Serie Xiaomi 12 è ufficiale: Snapdragon 8 Gen 1 e ricarica super veloce da 120W

Serie Xiaomi 12 è ufficiale: Snapdragon 8 Gen 1 e ricarica super veloce da 120W

La nuova serie Xiaomi 12 è stata finalmente presentata in Cina nella giornata di ieri. I modelli sono 3: Xiaomi 12, Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12X. Ecco nello specifico tutte le caratteristiche di ogni smartphone

di pubblicata il , alle 09:47 nel canale Telefonia
AndroidXiaomi
 

Dopo una lunga attesa, la serie Xiaomi 12 è finalmente ufficiale. I tre smartphone che compongono la line-up sono: Xiaomi 12, Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12X. Come sapevamo, tutti i device della serie (eccetto Xiaomi 12X) montano il nuovo SoC Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm, ma nascondono anche altre interessanti novità.

Zune

Xiaomi 12 standard: dimensioni perfette e specifiche al top

Il modello base della serie monta un display curvo AMOLED da 6,28 pollici con risoluzione FHD+ e una frequenza di aggiornamento da 120W. Non manca il supporto Dolby Vision, l'HDR10+ e una profondità del colore a 12 bit. Lo smartphone raggiunge un picco i luminosità di 1100 nits e il vetro è certificato Gorilla Glass Victus.

Zune

Rispetto al predecessore Xiaomi Mi 11, il design cambia soprattutto nella parte posteriore, dove il modulo delle fotocamere mostra un nuova configurazione. Anche nel display notiamo una differenza, il foro della selfie cam non si trova più in alto a sinistra ma è inserito al centro dello schermo.

Lato fotocamere troviamo una tripla cam così configurata:

  • Principale Sony IMX766 da 50MP f/1.9 OIS
  • Ultrawide da 13MP  f/2.4
  • Telemacro da 5MP zoom ottico 2X
  • Selfie cam da 32MP

La batteria ha una capienza da 4.500 mAh e supporta la ricarica rapida da 67W via cavo mentre da 50W wirless e 10W inversa. Lo smartphone è di dimensioni più contenute rispetto alla media dei dispositivi in commercio e pesa 180 grammi. Sotto la scocca troviamo il nuovo e potentissimo SoC Snapdragon 8 Gen 1 con 8/12GB di RAM LPDDR5 e 128/256GB di memoria di storage UFS 3.1. Il software segna l'arrivo ufficiale della nuova interfaccia MIUI 13 di Xiaomi.

Xiaomi 12 Pro: il più potente con ricarica a 120W

Xiaomi 12 Pro è il flagship di questa line-up e, almeno sulla carta, ha tutte le caratteristiche per essere un vero e proprio mostro in termini di qualità e potenza. Lo smartphone monta un display curvo AMOLED LTPO da 6,73 pollici con risoluzione QHD+ e una frequenza di aggiornamento da 120 Hz. Anche qui, non manca il supporto Dolby Vision, l'HDR10+ e una profondità del colore a 12 bit. Lo smartphone raggiunge un picco i luminosità di ben 1500 nits e il vetro garantisce la certificazione Gorilla Glass Victus.

Zune

Il design è molto simile a quello del fratello minore Xiaomi 12 con la differenza che la versione Pro ha delle dimensioni più ampie: 163,6 mm × 74,6 mm × 8,16 mm per un peso di 205 grammi. A bordo troviamo il SoC Snapdragon 8 Gen 1 (1x ARM Cortex-X2 a 3,0 GHz, 3x ARM Cortex-A710 a 2,50 GHz, 4x ARM Cortex-A510 a 1,80 GHz) insieme alla GPU Adreno 730, proprio come nella versione standard.

Lato fotocamere troviamo una tripla cam così configurata:

  • Principale Sony IMX707 da 50MP  f/1.9 OIS
  • Ultrawide da 50MP f/2,2
  • Teleobiettivo da 50MP f/1,9
  • Selfie cam da 32MP

La batteria ha una capienza da 4.600 mAh e supporta una ricarica rapida da ben 120W via cavo, 50W wireless e 10W inversa. Anche qui troviamo il supporto alle reti 5G NR, NFC, Wi-Fi 6 e la nuova interfaccia utente MIUI 13.

