Smartphone Nokia con tecnologia NFC nel 2011

Smartphone Nokia con tecnologia NFC nel 2011

Tutti gli smartphone della casa finlandese saranno equipaggiati con la tecnologia Near Field Communication a partire dal 2011

di pubblicata il , alle 14:05 nel canale Telefonia
Nokia
 

A partire dal 2011 tutti i nuovi smartphone Nokia che debutteranno sul mercato saranno dotati di tecnologia NFC-Near Field Communication. L'annuncio giunge in occasione del decimo anniversario del Mobey Forum di Helsinki, per voce di Anssi Vanjoki, vicepresidente esecutivo di Nokia e responsabile dei mercati.

Attualmente non sono disponibili dettagli specifici riguardanti i nuovi modelli di smartphone che saranno dotati di tale tecnologia: Vanjoki si è limitato a dire che maggiori informazioni verranno rilasciate a tempo debito. Con grossa probabilità le novità saranno annunciate in occasione del Nokia World 2010, che si terrà a Londra il 14 e 15 settembre prossimi.

Le tecnologie Near Field Communication, lo ricordiamo, permettono di instaurare comunicazioni a corto e cortissimo raggio tra dispositivi elettronici, rispettando una serie di requisiti di sicurezza. A tal proposito un impiego pratico delle tecnologie NFC è rappresentato dalla possibilità di effettuare operazioni di micropagamento, in questo caso semplicemente avvicinando il cellulare al dispositivo atto alla riscossione del pagamento. I protocolli di sicurezza propri della tecnologia Near Field Communication consentono di poter condurre transazioni in completa tranquillità.

Le tecnologie NFC possono essere utilizzate anche per trasferimento di informazioni, come contatti di rubrica e appuntamenti, oppure per lo scambio di fotografie, brani audio e via discorrendo.

L'annuncio di Nokia relativo all'implementazione della tecnologia NFC nella gamma di smartphone per il 2011 fa tirare un sospiro di sollievo al settore, dopo che il colosso finlandese aveva ritrattato i propri piani in merito al cellulare 6215 Classic NFC, annunciato nel corso del 2009 e cancellato dalla produzione all'inizio del 2010.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kermet21 Giugno 2010, 14:30 #1
"Le tecnologie Near Field Communication, lo ricordiamo, permettono di instaurare comunicazioni a corto e cortissimo raggio tra dispositivi elettronici, rispettando una serie di requisiti di sicurezza."

Questa si che è un'innovazione!
Aspetta...
...ma non c'è già il Bluetooth?
MaxArt21 Giugno 2010, 14:49 #2
Bisogna ora vedere quanto i produttori di dispositivi la implementeranno, per l'acquisto di biglietti al cinema, per gli skypass, per il pedaggio autostradale e per mille altre applicazioni.

Originariamente inviato da: Kermet
Aspetta...
...ma non c'è già il Bluetooth?
Sì, che devi sincronizzare, immettere il codice e tante menate.
Con questo in teoria basta avvicinare il telefono ed avviene tutto in automatico.
Narkotic_Pulse___21 Giugno 2010, 14:49 #3
il bluetooth ha un raggio d' azione se non ricordo male di 20 passa metri, non è molto sicuro per un pagamento.
quiete21 Giugno 2010, 14:51 #4
con NFC l'operazione di trasferimento dati dovrebbe essere più immediata, con meno settaggi rispetto al bt; sempre rispetto al bt, NFC dovrebbe consumare meno batteria ma dovrebbe essere anche più lento. questo quello che mi sembra di aver letto tempo fa ma posso anche sbagliarmi
Mariupolo21 Giugno 2010, 15:58 #5

Qualcosa non torna...

Nokia è sostenitrice del Bluetooth 4.0, no?
E la versione "low energy" del Bluetooth (sempre 4.0) è paragonabile a NFC, giusto?
Allora, come si spiega che Nokia sostenga la tecnologia NFC (anche con dei prodotti che la supportano)?
Kermet21 Giugno 2010, 16:19 #6
Originariamente inviato da: MaxArt
Bisogna ora vedere quanto i produttori di dispositivi la implementeranno, per l'acquisto di biglietti al cinema, per gli skypass, per il pedaggio autostradale e per mille altre applicazioni.

