Xiaomi Mi A2 e Mi A2 Lite in arrivo il 24 luglio

Xiaomi Mi A2 e Mi A2 Lite in arrivo il 24 luglio

Xiaomi si appresta a lanciare due nuovi smartphone pensati per i mercati occidentali: il Mi A2 e il Mi A2 Lite. Eredi del Mi A1 che ha riscosso tanto successo nell'ultimo anno, sarnano lanciati il 24 luglio

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Lo scorso anno lo XIaomi Mi A1 ha riscosso un grande successo sia di critica che di pubblico, grazie a un connubio vincente tra software stabile e veloce e hardware dalle buone prestazioni a un prezzo accessibile. L'azienda si prepara ora a presentare il successore, lo Xiaomi Mi A2, accompagnato dallo Xiaomi A2 Lite. L'evento di presentazione si terrà in Spagna il 24 luglio.

Xiaomi ha svelato tramite il proprio account Twitter che presenterà sia il Mi A2 che il Mi A2 Lite durante l'evento, lasciando quindi spazio sia per un successore del modello attuale che per un dispositivo che si prospetta essere ancora più abbordabile in termini di prezzo.

Il Mi A2 dovrebbe utilizzare il Mi 6X come base: tale smartphone è dotato di schermo da 5,99 pollici in formato 2:1,  processore Qualcomm Snapdragon 660, 4 GB di memoria RAM, 64 GB di memoria interna, doppia fotocamera posteriore da 20 e 12 megapixel e anteriore da 20 megapixel, porta USB Type-C e ricarica Qualcomm Quick Charge 3.0. Quali e quante differenze ci saranno non è al momento noto.

Il Mi A2 Lite dovrebbe inevitabilmente andare a posizionarsi al di sotto di queste specifiche, risultando magari anche più piccolo per differenziarsi ulteriormente dall'altro modello.

Come riporta Android Police, entrambi i modelli potrebbero essere dotati dell'ormai onnipresente tacca (o "notch"), che si è imposta come moda apparentemente irrinunciabile dalla presentazione di iPhone X.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
unnilennium18 Luglio 2018, 10:50 #1
il mi a2 lite è uguale al redmi 6 pro. con la differenza maggiore oltre ad android one dovrebbe avere la b20. non si capisce se per il mercato globale preferiscano puntare su quello anzichè usare la miui, però a loro conviene, risparmiano sullo sviluppo e soprattutto addio gente che si lamenta di notifiche o compatibilità con le app, con android one in teoria non dovrebbe succedere... A me continua a piacere un sacco la miui, mentre android one lo tollero ma devo isntallarci sopra una marea di app.
BubuXP18 Luglio 2018, 14:52 #2
Xiaomi sembra un arciere che tira bene e si avvicina sempre al centro del bersaglio ma senza prenderlo mai.
Il Mi A2 Lite sarebbe dovuto essere un Redmi Note 5 con USB tipo C e Android stock.
Avrebbe fatto un centro perfetto, avrebbe spazzato via ogni record di vendite.
napocapo19 Luglio 2018, 10:49 #3

Domanda

Ero già interessato al Mi A1 ed ora ancora di più. Ho letto appunto che mancando la Miui perde le ottimizzazioni per la durata della batteria.
Chiedo a unnilennium quali app devi scaricare per ottimizzarlo?
E poi funzionano bene?
Grazie.
unnilennium19 Luglio 2018, 11:31 #4
Originariamente inviato da: napocapo
Ero già interessato al Mi A1 ed ora ancora di più. Ho letto appunto che mancando la Miui perde le ottimizzazioni per la durata della batteria.
Chiedo a unnilennium quali app devi scaricare per ottimizzarlo?
E poi funzionano bene?
Grazie.


quelle che ti servono, se sei già abituato ad una app, tipo il calendario, le note, una app per la musica, magari nel mi a1 non c'è, ne prendi una dal protafoglio di google play e via. ovvio che magari la app sveglia gogle non è bella come la app miui, la app pulizia non c'è e ti devi arrangiare con le varie analoghe come ccleaner per esempio... non esistono app indispensabili, ma solo quelle che ti servono. quanto alla batteria, dai test il mi5x consumava leggermente meno del mia1, anche se sono uguali, ma l'ottimizzazione della miui non si piò trapiantare con una app... e poi la differenza era davvero minima, sul totale dell'autonomia giornaliera cambiava poco.
napocapo19 Luglio 2018, 16:36 #5

Grazie

Grazie unnilennium.
Chiedevo perché avevo letto su una recensione che la Miui ottimizzava molto sulla durata della batteria ma se mi dici che invece conta poco sto più tranquillo.
Riguardo alle altre App non c'è problema anzi, scarico solo quelle che mi servono.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^