Telefonare dall'estero sarà presto, forse, meno caro

Telefonare dall'estero sarà presto, forse, meno caro

Se l'accordo venisse confermato si tratterebbe davvero di una piccola rivoluzione: il traffico roaming potrebbe, secondo il piano stipulato, cambiare radicalmente con prezzi decisamente accessibili

di pubblicata il , alle 09:27 nel canale Telefonia
 

Nonostante non sia ancora definitivo e ufficiale, a partire dal mese di luglio 2012, le tariffe per il roaming, le chiamate e gli SMS inviati dall'estero potrebbero costare all'utente finale nettamente meno. Al momento ci troviamo di fronte ad un accordo raggiunto tra l'Europarlamento, il Consiglio e la Commissione, su quella che era stata la proposta di quest'ultimo organo espressa nel corso della fine del 2011. Le tempistiche prevedono ora che a maggio l'Assemblea di Strasburgo dovrà approvare l'accordo, con il successivo passaggio al Consiglio.

Se tutto l'iter procederà senza intoppi, la riforma sarà attuata a partire dal primo di luglio, con una discesa dei prezzi che verrà immessa, passo dopo passo, sul mercato fino al 2014.

Ma cosa prevede l'accordo? La scelta portata avanti indica dei tetti massimi per le tariffe in roaming a livello europeo. Questa decisione porterà tutti gli operatori europei a dover adeguare le loro tariffe per rientrare dentro i limiti stabiliti. Limite al momento non presente e fissato solo ed esclusivamente dall'operatore telefonico.

In base alle nuove tariffe, a partire dal primo di luglio 2012, una chiamata effettuata dall'estero costerà 29 centesimi al minuto, mentre riceverla costerà 8 centesimi. Il secondo passaggio avverrà nel corso dell'anno successivo, a partire da luglio 2013, quando il costo scenderà rispettivamente a 24 e 7 centesimi, per finire nel 2014 quando arriveremo a 19 e 5 centesimi.

Una serie di passaggi volti ovviamente ad avvicinare le tariffe estere a quelle di ogni paese, garantendo la possibilità di poter effettuare comunicazioni internazionali senza dover mettere pesantemente mano al portafogli o doversi destreggiare tra intricati piani telefonici creati ad-hoc.

Così come le telefonate, subiranno un taglio di prezzi anche SMS e traffico dati. Nel primo caso il costo scenderà da 9 centesimi, a 8 (nel luglio 2013) e a 6 centesimi nel luglio del 2014. Il traffico dati passerà invece dai 70 centesimi a MB di luglio 2012 ai 45 centesimi di luglio 2013 per scendere ulteriormente ai 20 centesimi di luglio 2014.

Il taglio di prezzo che sarà applicato al traffico dati rappresenta, a nostro avviso, l'elemento davvero importante: in questo caso la differenza sarà assolutamente sensibile e comporterà significativi cambiamenti sul mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo29 Marzo 2012, 09:34 #1
29 cent/minuto ?

Bhè...

Io attualmente per chiamare dal mio cellulare un cellulare estero, spendo 20 cent/minuto tramite il mobile voip di poivy...

Quindi se non vogliono perdere dei soldi, le compagnie ufficiali devono abbassare i prezzi ancora !
Phoenix Fire29 Marzo 2012, 09:42 #2
praticamente, visto il tariffario medio italiano, converrà più chiamare l'estero che qualcuno in italia
an-cic29 Marzo 2012, 09:46 #3
ma la avete letta la notizia?

si parla di roaming........... non di chiamate dall'italia all'estero!!!
Pier220429 Marzo 2012, 09:48 #4
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
praticamente, visto il tariffario medio italiano, converrà più chiamare l'estero che qualcuno in italia


Si parla di traffico in roaming, ovvero quando sei all'estero e sfrutti un altro operatore...
recoil29 Marzo 2012, 09:52 #5
per la connessione dati serve una sorta di flat, altrimenti e' improponibile anche se abbassano il prezzo al MB...

la cosa piu' bella e' andare all'estero e avere lo stesso operatore come capita con la 3, ricordo che quando sono stato a Dublino ho usato tranquillamente lo smartphone senza pagare un centesimo per usare il traffico dati

ora non dico di arrivare a tanto, ma almeno poter pagare un tot (certo, piu' alto di quanto pagheresti in Italia) per avere una connessione flat sarebbe il massimo
an-cic29 Marzo 2012, 09:54 #6
Originariamente inviato da: recoil
per la connessione dati serve una sorta di flat, altrimenti e' improponibile anche se abbassano il prezzo al MB...

la cosa piu' bella e' andare all'estero e avere lo stesso operatore come capita con la 3, ricordo che quando sono stato a Dublino ho usato tranquillamente lo smartphone senza pagare un centesimo per usare il traffico dati

ora non dico di arrivare a tanto, ma almeno poter pagare un tot (certo, piu' alto di quanto pagheresti in Italia) per avere una connessione flat sarebbe il massimo


queste opzioni esistono già......... ma sono appunto delle opzioni che possono essere revocate dal gestore di turno!!!
recoil29 Marzo 2012, 10:11 #7
Originariamente inviato da: an-cic
queste opzioni esistono già......... ma sono appunto delle opzioni che possono essere revocate dal gestore di turno!!!


in che senso scusa?
revocate da quello del paese estero intendi?

io vorrei informarmi perche' vado negli USA per due settimane e una flat a prezzi umani per il traffico dati mi farebbe veramente comodo!
ora ho visto che siamo sui 4 euro al MB, mentre in l'europa il costo e' 2 euro /MB
parlo della 3

sono prezzi altissimi per il roaming
rollo8229 Marzo 2012, 10:21 #8
in pratica costerà meno mandare sms dall'estero che dall'italia, visto che la media in italia è di 15centesimi... anche il traffico dati mi sembra moooooooooolto più basso! se non sbaglio (ma qua non sono sicuro), noi viaggiamo su qualche centesimo meno... ma per kb, non per mb!!!
Phoenix Fire29 Marzo 2012, 11:13 #9
Originariamente inviato da: Pier2204
Si parla di traffico in roaming, ovvero quando sei all'estero e sfrutti un altro operatore...


si scusate mi sono perso la d nella digitazione, intendevo dall'estero
an-cic29 Marzo 2012, 11:33 #10
Originariamente inviato da: recoil
in che senso scusa?
revocate da quello del paese estero intendi?

io vorrei informarmi perche' vado negli USA per due settimane e una flat a prezzi umani per il traffico dati mi farebbe veramente comodo!
ora ho visto che siamo sui 4 euro al MB, mentre in l'europa il costo e' 2 euro /MB
parlo della 3

sono prezzi altissimi per il roaming


http://www.tim.it/consumer/o129218/tariffa.do

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^