Xiaomi Mi Max 3: il ''grande'' dell'azienda in arrivo con batteria da 5.500 mAh e display da 7''

Xiaomi Mi Max 3: il ''grande'' dell'azienda in arrivo con batteria da 5.500 mAh e display da 7''

Il nuovo 2018 potrebbe aprirsi con una sostanziale novità per Xiaomi ed il suo nuovo Mi Max 3. Il nuovo device dell'azienda dalle grandi capacità della batteria e del display.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 16:41 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Xiaomi potrebbe introdurre sul mercato a breve il nuovo Mi Max 3 ossia la versione "potenziata", in termini di batteria e di display. Le indiscrezioni parlano infatti di una nuova versione del device di Xiaomi capace di ampliare le dimensioni del display che potrebbe addirittura raggiungere i 7 pollici di diagonale. Un pannello decisamente importante che potrebbe comunque rimanere "relativamente" tascabile grazie all'adozione di un form factor 18:9 dunque con riduzione delle cornici e dei bordi.

In questo caso è palese che Xiaomi punti ad ottenere un device con un display quanto mai immersivo capace di battere ogni record, dimensionalmente parlando. Il suo predecessore, lo Xiaomi Mi Max 2, possedeva un pannello frontale da 6.44 pollici e di certo il form factor in 16:9 non aveva permesso all'azienda di ridurre le dimensioni.

Oltre a questo il nuovo Mi Max 3 potrebbe introdurre una batteria maggiorata rispetto alla sua attuale generazione. Le indiscrezioni infatti parlano di ben 5.500 mAh che miglioreranno dunque le prestazioni di autonomia del Mi Max 2 il quale possiede una batteria da 5.300 mAh. Non dovrebbero poi mancare novità in seno alla fotocamera che con forte probabilità dovrebbe risultare a doppio sensore come ormai gli smartphone di Xiaomi ci hanno abituato.

Per il resto il nuovo Xiaomi Mi Max 3 potrebbe garantire ottime performance grazie alla presenza dello Snapdragon 630 o addirittura lo Snapdragon 660 coadiuvato da 3GB di RAM e 32GB di memoria interna oppure nella versione da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Insomma un prodotto come sempre al passo con i tempi e non solo per il mero comparto tecnico ma anche per soluzioni di moda come il display borderless di grandi dimensioni ed una batteria esosa. E chissà se Xiaomi deciderà di venderlo direttamente in Italia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s0nnyd3marco27 Dicembre 2017, 16:46 #1
Me c***ni tascabili un 7 pollici anche se 18:9
songohan27 Dicembre 2017, 18:58 #2
Cioé, fateme capí... er Mi Max 3 ariva ne la versione co soli 64 GB de spazio? Ner 2018? Er Mi Max 2 io ce l'ho e me so preso quello co 128 GB de spazio, cioé assurdo.
hitman197227 Dicembre 2017, 20:31 #3
era ora che mettessero una batteria decente
Simone Mesca28 Dicembre 2017, 10:28 #4
Questa è una bellissima notizia !!!
Surrucagnolo28 Dicembre 2017, 10:50 #5
Impronta sul retro, peccato. Era meglio uno schermo leggermente ridotto con l'impronta sotto lo schermo. Merita sicuramente lo stesso se il prezzo sarà contenuto, ma queste aziende non mollano di far uscire dispositivi difettosi.
floc28 Dicembre 2017, 11:21 #6
peccato solo 7"... Mi serviva un 8 per sostituire il tablet da cesso che ormai ha la sua età

...perchè non sarà mica un "telefono" vero?
ciocia28 Dicembre 2017, 19:19 #7
Beh, se volete telefoni da 5.5 avete solo l'imbarazzo della scelta. A chi vuole un telefono/tablet, potrebbe interessare. Pure a me ( 7 mi sembra però eccessivo, il 6.40 era meglio ), forse tra 1 anno col nuovo snapdragon mid level.
kean3d28 Dicembre 2017, 20:39 #8
Originariamente inviato da: hitman1972
era ora che mettessero una batteria decente


anche a costo di avere un mattone da 200gr o più?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^