Umi Super, lo smartphone cinese che di cinese ha ben poco

Umi Super, lo smartphone cinese che di cinese ha ben poco

Questo Umi Super è solo uno dei tanti smartphone realizzati per il mercato cinese ma che ormai si possono reperire online tramite diversi rivenditori. Spesso si tratta di soluzioni che offrono un'esperienza d'uso "avariata" dall'origine un po' troppo orientale del software, ma non è questo il caso di Umi Super

di Davide Fasola pubblicata il , alle 09:48 nel canale Telefonia
 

Sempre più spesso capita di imbattersi online in offerte relative a smartphone dai nomi più disparati e nella maggior parte dei casti totalmente sconosciuti. Rivenditori online, anche molto famosi, hanno infatti iniziato a importare dispositivi pensati per il mercato asiatico, cercando di offrire ai propri clienti soluzioni dalle caratteristiche interessanti e, soprattutto da un prezzo decisamente concorrenziale. Tuttavia non sempre le schede tecniche di queste "cinesate" rispecchiano le reali prestazioni o, ancora meglio, l'esperienza d'utilizzo che ne deriva.

Non sempre le schede tecniche di queste "cinesate" rispecchiano l'esperienza d'uso che ne deriva

Molti di essi, infatti, non vengono per nulla ottimizzati e offrono spesso un software non completamente tradotto nella nostra lingua, o farcito di programmi e applicazioni pensate per il mercato cinese e quindi a noi totalmente incomprensibili. Proprio per offrirvi dei consigli a riguardo e indicarvi alcuni tra questi prodotti che potrebbe essere buona cosa prendere in considerazione, abbiamo da qualche tempo iniziato ad interessarci a questo mercato e proveremo a selezionare per voi quelle che ci sembrano le soluzioni più valide.

Tra queste ci è capitato sotto mano in questi ultimi giorni un sorprendente Umi Super. Già, sorprendente perché a fronte del concorrenziale prezzo e della buona scheda tecnica di cui vi parlavamo poco fa, questo Umi Super è in grado di offrire un'esperienza d'uso se non ottimale quantomeno adatta a gran parte degli utenti.

Anzitutto una rapida analisi della costruzione; Umi Super è realizzato intreamente in alluminio per quanto riguarda la scocca e la struttura interna, fatta eccezione per due inserti plastici nella back cover dietro ai quali si nascondono le antenne. Nella parte frontale il display è poi protetto da un vetro ben rifinito. La sensazione di solidità è assoluta, aiutata anche dal peso, 185 grammi quello dichiarato dall'azienda, e dallo spessore, 8,5 mm che lo rendono un piccolo ma robusto "mattoncino".

Nulla da dire per quanto riguarda l'assemblaggio, mentre il design appare del tutto lineare e sufficientemente sobrio nonostante la colorazione Gold a nostra disposizione. Molto bello il LED di notifica di forma circolare nella parte bassa della cornice del display che può essere personalizzato nei colori a seconda delle notifiche.

Umi Super è in grado di offrire un'esperienza d'uso adatta a gran parte degli utenti

Per quanto riguarda l'hardware ci troviamo di fronte ad un prodotto che offre un processore Mediatek octa-core Helio P10, dotato di GPU Mali T860MP2 e coadiuvato nel suo compito da ben 4 GB di memoria RAM. Una configurazione che permette di svolgere tutte le operazioni in maniera agevole, dalla navigazione alla gestione della normale operatività, come anche del multitasking. Risultati ottenuti grazie alla potenza dell'hardware che viene però messo alle corde dai videogiochi con grafica 3D, dove nelle scene ricche di dettagli e di elementi dinamici il nostro Umi Super cede qualche frame.

CPU Mediatek Helio P10, GPU Mali T860MP2 e ben 4 GB di RAM

Se tuttavia non siete interessati a questo tipo di utilizzo allora non dovete assolutamente preoccuparvi di eventuali cali prestazionali. La connettività è completa, manca soltanto l'NFC, per il resto c'è davvero tutto, compreso il 4G e la banda a 800 mhz, particolare che spesso viene meno in caso di soluzioni di questo genere.