Sì, che devi sincronizzare, immettere il codice e tante menate.
Con questo in teoria basta avvicinare il telefono ed avviene tutto in automatico.


macchè!
Quando invii un file basta accettarlo ed è fatta, la sincronizzazione ed autorizzazione è per un collegamento permanente.
Potrebbe funzionare benissimo per i pagamenti, solo che nessuno si è "sbattuto" ad utilizzarlo.
Dolphin8621 Giugno 2010, 16:41 #7
Originariamente inviato da: Kermet
Questa si che è un'innovazione!
Aspetta...
...ma non c'è già il Bluetooth?


Originariamente inviato da: Mariupolo
Nokia è sostenitrice del Bluetooth 4.0, no?
E la versione "low energy" del Bluetooth (sempre 4.0) è paragonabile a NFC, giusto?
Allora, come si spiega che Nokia sostenga la tecnologia NFC (anche con dei prodotti che la supportano)?


Sono comunque due cose diverse per raggio d'azione, velocità di trasferimento, consumo e, di conseguenza, utilizzo.

Originariamente inviato da: Kermet
macchè!
Quando invii un file basta accettarlo ed è fatta, la sincronizzazione ed autorizzazione è per un collegamento permanente.
Potrebbe funzionare benissimo per i pagamenti, solo che nessuno si è "sbattuto" ad utilizzarlo.


come ti hanno fatto notare i 20 metri creano dei problemi anche a livello di sicurezza. Senza contare che quello che tu liquidi con "invio" include in realtà l'accensione dell'antenna bt e la ricerca dei dispositivi, operazione che, per quanto semplice, non tutti san fare.
Il principio di nfc invece è "me ne frego delle varie impostazioni, appoggio il cell alla cassa e ho già pagato"
Mariupolo21 Giugno 2010, 23:55 #8
Originariamente inviato da: Dolphin86
Sono comunque due cose diverse per raggio d'azione, velocità di trasferimento, consumo e, di conseguenza, utilizzo.


Ehm... Pensavo che i link a Wikipedia avessero chiarito le idee, ma forse sono io che non capisco qualcosa : secondo quelle pagine (in particolar modo quella relativa al Bluetooth "low energy", nella sezione "Bluetooth vs NFC), il Bluetooth a bassa potenza si può usare per le comunicazioni a corto raggio, consuma all'incirca quanto le tecnologie NFC e compensa la lentezza nell'intraprendere la connessione (dovuta alle varie operazioni necessarie) con la maggiore velocità di trasmissione dei dati. Inoltre, penso che basterebbe un mini client ben fatto, installato una volta sul dispositvo Bluetooth, per eliminare la complessità dello stabilire la connessione. Insomma, l'NFC sarà leggermente più adatto ai micropagamenti, ma la mia osservazione non mi sembrava così peregrina...
Dolphin8622 Giugno 2010, 09:41 #9
Originariamente inviato da: Mariupolo
Ehm... Pensavo che i link a Wikipedia avessero chiarito le idee, ma forse sono io che non capisco qualcosa : secondo quelle pagine (in particolar modo quella relativa al Bluetooth "low energy", nella sezione "Bluetooth vs NFC), il Bluetooth a bassa potenza si può usare per le comunicazioni a corto raggio, consuma all'incirca quanto le tecnologie NFC e compensa la lentezza nell'intraprendere la connessione (dovuta alle varie operazioni necessarie) con la maggiore velocità di trasmissione dei dati. Inoltre, penso che basterebbe un mini client ben fatto, installato una volta sul dispositvo Bluetooth, per eliminare la complessità dello stabilire la connessione. Insomma, l'NFC sarà leggermente più adatto ai micropagamenti, ma la mia osservazione non mi sembrava così peregrina...


non lo è e non volevo criticarti. mi limitavo a dire che sono semplicemente cose diverse e che di conseguenza l'una non esclude l'altra.
Poi certo il bt si può usare anche per quello che fa nfc, ma è stato pensato per uno scopo più generico.
nfc dal canto suo non ha dei quei vincoli strutturali come raggio d'azione e impostazione iniziale, che per il suo utilizzo sono di intralcio, proprio perchè più "specifico"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^