' elevato per risoluzioni piu' elevate e (presumo?) downscaling con la GPU integrata ergo, piu' banda consumata e piu' batteria per la fatica (come si evince leggendo dal link) di alcuni hardware a gestire il nuovo carico di lavoro.
Il tutto su schermi da quanto 6 pollici?
biometallo21 Febbraio 2021, 15:16 #3
Originariamente inviato da: 386DX40
Il tutto su schermi da quanto 6 pollici?


Qui però fai un errore grossolano, prima di tutto Andorid non esiste solo su smartphone ma anche su riproduttori multimediali vari tablet con uscita hdmi e cose simili, ma anche con lo smartphone si può comunque dirottare l'output video su un monitor di grandi dimensioni, presente Miracast? Beh io no, a malapena so come si scrive.

Comunque trovo che il tutto sia paradossale e non sono nemmeno convinto della spiegazione, un video 4k per mantenere una qualità simile a quella di un fullhd ha bisogno di un maggior bitarate, perché salendo di risoluzione ovviamente sale anche il peso di ogni fotogramma, quindi credo sia tutto da dimostrare che per esempio un film su netflix in 4k ma downscalato a 1080p ha una qualità miglire di impostare netflix direttamente in fullhd.

Su questo magari si potrebbe fare qualche test di confronto, anche se poi a me frega anche poco, in fondo in piuttosto sono uno di quelli che imposta yotube a 240p per risparmiare banda sul piano dati..
386DX4021 Febbraio 2021, 15:25 #4
Originariamente inviato da: biometallo
Qui però fai un errore grossolano, prima di tutto Andorid non esiste solo su smartphone ma anche su riproduttori multimediali vari tablet con uscita hdmi e cose simili, ma anche con lo smartphone si può comunque dirottare l'output video su un monitor di grandi dimensioni, presente Miracast? Beh io no, a malapena so come si scrive.

Comunque trovo che il tutto sia paradossale e non sono nemmeno convinto della spiegazione, un video 4k per mantenere una qualità simile a quella di un fullhd ha bisogno di un maggior bitarate, perché salendo di risoluzione ovviamente sale anche il peso di ogni fotogramma, quindi credo sia tutto da dimostrare che per esempio un film su netflix in 4k ma downscalato a 1080p ha una qualità miglire di impostare netflix direttamente in fullhd.

Su questo magari si potrebbe fare qualche test di confronto, anche se poi a me frega anche poco, in fondo in piuttosto sono uno di quelli che imposta yotube a 240p per risparmiare banda sul piano dati..


Leggo su uno schermo LCD desktop di inizi anni 2000 da 15" pollici / '4:3', non pensavo proprio ai tablet, smart-notebook o smart-tv-key hdmi o come si chiamano. Pero' e' vero esistono anche quelli, ad ogni modo se avessi una smart TV HD 720p immagino preferirei l' opzione 720p considerando che pur fosse la qualita' inferiore a un video 4K ridimensionato a 720p anche la banda consumata immagino sarebbe pero' piu' bassa.
Poi se il target fosse la linea fissa flat vera ben venga tutto ma se il target sono i device mobili allora la prima preoccupazione immagino comunemente sia la banda rimanente nella promozione piu' che la qualità dello streaming. Imho la migliore qualità potrebbe esserci perche' a prescindere dal livello di compressione anche a 4K, la maggiore quantita' di pixel quando ridimensionati in hw dovrebbe creare un pixel approssimato ""migliore"" di quello a 720p precedentemente gia' compresso per un bitrate piu' basso rispetto al downscaling solo (non ricompresso) effettuato dalla GPU. Il bitrate/s immagino sarebbe quello del 4K 60fps e non quello del 720p impostato (se non ho capito male chiaro).
Ma il punto resta che se la sorgente e' la connessione mobile, la questione di banda rimanente/segnale/buffering etc potrebbe essere da considerare.
Hiei360021 Febbraio 2021, 16:18 #5
Evidentemente i server di YouTube non hanno problemi di bandwidth
sintopatataelettronica22 Febbraio 2021, 04:01 #6
A parte l'inutilità della cosa in sé (é come dire : Audio qualità SACD da riprodurre con un paio di casse Trust da 19 euro o cuffie paragonabili)

..la qualità dei video su YT fa sempre più cagare.. anche se metti 9miliardi di pixel x 190mila frame al secondo..

penso abbiano abbassato di brutto il bitrate (a prescindere dalla risoluzione scelta) dall'anno scorso almeno: mi ricordo di video che avevo tra i preferiti che si vedevano decisamente "benino" un anno e più fa (cristallini e ben definiti, senza artefatti).. e ora artefatti di compressione e sfocature a iosa, che prima non c'erano, anche settando a risoluzione massima (non "AUTO"

E non solo loro, ho notato la stessa cosa su altri siti, tipo Vimeo.

Per cui .. oltre al danno la beffa.

Video 4K su cellulari, yeah.. pure 8K, dai, spariamo numeri e via, che la massa crede ormai d'avere qualità livello IMAX sul cellulare... mentre la verità é che fa sempre più cagare.
DrSto|to22 Febbraio 2021, 08:39 #7
Proprio una manna dal cielo considerando come funzionano bene le connessioni in questo periodo...Ci mancava proprio lo streaming in 2160p da guardare anche su un 720p...
rebeyeah22 Febbraio 2021, 08:46 #8
funzione fondamentale, come mettere la pubblicità ogni 5 minuti in mezzo ai video
Uncle Scrooge22 Febbraio 2021, 10:46 #9
Magari serve per miracast e simili per trasmettere i video dal cellulare alla TV tramite wifi casalingo?

Così anche se il telefono ha uno schermo FHD possiamo riprodurre in 4K sulla TV?
dontbeevil22 Febbraio 2021, 15:22 #10
che spreco di bytes

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^