Thuraya X5-Touch, lo smartphone Android con connessione satellitare

Thuraya X5-Touch, lo smartphone Android con connessione satellitare

Si chiama Thuraya X5-Touch ed è il primo smartphone al mondo a essere dotato di connessione satellitare: una caratteristica unica che lo relega a una nicchia di mercato molto piccola

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Telefonia
 

Il Thuraya X5-Touch è il primo smartphone a essere dotato di connettività satellitare e fa affidamento su Android per garantire un'esperienza d'uso moderna in un settore che sembra apparentemente lontano dal segmento degli smartphone.

Annunciato durante una conferenza stampa a Dubai, il Thuraya X5-Touch punta a soddisfare le esigenze di quegli utenti che hanno necessità delle funzioni di uno smartphone ma si ritrovano in zone dove la copertura della rete cellulare non è presente: zone remote come deserti, oceani e montagne sono tra queste.

Thuraya X5-Touch

Se i telefoni satellitari sono già abbastanza di nicchia per via dei prezzi altissimi, il Thuraya X5-Touch fa riferimento a una nicchia molto piccola di utenti e infatti l'azienda fa riferimento (come riporta Wccftech) a missioni governative, progetti energetici e comunicazioni aziendali tra i principali scenari di utilizzo.

Non sono note le specifiche tecniche del Thuraya X5-Touch, e così nemmeno il sistema operativo utilizzato (oltre al fatto che si tratti di Android). Le uniche informazioni disponibili riguardano lo schermo, che ha diagonale di 5,2 pollici e risoluzione 1920 x 1080, la certificazione IP67 contro acqua e polvere e la presenza di due slot per le SIM. Thuraya specifica che è presente "hardware avanzato per la navigazione" e un pulsante per il lancio di un SOS in caso di emergenza.

Non ci sono informazioni sulla data di lancio, né sul (probabilmente elevato) prezzo di vendita al pubblico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen13 Aprile 2018, 10:45 #1
Mah.. L'idea e' buona ma speriamo che non ne pregiudichi la robustezza... I satellitari in genere vengono utilizzati in ambienti non proprio agiati, come appunto deserti, oppure in mezzo all'oceano, comunque in ambiti dove non e' insolito far prendere belle botte oppure ricoprirli di acqua o polvere. Speriamo che lo schermo sia troppo fragile...
Zenida13 Aprile 2018, 22:33 #2
In effetti usare un touchscreen mi sembra una soluzione poco pratica per gli scenari di utilizzo. Rimarrebbe più che altro un telefono per missioni diplomatiche dove, pur avendo una copertura tradizionale, il satellitare garantirebbe maggiore riservatezza delle conversazioni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^