Xiaomi 12X: "economico" e compatto

Xiaomi 12X rappresenta la versione più economica della famiglia, ma non per questo pecca di potenza e qualità, anzi. Lo smartphone monta un display AMOLED da 6,28 pollici con risoluzione FHD+ e una frequenza di aggiornamento da 120 Hz. Anche qui rimane il supporto HDR10+, la profondità del colore a 12 bit e un picco di luminosità pari a 1100 nits. Il vetro è protetto da Gorilla Glass Victus. Insomma, fino a qui abbiamo le stesse specifiche del modello Xiaomi 12 standard.

Zune

Sotto la scocca però cambia qualcosa. Niente Snapdragon 8 Gen 1 ma in cambio troviamo il SoC Snapdragon 870 (1x ARM Cortex-A77 a 3,2 GHz, 3x ARM Cortex-A77 a 2,4 GHz, 4x ARM Cortex-A55 a 1,8 GHz) insieme alla GPU Adreno 650 e una RAM LPDDR5 da 8/12GB e una memoria di storage da 128/256 GB UFS 3.1.

Xiaomi 12X monta un comparto fotocamere uguale a quello di Xiaomi 12 standard mentre la batteria ha una capienza da 4.500 mAh e supporta solamente la ricarica rapida via cavo da 67 W. Lato connettività non mancano il supporto alle reti 5G NR, NFC, Wi-Fi 6 e la nuova interfaccia MIUI 13.

Serie Xiaomi 12: ecco i prezzi al lancio

  • Xiaomi 12
    • 8GB + 128GB: 3.699 CNY (€ 510 al cambio)
    • 8 GB + 256 GB: 3.999 CNY (€ 550 al cambio)
    • 12GB + 256GB: 4.399 CNY (€ 610 al cambio)
  • Xiaomi 12 Pro
    • 8GB + 128GB — 4.699 CNY (€ 655 al cambio)
    • 8GB + 256GB — 4.999 CNY (€ 690 al cambio)
    • 12GB + 256GB — 5.399 CNY (€ 750 al cambio)
  • Xiaomi 12X
    • 8GB + 128GB: 3.199 CNY (€ 440 al cambio)
    • 8GB + 256GB: CNY 3.499 CNY (€ 485 al cambio)
    • 12 GB + 256 GB: 3,799 CNY (€ 525 al cambio)
  • 5 Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
    kamon29 Dicembre 2021, 11:55 #1
    Preso un POCO X3 PRO e con la MIUI mi sto trovando malissimo, è una fonte sorprendente di bug, non me lo aspettavo... Un bello schifo sin'ora, sono molto deluso, al momento non consiglierei a nessuno uno smartphone del gruppo xiaomi.
    perritos29 Dicembre 2021, 13:37 #2
    Bugs? Tipo?
    kamon29 Dicembre 2021, 13:58 #3
    Originariamente inviato da: perritos
    Bugs? Tipo?


    Scritte sdoppiate e sovrapposte, suonerie che non si possono cambiare, led di notifica che non cambia colore (questo non sono sicuro al 100% se sia un problema o no, ho letto che dovrebbe essere un led multicolore ma non trovo riscontro), queste sono quelle che sono successe a me dai pochi giorni che ce l'ho, ma ho letto di tutto.
    cicastol29 Dicembre 2021, 14:12 #4
    Originariamente inviato da: kamon
    al momento non consiglierei a nessuno uno smartphone del gruppo xiaomi.

    Pure io sulla stessa barca, mia moglie mi vorrebbe tirare dietro il suo poco x3 pro e io ogni tanto tirerei contro il muro il mio Mi10T ancora pieno di bug e soprattutto con quello del sensore dello schermo che non fa accendere lo schermo durante la chiamata (bug famoso e mai risolto).
    Per non parlare della quantità di bloatware installati dalla casa.
    Visto i prezzi come sono saliti mi sa che il cinafonino non mi becca più.
    debrasteel29 Dicembre 2021, 22:35 #5
    Boh...io ho un Mi 11 da circa 4 mesi e l'unico difetto che ho riscontrato riguarda il lettore d'impronte, non sempre reattivo (mia moglie ha lo stesso problema con il note 20 della Samsung, mia figlia con il Vivo V21...), ma di bug neanche l'ombra: rispetto alle vecchie miui, la 12 ha migliorato nettamente l'utilizzo quotidiano.

    Devi effettuare il login per poter commentare
    Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
    Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
    Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

    La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
     
    ^