Slitta a novembre il debutto di Mate X, lo smartphone foldable di Huawei

Slitta a novembre il debutto di Mate X, lo smartphone foldable di Huawei

L'azienda avrebbe introdotto alcune modifiche rispetto al design iniziale, così da rendere il prodotto più robusto ed evitare danneggiamenti durante l'uso. In vendita in tempo per la stagione natalizia

di pubblicata il , alle 17:51 nel canale Telefonia
MateHuaweiSamsungGalaxy
 

TechRadar riporta uno slittamento nel debutto di Mate X, il primo smartphone foldable di Huawei. Mostrato inizialmente lo scorso mese di febbraio in occasione del Mobile World Congress 2019 di Barcellona, questo prodotto era atteso al debutto per il mese di settembre ma subirà un ulteriore delay.

ate_x_600_1.jpg

La nuova data di lancio non è stata ancora indicata ufficialmente dall'azienda, ma dovrebbe trattarsi del mese di novembre. Un periodo di questo tipo sarebbe compatibile con la quasi necessità di poter proporre questo prodotto sul mercato in tempo per la stagione di vendite natalizia, senza dimenticare il periodo del capodanno cinese che segue di poco più di 1 mese.

Confermate le caratteristiche tecniche, con lo schermo da 8 pollici caratterizzato da una risoluzione di 2.480x2.200 pixel e rapporto tra i lati di 8:7. Stando a quanto indicato da TechRadar Huawei ha dovuto eseguire una rivisitazione parziale del design del prodotto rispetto  quanto mostrato in occasione del Mobile World Congress. Cambia leggermente il Falcon Hinge, il meccanismo che permette allo schermo di piegarsi, oltre a implementare un pulsante di blocco più piccolo.

mate_x_600_2.jpg

Mate X è stato inizialmente mostrato al MWC di Barcellona, con debutto previsto per la metà dell'anno. In seguito Huawei ha annunciato un primo slittamento per settembre e le più recenti notizie portano la data di lancio a novembre. A questo punto Samsung dovrebbe essere la prima azienda a dare il via alla commercializzazione di uno smartphone di tipo foldable, con il proprio Galaxy Fold.

mate_x_600_3.jpg

Anche questo prodotto ha avuto una gestazione difficile, con vari problemi di resistenza evidenziati dai primi test che hanno portato ad un delay nelle vendite e in seguito all'introduzione di varie modifiche miranti a rendere lo smartphone più robusto. Di certo una genesi complicata quella dei primi smartphone foldable, ai quali il pubblico degli utenti guarda con molto interesse a dispetto dei prezzi d'acquisto decisamente poco popolari.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dr-omega15 Agosto 2019, 18:56 #1
Prendevano in giro Samsung, ma vedo che anche loro sono allo stesso punto.
phmk17 Agosto 2019, 17:16 #2

Si, ormai abbiamo capito...

Questi pieghevoli saranno una bo...a pazzesca....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^