Vivo V15 Pro: una fotocamera per selfie da 32 MPixel pop-up

Vivo V15 Pro: una fotocamera per selfie da 32 MPixel pop-up

Vivo V15 Pro è un nuovo smartphone di fascia media che cerca di ottimizzare il rapporto schermo/corpo senza notch, bordi o schermi con il foro. Al loro posto c'è una fotocamera per selfie da 32 MPixel pop-up.

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Telefonia
VivoAndroid
 

Il produttore cinese ha presentato il nuovo smartphone Vivo V15 Pro: un nuovo smartphone di fascia media che punta a un design che non vede fori nel display, notch o bordi spessi. Il tutto grazie a una fotocamera frontale per i selfie che sfrutta la tecnologia "pop-up".

Vivo V15 Pro camera

Le caratteristiche tecniche del nuovo Vivo V15 Pro riportano uno schermo Super AMOLED da 6,39" con risoluzione di 2340 x 1080 pixel (FHD+) con vetro con design 2.5D. I bordi sono effettivamente ridotti al minimo in tutte le direzioni permettendo di contenere le dimensioni a 157,25 x 74,71 x 8,21 mm. Il rapporto corpo/schermo è superiore al 91%.

Per migliorare il design e dare un "tocco" in più, il lettore d'impronte è integrato nello schermo. All'interno del Vivo V15 Pro troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 675 accoppiato a 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di storage espandibile con microSD fino a 256 GB.

Vivo V15 Pro

La batteria ha una capacità di 3700 mAh e supporta la ricarica rapida mentre il sistema operativo è Android 9 personalizzato dal produttore con la sua versione Funtouch OS 9.

Tornando a parlare delle fotocamere: come scritto inizialmente, Vivo V15 Pro ne utilizza una da 32 MPixel di risoluzione (apertura di f/2.0) con meccanismo pop-up che la nasconde alla vista quando non in uso.

Le fotocamere posteriori di Vivo V15 Pro sono tre e comprendono una da 48 MPixel interpolati (effettivi 12 MPixel), una da 8 MPixel con grandangolo fino a 120° e una da 5 MPixel che funge da sensore di profondità. L'apertura delle ottiche è invece di f/1.8, f/2.2 e f/2.4 rispettivamente.

La connettività comprende il jack audio ma anche Wi-Fi, Bluetooth 5.0, dual-SIM, USB 2.0 (purtroppo microUSB e non USB Type-C), GPS e OTG. Lo chassis sarà disponibile nelle colorazioni blu e rosso anche se difficilmente sarà uno smartphone a larghissima diffusione, soprattutto nel nostro Paese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
300021 Febbraio 2019, 19:29 #1
Decisamente meglio, ma prima di cambiare il cell attendo una soluzione con zoom ottico 10x.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^