Samsung Galaxy S10: eccolo (in bianco) nella prima immagine reale. Guardate

Samsung Galaxy S10: eccolo (in bianco) nella prima immagine reale. Guardate

Arriva la prima probabile immagine dal vivo del nuovo Samsung Galaxy S10. L'immagine svela una porzione del comparto fotografico ma anche la nuova colorazione "white" in ceramica.

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Telefonia
Samsung
 

Manca davvero poco all'annuncio ufficiale della nuova serie Galaxy S10 di Samsung. L'evento fissato dal produttore è per il 20 febbraio 2019 ma a poche settimane di distanza ecco che in Rete appare la prima presunta immagini dal vivo del nuovo Galaxy S10 in versione completamente bianca con finitura lucida. Un'immagine che non ritrae solo ed esclusivamente la back cover del device in arrivo ma svela anche la tripla fotocamera di cui quest'anno si caratterizzeranno i top di gamma dell'azienda sudcoreana.

Samsung Galaxy S10: ecco come sarà

Sulla nuova serie Galaxy S10 di Samsung si conoscono davvero tante caratteristiche tecniche. Quello che ancora non era completamente stato svelato riguardava il design che gli smartphone possederanno. In questo caso il solito Evleaks ha deciso di anticipare la presentazione in programma fra due settimane e di svelare a tutti come sarà il comparto fotografico del Galaxy S10 e soprattutto la nuova colorazione bianca lucida.

L'immagine ritraente lo smartphone permette appunto di scoprire, solo parzialmente, la parte posteriore del Galaxy S10. Qui è possibile avere un dettaglio sulla scocca bianca con finitura completamente lucida. Ecco che su di essa spicca il comparto fotografico con triplo sensore, flash LED e sensore biometrico. Tutti questi componenti sono racchiusi in un modulo orizzontale leggermente sporgente rispetto alla scocca e posto in alto ed in orizzontale. Nell'immagine è facile anche osservare la cornice completamente in alluminio con i lati lunghi della scocca leggermente curvi per rendersi un tutt'uno con la cornice.

I device della serie Galaxy S10 si differenzieranno per specifiche tecniche soprattutto nelle dimensioni ma anche per alcune peculiarità che alcuni avranno a differenza di altri. Si parla nello specifico di un Galaxy S10 con display da 6,1 pollici con doppia curvatura ai lati come il Galaxy S10+ il quale però amplierà la superficie raggiungendo i 6,44 pollici di diagonale. Risoluzione elevate Quad HD+ a differenza di Galaxy S10E, la versione più economica, che invece sarà in possesso di un pannello senza curvature da 5,8 pollici.

Caratteristica comune invece quella di avere un foro, doppio nel caso di Galaxy S10+, sul display tale da permettere di aumentare la superficie usabile dello schermo senza dover introdurre notch o sistemi particolari come slider o protuberanze per la cam anteriore. Sul retro invece le fotocamere varieranno per numero da due a tre, in base alla versione, così come la presenza di un sensore per le impronte digitali di tipo ultrasonico nella parte anteriore che sarà peculiarità solo delle versioni S10 e S10+.

A livello hardware la massima potenza verrà data alle versioni top di gamma con S10+ e S10 pronte a lavorare con il chip Exynos 9820 coadiuvato anche dall'Intelligenza Artificiale e fino alla bellezza di 12GB di RAM per la versione speciale top di gamma. I prezzi potrebbe sorprendere visto che le indiscrezioni parlano addirittura della possibilità di avere un Galaxy S10+ con 5G, 12GB di RAM e storage da 1TB ad un prezzo di oltre 1.600€.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bradiper06 Febbraio 2019, 06:55 #1
Siamo errivati a oltre 1600 euro per un top di gamma.... Se gli stipendi crescessero con la stessa velocità sarebbe bello.
Poi dopo 2/3 anni è già vecchio e non lo aggiornano più.
gd350turbo06 Febbraio 2019, 09:15 #2
Originariamente inviato da: Bradiper
Siamo errivati a oltre 1600 euro per un top di gamma.... Se gli stipendi crescessero con la stessa velocità sarebbe bello.
Poi dopo 2/3 anni è già vecchio e non lo aggiornano più.


Piuttosto, siamo arrivati alla pazzia assoluta e stiamo avanzando oltre la stessa,incuranti di tutto e di tutti !

In casa abbiamo un iphone xs della figlia della compagnia, un samsung s9 della stessa e uno xiaomi mi8 mio.
Ho quindi la possibilità di fare confronti diretti personalmente e l'unica differenza rilevante che ho trovato è il marchio che è scritto sul telefono stesso, a meno che non si usino app particolari e specifiche, nell'uso normale, non ci sono differenze che giustificano i quasi mille euro di differenza.
sbudellaman06 Febbraio 2019, 11:15 #3
mah e dove sarebbe il problema... c'è una offerta vastissima di smartphone per tutte le fasce di prezzo, semplicemente oggi ne vengono proposti ANCHE a prezzi superiori, ma non è che per forza ti devi prendere il top di gamma. Anzi oggi si ha la possibilità di comprare smartphone già prestanti a prezzo più basso rispetto al passato, quindi semmai la situazione è migliorata...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^