Xiaomi presenta un ''accessorio'' per rendere wireless tutte le cuffie con il filo

Xiaomi presenta un ''accessorio'' per rendere wireless tutte le cuffie con il filo

L'azienda cinese ha presentato il nuovo Bluetooth Audio Receiver che permette di utilizzare qualsiasi tipo di cuffia auricolare con classico cavo e jack da 3.5mm ma senza doverlo collegare allo smartphone. Ecco quanto costa e come funziona.

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Xiaomi è l'azienda cinese capace di realizzare non solo smartphone o tablet ma anche e soprattutto accessori ultra tecnologici che non possono non passare inosservati sia per le loro funzionalità sia per il loro rapporto sempre altissimo qualità/prezzo. In questo caso l'azienda ha deciso di permettere, a tutti coloro che non vogliono acquistare cuffie bluetooth o che magari posseggono già delle preferite cuffie con cavo ma odiano doverle sempre collegare allo smartphone, di trasformarle effettivamente in un modello "wireless" ossia senza filo. Come? Grazie al nuovo Bluetooth Audio Receiver che una volta connesso al device permetterà di collegare ogni tipo di cuffia con filo a se stesso e non allo smartphone.

Il nuovo dispositivo di Xiaomi altro non è che un piccolo ricevitore con clip compresa che in pieno stile minimalista permette a tutti gli utenti di trasformate effettivamente qualsiasi cuffia o auricolare con cavo nei più moderni o comodi modelli wireless sfruttando la connessione dello smartphone. Il gadget dell'azienda cinese pesa solamente 10 grammi e grazie alla clip inclusa permette il suo posizionamento in ogni punto l'utente vorrà porlo.

Oltretutto la batteria permette di far funzionare il dispositivo per oltre 5 ore con la possibilità di ricaricarlo semplicemente grazie alla presenza di una porta Micro USB. In questo caso ciò che permette il collegamento con lo smartphone o il tablet è il Bluetooth 4.2 presente e una volta connesse le cuffie auricolari al foro con il jack da 3.5 mm basterà collegarlo al telefono e il gioco sarà fatto.

Elegante nel suo design bianco con con dimensioni davvero esigue e la comodità di una clip per posizionarlo senza problemi. Il nuovo Xiaomi Buetooth Receiver viene venduto ad un prezzo incredibile di poco meno di 18 euro direttamente a questa pagina e di certo potrebbe fare la gioia di molti utenti che non vogliono abbandonare le proprie cuffie con il cavo ma che non negano la comodità della soluzione wireless. Una cosa negata il fatto che il prodotto non supporta le funzioni Mfi di Apple e dunque questo significa che collegando auricolari di mamma Apple non sarà possibile utilizzare le opzioni dei pulsanti del volume integrati per iPhone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo25 Luglio 2017, 13:35 #1
Ovviamente l'ho già ordinato !
Avevo un buono sconto di 6$...
12.45€
Varg8725 Luglio 2017, 13:47 #2
Momento, momento, momento. Servono dei driver per farlo funzionare o si può collegare anche ad un amplificatore? Se non servono lo ordino subito.

Edit OK, avevo letto in velocità. Bluetooth. Sapete se esiste qualcosa per fare quello che devo fare io?
Bestio25 Luglio 2017, 13:50 #3
Non è certo una novità, io ne ho uno della Logitech, (ma ci sono anche di molte altre marche, dalle cinesate da 10€ ai marchi più blasonati come Bose da centinaia di euro) molto comodo sopratutto per collegarlo a casse o amplificatori esterni, più che per le cuffie.

La quasi novità di questo Xiaomi è il fatto di avere anche una batteria che lo rende portatile (non è comunque l'unico), ma 5h di autonomia mi paiono comunque pochine, e a meno che non contenga un DAC di alto livello (e a quel prezzo ne dubito) non ne capisco molto il senso.
fabiomax5625 Luglio 2017, 14:09 #4
per i telefoni credo sia inutile perchè già esistono decine di auricolari bt e inoltre si perderebbe la possibilità di ascoltare la radiofm...
Bestio25 Luglio 2017, 14:14 #5
Originariamente inviato da: fabiomax56
per i telefoni credo sia inutile perchè già esistono decine di auricolari bt e inoltre si perderebbe la possibilità di ascoltare la radiofm...


Ma qualcuno magari potrebbe avere un paio di cuffie di alta qualità a cui non vuole rinunciare per delle BT di dubbia qualità...
Ma questo qualcuno (di cui fa parte il sottoscritto ) dubito anche rinuncerebbe al filo, dato che la musica trasmessa tramite BT viene per forza di cose compressa, e troverrebbe sicuramente molto più utile un DAC esterno come il Dragonfly.
Tedturb025 Luglio 2017, 14:46 #6
ho un dispositivo di questo tipo da anni..
di.. Nokia
Thehacker6625 Luglio 2017, 16:12 #7
Ma la differenza tra questo da 18 euro e un qualsiasi altro trasmettitore bluetooth (il primo che ho trovato su ebay: http://www.ebay.it/itm/3-5mm-Blueto...5MAAOSwuq9ZY6uT) qual'è?
Io lo vorrei prendere per ascoltare la tv di sera tardi quando gli altri dormono, non mi sembra che questo abbia chissà quali feature in più..
gd350turbo25 Luglio 2017, 16:37 #8
Appena arriva te lo dico...

Ne avevo provato un paio, la qualità / potenza era imbarazzante, spero che questo vada meglio !
supertigrotto25 Luglio 2017, 17:15 #9

carino ma non è niente di seciale

Ho un sonyericsoon mw 600 che in iù ha un display oled e comandi sulla clip,radio fm integrata.
Sony ha presentato i nuovi modelli,sempre con display e audio hd.
Purtroppo questo modello di xiaomi è fin troppo minimale
stoka25 Luglio 2017, 17:38 #10
idem come Supertigrotto... ho avuto anni fà un SE MW600 ... batteria non esaltante, ma andava bene...e potevi usare le cuffie che volevi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^