Il display è uno degli elementi più interessanti. Si tratta di una unità da 5,5 pollici di diagonale e risoluzione FullHD. Il tutto per una densità di pixel pari a 401 ppi, sufficiente per non distinguere i pixel a schermo nemmeno avvicinandoci allo stesso. Ottimo l'angolo di visione e buona anche la luminosità, mentre si sarebbe forse potuto fare qualcosina di meglio per quanto riguarda la profondità del nero, che resta comunque entro livelli accettabilissimi. L'unità prodotta da Sharp è protetta da un vetro Gorilla Glass 3 leggerissimamente stondato sui lati.

La fotocamera di Umi Super offre un sensore da 13 megapixel di risoluzione, realizzato da Panasonic e comandato tramite la classica app fotocamera tipica di tutte le soluzioni dotate di processore Mediatek. Insomma nulla di particolarmente bello dal punto di vista grafico ma sicuramente sufficientemente completa in quanto a impostaizoni e funzioni. Le foto vengono bene in caso di luce ambientale favorevole mentre degradano in maniera vistosa al buio. Da questo punto di vista dobbiamo però sottolineare soprattutto la lentezza e l'incertezza della messa a fuoco che in caso di luce non proprio ottimale fatica molto a regolarsi con efficacia.

Il tutto ad un prezzo i 180 euro, cifra adeguata a quello che questo Umi Super offre

L'autonomia è solamente discreta. Nonostante il modulo da ben 4000 mAh, infatti, il nostro Umi Super ci accompagnerà fino al momento di andare a letto solo se usato con parsimonia nel corso della giornata. Con un utilizzo classico arriviamo a cena, mentre se utilizzato intensamente anche il traguardo del pranzo serale sarà molto difficile da raggiungere.

Per concludere due parole sul software. Come dicevamo in apertura il problema di molte di queste soluzioni provenienti dal mercato cinese sta più che altro nell'esperienza d'uso che ricaviamo proprio dall'utilizzo quotidiano e quindi dalle personalizzazioni legate al sistema operativo. Da questo punto di vista Umi adotta la strategia più semplice, proponendo un Androidi Marshmallow praticamente stock. Le uniche eccezioni sono le personalizzazioni relative alle gesture, legate più che altro alla piattaforma Mediatek, e poche app proprietarie comunque disattivabili o disinstallabili con pochi passaggi. Manca quindi il valore aggiunto che può arrivare da software pesonalizzati e ottimizzati come quelli che troviamo a bordo di soluzioni più note, ma nel complesso avremo comunque un'esperienza d'uso discreta.

Tirando le somme siamo di fronte ad un prodotto ben costruito, dotato di un hardware interessante, di un ottimo display e di un sensore di impronte digitali che funziona bene (particolare non sempre scontato se parliamo di smartphone cinesi economici). Il tutto ad un prezzo che si aggira nei dintorni dei 180 euro. Una cifra adeguata a quello che questo Umi Super è in grado di offrire. E voi cosa ne pensate di questi smartphone cinesi?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok04 Agosto 2016, 09:57 #1
Il video parte in automatico...pessima scelta.
BoORDeL04 Agosto 2016, 10:02 #2
"pranzo serale"... ma che sei un vampiro ? XD
O cena o pasto serale ;D
Meglio P9 lite
Eress04 Agosto 2016, 10:08 #3
Non male anche questo, ma per ora un passo indietro rispetto agli altri marchi cinesi migliori.
marchigiano04 Agosto 2016, 10:15 #4
mi sembra strano che 4Ah non riescano a garantire un'autonomia decente... siamo sicuri che non sia una capacità sovrastimata? basterebbe misurare i mAh di carica con uno di quei gingilli che si attaccano alle usb volendo.

Link ad immagine (click per visualizzarla)

con questo sistema ho scoperto molti "bari"
DjLode04 Agosto 2016, 10:23 #5
Originariamente inviato da: marchigiano
mi sembra strano che 4Ah non riescano a garantire un'autonomia decente... siamo sicuri che non sia una capacità sovrastimata? basterebbe misurare i mAh di carica con uno di quei gingilli che si attaccano alle usb volendo.

