WhatsApp, PiP nettamente migliorata con l'ultima versione per Android: ecco cosa cambia

WhatsApp, PiP nettamente migliorata con l'ultima versione per Android: ecco cosa cambia

WhatsApp per Android sta per essere aggiornato con una funzionalità decisamente interessante: i video condivisi fra gli utenti, infatti, potranno essere visti su qualsiasi schermata del sistema

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Telefonia
WhatsApp
 

WhatsApp ha introdotto la modalità Picture-in-Picture (PiP) su iPhone lo scorso anno nel mese di maggio, per poi presentarla qualche mese più tardi anche su Android. Tuttavia la feature ha avuto fino ad oggi una grande limitazione su Android: funziona solo se si rimane nella conversazione in cui è stato condiviso il video. Con l'ultima versione del client - ad oggi disponibile solo in beta - WhatsApp ha sistemato il problema.


Fonte: WABetaInfo

Cos'è la Modalità Picture-in-Picture

La modalità Picture-in-Picture cosente semplicemente di visualizzare un video in finestra all'interno di un'altra schermata. Su WhatsApp, nello specifico, permette di visionare il media mentre si sta conversando in modo da poter fare entrambe le cose contemporaneamente senza interromperne una. Se su iPhone è già da tempo possibile riprodurre il contenuto in qualsiasi schermata del client, su Android la possibilità non è ancora presente.

WhatsApp per Android, cosa cambia con la 2.19.86

Con la versione beta di WhatsApp per Android, versione 2.19.86, il team di sviluppo ha migliorato la Modalità Picture-in-Picture in modo da funzionare in maniera simile rispetto a quanto avviene su iPhone. La PiP Mode continuerà a riprodurre il video in una finestra più piccola rispetto all'intera scermata, ma non solo all'interno della conversazione in cui è stato condiviso. La feature funzionerà anche quando si esce dalla conversazione, si minimizza l'app, e anche quando si passa ad un'applicazione completamente diversa rispetto a WhatsApp.

La feature è ad oggi ancora in fase di test, e pertanto la nuova PiP Mode non è ancora pronta per essere rilasciata a tutti gli utenti. Nella stessa versione WhatsApp sta provando un'altra feature che migliorerà la fruibilità dei messaggi vocali: nello specifico i messaggi vocali consecutivi verranno riprodotti automaticamente uno dopo l'altro. Quest'ultima feature è in fase di sviluppo dal mese di Novembre e deve essere attivata da remoto su tutti i client aggiornati alla v 2.19.86, o successive.

Se volete installare le ultime beta di Android potete farlo iscrivendovi al programma "Diventa un tester" sul Google Play Store.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Italia 103 Aprile 2019, 07:03 #1
Io sono in attesa solo della dark mode
Opteranium03 Aprile 2019, 10:44 #2
Originariamente inviato da: Italia 1
Io sono in attesa solo della dark mode

siamo in due. Vediamo quanto impiegano ancora..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^