Link ad immagine (click per visualizzarla)

con questo sistema ho scoperto molti "bari"


Carino, ne volevo prendere uno così per curiosità ma alla fine non sapevo se funzionavano. Nell'immagina lo stai usando per vedere cosa eroga una USB?
CYRANO04 Agosto 2016, 10:27 #6
Originariamente inviato da: marchigiano
mi sembra strano che 4Ah non riescano a garantire un'autonomia decente... siamo sicuri che non sia una capacità sovrastimata? basterebbe misurare i mAh di carica con uno di quei gingilli che si attaccano alle usb volendo.

Link ad immagine (click per visualizzarla)

con questo sistema ho scoperto molti "bari"


come si chiamano ? che faccio un giro in amazzonia ...



Clmslnsslndd
megthebest04 Agosto 2016, 10:49 #7
la capacità reale della batteria che ho misurato tramite amperometro USB olto preciso (Un MUker J7 del quale trovate anche una mia recensione) si attesta tra i 3700 e i 3900mAh (il valore è risultato di due verifiche incrociate con alimentatore da 5V 2A e 5V 1A).

Il Super è un buon prodotto, nulla da eccepire e prezzo commisurato alle qualità generali.

questo sono state le conclusioni che ne ho tratto:
PRO:
- Helio P10 MT6755 con 8 core e 4Gb di veloce Ram DDR3, e 32Gb di memoria Interna.
- Design, qualità dei materiali e dell’assemblaggio da top di gamma.
- Batteria da 4000mAh con ricarica rapida Pump Express 3 e buona autonomia generale.
- Alimentatore Quick Charge (9V 2A 12V 1.25A) che permette una carica completa da 0 in poco più di 1 ora e 40 minuti!
- Schermo FHD protetto da vetro antigraffio Gorilla Glass 3, che mostra buona luminosità, colori e angolo di visione del display, presenza Miravision per taratura colori e bilanciamento bianco.
- Dual Sim (con Una Micro e una NANO Sim) 4G con supporto a tutte le bande Italiane; modem abbastanza rapido nell’aggancio, ricezione nella media; possibilità dello switch via software del segnale 4G tra uno slot e l’altro.
- Presenza dello slot SD se si sacrifica uno dei due slot Sim.
- Ottimo GPS con compatibilità Glonass e Presenza di sensori come Bussola, Giroscopio (mai scontata nei cinafonini.. anzi).
- Led di Notifica multicolore sul tasto centrale, veramente bello
- Possibilità di personalizzare tasti virtuali o fisici sia da Quick Settings, sia da menu Impostazioni.
- Compatibilità OTG.
- Smart Key per l’apertura app alla pressione (anche se non ha funzioni accessorie con doppia pressione o particolari in app personalizzabili).
- Sensore di impronte digitali abbastanza preciso.
- Android 6 Marshmallow

CONTRO:
- Assenza gestures a schermo spento e doppio tap per risvegliare il dispositivo dallo standby.
- Prestazioni e qualità della fotocamera principale Panasonic davvero sottotono per nitidezza e capacità di gestione delle scene con forte luminosità o in condizioni di luce scarsa. Il sensore non vene sfruttato adeguatamente dal software stock, solo lievi miglioramenti con app di terze parti.
- Peso di 196g che inizia a farsi sentire e grip non eccezionale del retro se avete mani secche.
- Necessità di mettere le app per le quali si vogliono sempre notifiche push nella “white list” andando nelle impostazioni “background task clear”
- Adattatori Otg da type-c a microusb, non sembrano funzionare, ma funzionano cavi type-c to usb femmina.
- Ricezione che in alcuni frangenti sembra perdere di sensibilità (soprattutto sul 4G) rispetto a smartphone concorrenti.

Se volete trovate la mia video recensione:
https://www.youtube.com/watch?v=QZX0NKP0CIc
ciccio71s04 Agosto 2016, 17:21 #8

opinione Umi Super

Buongiorno,
cercando pareri su internet circa il device in oggetto, che possiedo ormai da più di un mese, mi sono imbattuto nel vostro sito, mi permetto di esprimere il mio parere che è totalmente opposto al vostro:
-la qualità del segnale sia 3G che 4G è assolutamente scadente, talvolta perde il segnale in zone in cui sono certo vi sia la copertura.
-la qualità del segnale GPS è scadente, impossibile utilizzare qualsiasi navigatore in città, salta da una strada all'altra.
-qualità reparto fotografico da 5mpx non da 13mpx come nelle specifiche.
-batteria sempre drenante a meno di non disattivare manualmente ogni singola opzione, la disattivazione del wifi, ad esempio, deve essere fatta dalla gestione batteria oppure il wifi rimane attivo in back anche se sparisce icona. Comunque reparto batteria scarso.

link al forum UMI dove potete vedere che le mie opinioni sono condivise da un elevato numero di utenti (ovvero escludo che i problemi siano legati al mio hardware) : http://community.umidigi.com/forum....&typeid=167

precedentemente avevo un telefono di qualità (sulla carta) e prezzo inferiori, ma francamente non si direbbe.
megthebest04 Agosto 2016, 17:27 #9
Originariamente inviato da: ciccio71s
Buongiorno,
cercando pareri su internet circa il device in oggetto, che possiedo ormai da più di un mese, mi sono imbattuto nel vostro sito, mi permetto di esprimere il mio parere che è totalmente opposto al vostro:
-la qualità del segnale sia 3G che 4G è assolutamente scadente, talvolta perde il segnale in zone in cui sono certo vi sia la copertura.
-la qualità del segnale GPS è scadente, impossibile utilizzare qualsiasi navigatore in città, salta da una strada all'altra.
-qualità reparto fotografico da 5mpx non da 13mpx come nelle specifiche.
-batteria sempre drenante a meno di non disattivare manualmente ogni singola opzione, la disattivazione del wifi, ad esempio, deve essere fatta dalla gestione batteria oppure il wifi rimane attivo in back anche se sparisce icona. Comunque reparto batteria scarso.

link al forum UMI dove potete vedere che le mie opinioni sono condivise da un elevato numero di utenti (ovvero escludo che i problemi siano legati al mio hardware) : http://community.umidigi.com/forum....&typeid=167

precedentemente avevo un telefono di qualità (sulla carta) e prezzo inferiori, ma francamente non si direbbe.

ho visto anche io lamentele per alcune partite di Super non perfettamente in linea con le attese.
In alcuni casi si tratta di batch con controlli qualità non perfetti ( i primi lotti, nell'enfasi della commercializzazione, potrebbero aver saltato alcue verifiche necessarie.. solo per finire sul mercato più velocemente).
Come ho detto, il segnale sim 3g/4G in alcuni frangenti sembra limitato dalla selta progettuale e dal corpo in metallo, ma in generale dove c'è segnale non perde mai connessione ne funzionalità telefonica.
Il GPS è preciso ed affidabile per quello che ho potuto testare.
Il consumo di batteria con l'ulima rom dell'8 luglio, è leggermente peggiorato, ma attenzione alle impostazioni di risparmio batteria ed alla configurazione wifi che se settata su sempre attiva o ricerca reti, drena che è una meraviglia.
ciccio71s04 Agosto 2016, 18:05 #10

Originariamente inviato da: ciccio71s

come ho scritto ho il telefono da tempo ma non è uno dei primi ad essere uscito, anzi è arrivato dopo circa 1 mese rispetto al primo batch. inoltre, come ho scritto, ho studiato a fondo tutte le varie configurazioni possibili, modi per disattivare wifi, calibrare il GPS....
Comunque anche il mio GPS, se guardo la sola acqisizione dei satelliti, sembra ottimo (più di 10 satelliti con segnale "ampiamente verde", il problema è quando apro un navigatore, se anche rimango fermo lui saltella da una parte all'altra.
nel video del precedente articolo (megthebest) si vede un consumo del 4% in 20 min, che significa consumo totale in circa 8 ore (batteria nuova). a me sembra scarsino ma magari mi sbaglio.
il segnale 3G in casa mia non è potente ma con il mio precedente telefono e quello di mia moglie (stessa marca ... stesso operatore) non ho mai avuto problemi, con Umi devo fare il rabdomante .... in buona parte della casa mi dice: solo chiamate emergenza.
per quanto riguarda le foto penso non ci sia nulla da dire, sono di qualità 5mpx, questo è un dato oggettivo.
ricordiamoci una cosa, questo telefono sui siti costa circa 190€, ma per paragonarlo correttamente ai telefoni che possiamo acquistare in negozio dobbiamo aggiungere dazi doganali ed iva.... lasciando da parte il rincaro del negoziante....


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^